Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

Uomini Dei OmarDi Claudio Rojas e Omar Cristaldo

INTRODUZIONE
Gli uomini dei sono ritornati, dalla seconda metà del secolo XX, così come disse la Madonna a Fatima, "Esseri cosmici verranno da lontani lidi dell'Universo in nome di Dio". È sempre più evidente, sempre più frequente; al punto che il Pentagono, la marina degli USA, la NASA e la Cia., per non cadere nel ridicolo, si sono visti forzati a declassificare archivi che erano stati mantenuti in gran segreto per decenni. Ora, di fronte alla valanga di avvistamenti, si sono resi conto che, proprio per la loro frequenza, la gente potrebbe empatizzare con loro, perdere la paura e, quindi, questi esseri potrebbero decidere di manifestarsi a tutta l'umanità, con le conseguenze che ciò implicherebbe per i potenti. Precisamente per allontanarli dalla gente e non correre rischi, loro, i potenti del mondo, cercano di costruire attorno loro un’immagine negativa, e come fanno? Facendoli passare per nemici e creando la necessità di fare la guerra agli extraterrestri, trasformandoli in questo modo nei “cattivi”.

Siamo venuti a conoscenza della vera missione di questi uomini dei attraverso i contattati più importanti la cui missione è messianica.

Insieme ad Omar Cristaldo, nel programma di tv comunitaria "Verdadera Justicia" abbiamo cercato di far capire il vero obiettivo della loro visita nel nostro pianeta.

Eugenio e GiorgioEUGENIO SIRAGUSA, il messaggero degli extraterrestri che conosciamo anche come l'annunciatore, diceva: “Gli uomini dei sono ritornati. Il loro messaggio all'umanità di questo pianeta è facile capirlo per ogni uomo che desidera fare sopravvivere l'epopea evolutiva dell'intelligenza operante in questo mondo. Ci dicono che siamo già in una fase avanzata della nostra autodistruzione totale. L'accettazione di quanto ci offrono questi messaggeri dell'amore cosmico mira a fermare l'uomo di questo Pianeta”. (Eugenio Siragusa)

Come messaggeri del cielo, Eugenio Siragusa, per oltre 40 anni e Giorgio Bongiovanni per oltre 30 anni, hanno portato avanti un'attività di divulgazione della presenza extraterrestre e della seconda venuta di Cristo sulla Terra. I messaggi e le profezie ricevuti dagli angeli di ieri, extraterrestri di oggi fanno precisamente riferimento a questo tempo, alla fine di questa era. Eugenio in uno dei suoi comunicati manifestava quanto segue: "Il tempo concessovi sta per scadere. Quanto dovevate sapere vi è stato detto e ripetuto.

Ora non avete scusanti e tutti sarete costretti ad assumere le vostre personali responsabilità. Il processo selettivo verrà accelerato, e secondo i superiori disegni, sarà dato a coloro che hanno dato, e tolto a chi è rimasto sordo ed ha trattenuto. La giustizia divina impererà sovrana e il giudizio non verrà meno secondo le proprie opere. Sarà data piena libertà al tentatore, affinché ogni spirito vivente venga posto in prova nella carne e nello spirito, e questo, per la certezza di essere degni eredi del Regno di Dio in Terra e figli dell'Altissimo Iddio vivente. Dure saranno le battaglie, ma chi come Giobbe resisterà, avrà la corona dell'eterna vita e il doppio di quanto con amore ha dato. Il cerchio del tempo si chiude e il buio dei giorni viene. Coloro che hanno fatto germogliare la verità nei loro spiriti e nei loro cuori, saranno diletti sudditi del regno promesso”.

Quale regno? ci chiediamo in molti. “Sarà lo stesso regno che promise il Nazareno che fu crocifisso a quelli che morirono lapidati, dati in pasto ai leoni e che venivano derisi dai potenti? Quale regno ci stanno promettendo ancora una volta? In quale regno dobbiamo credere?” La risposta la troviamo in una profezia del consolatore, anche questa divulgata.

Diceva così: “La società di oggi non sarà quella di domani. Tutto verrà purificato e tutto risorgerà a nuova vita. Il male verrà debellato e i suoi partigiani rinchiusi e legati in un grumo di primitiva materia, in un denso mondo da dove ricominceranno le dovute esperienze per aspirare di raggiungere il punto ascensionale, il risveglio dalla morte seconda.

