Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
Johnratcliffe200L’EX CAPO DEI SERVIZI SEGRETI:
“ABBIAMO FILMATI UFO DECLASSIFICATI ANCORA PIÙ SCONCERTANTI”
Di Sante Pagano
 
John Ratcliffe, politico e avvocato americano che ha ricoperto il ruolo di direttore dell’intelligence nazionale dal 2020 al 2021 durante il suo mandato nell’amministrazione Trump, è stato intervistato da Maria Bartiromo per il FoxNews, dove ha affermato: “i video UFO eseguiti dai piloti della Marina sono abbastanza sconvolgenti quando li si guarda, ma il governo possiede e potrebbe mostrare altri filmati di oggetti volanti non identificati ancora più difficili da spiegare”.


johnratcliffeintjpgNel dicembre 2020, l’allora presidente Donald Trump aveva firmato una legge con all’interno la richiesta alle agenzie federali di pubblicare un rapporto sugli UFO entro 180 giorni. Ratcliffe ha detto che sarebbe particolarmente “salutare” per i popoli che la maggior parte di queste informazioni siano rese pubbliche. Confessa inoltre che aveva cercato di declassificare alcune informazioni prima della partenza sua e di Trump dalla Casa Bianca a gennaio, “ma non siamo stati in grado di preparare il tutto in un formato non classificato restando nelle tempistiche a disposizione”.
Ratcliffe facendo riferimento ai tre filmati UFO che erano stati rilasciati dal Pentagono nell’aprile 2020 ha spiegato: “Francamente, ci sono molti più avvistamenti di quelli che sono stati resi pubblici e solo una piccola parte di questi sono stati declassificati. Quando parliamo di avvistamenti, stiamo parlando di oggetti che sono stati visti dai piloti della Marina o dell’Air Force o che sono stati ripresi dalle immagini satellitari, oggetti che francamente si impegnano in azioni che sono davvero difficili da spiegare”.
johnratcliffetrumpJohn Ratcliffe insieme a Donald Trump
 
I video della Marina sono stati rilasciati l’anno scorso attraverso il Freedom of Information Act che ha mostrato gli UFO muoversi a velocità incredibili ed eseguire manovre aeree apparentemente impossibili da praticare. Uno dei video è stato girato nel novembre 2004; gli altri due sono stati girati nel gennaio 2015. I tre video avevano come nome in codice “FLIR1”, “Gimbal” e “GoFast”. Nei video del 2015, i piloti della Marina possono essere ascoltati mentre esprimono forte incredulità di fronte a ció che si palesava davanti i loro occhi. Tutti e tre i video UFO sono stati catturati da un Navy F/A-18 Super Hornets.
 
ufonasaDa sinistra a destra, foto di FLIR, GIMBAL e video GOFAST rilasciati dal Pentagono di fenomeni aerei non identificati. Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti
Questi oggetti, ha spiegato l’ex direttore della CIA, sono capaci di eseguire manovre impossibili da replicare, riuscendo addirittura a viaggiare a velocità che superano la barriera del suono senza nessun “boom sonico”.
Ratcliffe ha anche detto che i funzionari spesso cercano ragioni plausibili che possano dare una spiegazione a questi UFO, tra cui eventi meteorologici o tecnologie avanzate segrete in possesso di altre nazioni, e ha affermato: “Ci sono casi da noi visionati di cui non abbiamo alcuna spiegazione che possa seguire le nostre logiche razionali. Questi avvistamenti avvengono in tutto il mondo e le sorgenti dalle quali provengono le segnalazioni di questi fenomeni inspiegabili non provengono solamente dai vari piloti o satelliti”.
 
ufo5
L’Amalgamated Flying Saucer Club of America, con sede a Los Angeles, ha pubblicato questa foto scattata da un membro che secondo quanto riferito mostra un UFO.
BETTMANN / GETTY IMAGES

Il Dipartimento della Difesa aveva annunciato già a settembre che l’allora vice segretario alla Difesa David Norquist aveva approvato la creazione di una Task Force per i Fenomeni Aerei Non Identificati il 4 agosto, e che il gruppo governativo sarebbe stato guidato dalla Marina sotto la “supervisione” dell’Ufficio del Sottosegretario della Difesa per l’Intelligence e la Sicurezza.
La divulgazione a cui fa riferimento Ratcliffe dovrebbe avvenire tra oggi e il 1° giugno dell’anno corrente, e questo grazie alla legge da 2,3 trilioni di dollari dedicati al finanziamento del governo che Trump ha firmato a dicembre 2020 per il piano strategico anti Covid-19, e che conteneva l’Intelligence Authorization Act del comitato del Senato per l’anno fiscale 2021, all’interno del quale vi era una sezione dove si richiedeva un rapporto sui “fenomeni aerei non identificati” che dovrà essere presentato in forma non classificata, con la possibilità di poter includere un allegato classificato.

rapporto ufoEppure Ratcliffe non è stato l’unico ex membro della comunità di intelligence degli Stati Uniti a parlare di UFO negli ultimi mesi.
Luis Elizondo, recentemente ha confessato di essere stato a capo per diverso tempo del programma di identificazione avanzata delle “minacce” aerospaziali.
Mentre qualche mese fa l’ex direttore della CIA John Brennan il quale ha detto che i video dei piloti della Marina “sono abbastanza sconvolgenti quando li si guarda e che alcuni dei fenomeni che vedremo continuano ad essere inspiegabili e che potrebbero coinvolgere diverse forma di vita”, confermando quindi senza mezzi termini che questi velivoli sono sicuramente pilotati da intelligenze provenienti da altri pianeti.
Diverse dichiarazioni quindi, fatte da alti funzionari ufficiali e accompagnate a quelle di noti scienziati e militari, le quali appunto si sono nettamente moltiplicate in questi ultimi tempi, riuscendo a raggiungere una rivelazione sulla realtà ufologica sempre piu’ importante, una rivelazione che pero’ sembra avere certamente una determinata strategia finalizzata al raggiungimento di logiche e prospettive che non ci è dato sapere ancora con certezza, ma che ne lascia facilmente dedurre tutto il retroscena e le annesse finalità ben poco rassicuranti per chi come noi la Verità la conosce già da tempo.

Sante Pagano, 21 Marzo 2021
 
Former Head of Intelligence: "Quite a Few More UFOs Detected Than Have Been Made Public"
Pentagon releases 'UFO' videos filmed by US Navy pilots

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140