Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

bellezzaDi Michela Raddi

La Bellezza era la virtù più amata e desiderata dagli esseri umani, sin dal principio.

Essi l’ammiravano con incanto e stupore, adorandola come musa della Vita.

Di lei si scriveva e cantava.

Di Lei, si leggeva tra strofe di poesie, note e profumi.

Immortalata nell’arte e nell’eterno.

Ogni frammento della Creazione era il suo riflesso.

“Ah, se possedessimo un pezzo della sua essenza!”

Cominciarono a pensare gli uomini.

“Saremmo certamente più felici.”

Ascoltando i loro pensieri, Dio decise di donare ad ognuno una parte di quella virtù.

“Gli uomini della terra la custodiranno nella propria anima, e come un seme, germoglierà in loro il frutto della grazia.”

Ma gli uomini, sempre più avidi ed illusi, si servirono del suo valore per soddisfare ogni desiderio infimo ed egoistico, perseguendo le loro vane aspettative di felicità.

Al mondo, tutto iniziò a perdere la propria primordiale purezza.

Ogni forma di vita fu macchiata dal loro egocentrismo.

Un Angelo che vegliava sulla Terra non poté più sopportare il male che si propagava su di essa, e discese tra gli uomini e le donne, ammonendoli.

Se non avessero prestato ascolto, sarebbero stati privati della celeste virtù.

Disse loro:

“Vi è stato concesso di custodire parte del Divino per prendervi cura di questo mondo; per far splendere la Luce dell’armonia universale lì dove aleggia la nebbia del disequilibrio…

La Bellezza che vi è stata affidata è lo strumento con cui Dio opera attraverso di voi, affinché possiate scoprire quale potere ha di lenire il male.

Bellezza è immergersi nel proprio dolore… abbracciarlo nonostante le sue pungenti spine e scoprire quanto siano delicati, infondo, i suoi petali.

La bellezza saprà asciugare il vostro pianto e vi mostrerà nuovi inizi e se il vostro animo si vestirà di sensibilità, sarete in grado di scoprire enormi distese di ispirazione, e da ogni lacrima potrete coglierne nuova consapevolezza.

La Bellezza nell’Amore vi condurrà in terre a cui molti anelano, ma che pochi raggiungono. Ogni giorno di questa Vita sarà un’eterna primavera, in cui il cuore non smetterà mai di fiorire.

Se ogni parola sarà intrisa della sua natura, germoglierà ovunque il seme della pace.

Nel silenzio, sarà una fedele compagna… prestando ascolto alle vostre anime, udrete il suo canto nascere in voi. E vi accorgerete che anche l’assenza di suono è invece la Voce di Dio.

Non cercatela fuori di voi, in forme mutevoli che donano gioia passeggera… Il castigo sarà amaro. Delusione, tristezza e sofferenza non tarderanno a turbare il vostro animo.

Abbiate occhi che guardano aldilà di ciò che vedono.

E un sentire che sa andare oltre ciò che la materia vi offre.

Sappiate essere dei contenitori viventi dei doni del Cielo”.

Michela Raddi

10 Giugno 2020


- Le poesie di Michela Raddi:
https://www.thebongiovannifamily.it/poesie-di-michela-raddi.html

 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140