Tutto questo si avvererà, perché così sta scritto per l’albero della vita di questo pianeta. Il cielo che circonda la Terra verrà scrollato, affinché i cieli della giustizia, della pace e dell’amore universale appaiano radiosi agli eredi del Regno di Dio in Terra. Allora un cantico di gioia e di felicità si eleverà nel più alto dei cieli per la promessa compiuta da Colui che disse: “Non vi lascerò orfani, ritornerò in mezzo a voi. Beati voi che avete sofferto e patito le persecuzioni e lo scherno dei figli del male, perché è vero che sarete remunerati, corteggiati ed incoronati Figli di Dio e luce eterna della Sua eccelsa e divina gloria”.

Nei messaggi troviamo ripetuto più volte che ha già suonato la settima tromba annunciata nell'Apocalisse, che il settimo angelo è in uno degli angoli della Terra, e che i ventiquattro giudici della Suprema Legge hanno affidato all’angelo il privilegio di manifestare agli uomini la sua giustizia.

Così come la voce del pastore è riconosciuta dalle sue pecore, così la voce del profeta inviato da Dio è riconosciuta dal suo popolo, non da quello che non è più oramai il suo popolo, bensì da quello oltre il fiume Giordano, la nuova Galilea dei Gentili. È a loro che è stata fatta la promessa del regno, la promessa per coloro che rimarranno fedeli fino alla fine per essere eredi della Nuova Terra. Faceva riferimento ad un nuovo popolo, una nuova Galilea, la Galilea dei gentili.

Negli ultimi tempi, i messaggeri del cielo prestavano molta attenzione a determinate zone geografiche della Terra dove teoricamente dicevano che si sentirebbero smarrite le persone che apparterrebbero a quel popolo. Di quali zone si trattava? Quali popoli? Ecco la risposta dell'Annunciatore: “È stato detto e scritto: ‘Sceglierò il popolo che non è il mio popolo”. E questo popolo eletto è il popolo latino. Spagna, America del Sud, Italia, sono la nuova Galilea dei Gentili, ad ognuno di loro è stato dato il divino privilegio di prepararsi per essere un giorno tra coloro che saranno i protagonisti di quel nuovo mondo e di quella nuova Terra”.

La risposta verbale fu confermata anche durante gli ultimi mesi di vita pubblica dell’Annunciatore in due importanti comunicati, che dicevano quanto segue:Consolatore Eugenio “Il rinnovamento del mondo nascerà dallo spirito giovanneo. Dalla terra benedetta da Dio, "la Galilea dei Gentili" sorgerà nel trionfo della giustizia, il principale pilastro che dovrà sostenere il costruendo edificio del nuovo mondo. Tutto ciò che non sopporterà la suprema legge, scaturente dal nuovo patto, verrà posto sotto severo giudizio e condannato alla seconda morte. Le milizie celesti sono già all'opera illuminate e sorrette dalla potenza dello spirito santo. I beati, vagliati e provati, nascono e crescono fortificati nello spirito per essere degni eredi del nuovo popolo di Dio e del Suo celeste regno in Terra. Lo spirito giovanneo, consolatore e messaggero, ha già parlato sul peccato per non aver creduto, e sulla fine del mondo.

Sturate le orecchie e aprite bene gli occhi se volete porvi in salvezza. Guai a voi, figli ingrati e degeneri, perché in verità vi dico: "Sarete battuti ed esiliati dal regno della luce sino a quando non piegherete le vostre schiene al supremo bene della giustizia, dell'amore e della pace del vero ed unico padre: “Dio”.

Questa conoscenza, per alcuni, era una sensazione scomoda ed erano preoccupati del momento nel quale si sarebbero prodotti gli avvenimenti che li avrebbero condotti alla salvezza. Anche a loro fu indirizzato un importante comunicato: “Avete contato i vostri giorni, però non avete contati i giorni che il Padre stabilì affinché spuntasse l'aurora del suo giorno e il tempo della sua gloria nel mondo. Io vi lo ricordo, affinché possiate aspettare con gli occhi e con l'udito sensibili. Preparatevi, gli avvenimenti sono carichi di luce purificatrice che trasformerà le vostre anime. Chi intenti (tenti?) salvare la vita, la perderà. Abbiate pietà di coloro che rimarranno sordi e ciechi. I segni sono evidenti e in verità si approssima un nuovo cielo per coloro che erediteranno il regno di Dio sulla Terra. Ricordate che prima ogni cosa sarà rinnovata e sarà fatta giustizia.

Ricordate che sono i poveri di spirito, i puri di cuore, quelli che piangono, quelli che hanno fame di giustizia, i misericordiosi, i pacifici, i perseguitati, coloro che erediteranno il regno.

Le vostre debolezze umane vi rendono vulnerabili. Ripeto ciò che vi fu detto –diceva l’Annunciatore-: “Molti i chiamati, pochi gli eletti”. Per molti di voi, questa sarà la verità. Le prove selettive già fanno in breccia nella vostra fiacca fede e nel vostro superficiale cervello. Vi sentite soli e persi, privati della luce vivificante che vi è stata generosamente data, con grazia e fraterno amore. Le prove più dure saranno per tutti voi, di questo siatene certi.

Sarete battuti come il grano e le tentazioni vi sedurranno, ogni volta di più e con maggior sottigliezza. Ereditare l'attributo di figli dell'Altissimo non sarà facile per molti di voi. Beati coloro che, confidando nella verità rivelata, rimarranno nella speranza di quanto è stato annunciato dagli angeli del Padre Glorioso”.

IL RITORNO DELL'ARCA DI NOÈ: Il destino atavico dell'umanità è ritornare sui propri passi, commettendo gli stessi errori, inciampare nella stessa pietra del cammino. Mentre gli abitanti terrestri dei vecchi continenti scomparsi: Atlantide, Lemuria... raggiunsero lo sviluppo dell'energia atomica e in un determinato momento, arrivarono alla sua utilizzazione bellica con gravissime conseguenze per la sopravvivenza della specie, gli Extraterrestri portarono a termine il loro programma di salvezza di animali, piante e dello stesso uomo. L'operazione “Arca di Noè” ebbe come obiettivo salvaguardare le specie che dovevano ritornare sulla Terra, una volta terminato il diluvio.

Secondo il contenuto trovato nei messaggi di Eugenio Siragusa, e secondo i fatti obiettivi apparsi in numerosi punti geografici, questa medesima operazione “Arca di Noè”, in versione attuale, si starebbe portando a termine per mezzo di navi extraterrestri, facendo parte di detta operazione il riscatto di animali, piante e uomini portati in precisi punti del Pianeta.

L'ANNUNCIATORE E LA GALILEA DEI GENTILI

adoniesis figli delle stelle“Vi ho detto che avrei smosso le potenze del fuoco, dell'acqua, dell'aria e della Terra. Vi ho detto che il giudizio sarebbe stato severo e che ogni cosa vivente sulla Terra sarebbe stata investita dalla luce purificante. È già iniziato il tempo che porta nel suo grembo questa volontà e il processo sarà carico di affanni per coloro che hanno preferito rimanere sordi al richiamo del divino amore”.
“Scuoterò ogni cosa e muterò il volto del mondo, affinché risorga splendente e raggiante l'aurora dell'eterna pace, illuminata dalla luce della mia giustizia. Farò gioire i cuori di tutti coloro che hanno risposto al mio richiamo e cingere i suoi spiriti benedetti di saggezza e sapienza. Regnerò con loro e per loro ci sarà una felicità come mai è esistito sulla Terra”. (Adoniesis)

 

DOMANDE E RISPOSTE

- “Qual'è la funzione degli extraterrestri in relazione con questi momenti del nostro Pianeta, in relazione all'Apocalisse?”

“Il messaggio non è mio, ci dice l’Annunciatore Eugenio Siragusa, è un messaggio che ho ricevuto e devo comunicarvi. Vi risponderò a questa domanda con la risposta di Woodok: “La nostra missione sul vostro Pianeta si trova al suo epilogo. Abbiamo preparato quanto era necessario per attivare i segni che tutti gli uomini hanno potuto vedere e sentire. Voi non temiate per quello che i vostri occhi vedranno e il vostro udito udirà. Nondimeno tenete sempre sveglia la vostra coscienza per la chiamata dei vostri nomi nel giorno e nell'ora in cui sarete posti al servizio di Colui che verrà a portare la nuova Legge e il nuovo Patto tra Dio e gli uomini che dovranno ereditare il suo regno sulla Terra”.

- Come potremmo liberarci dal male, liberarci dalle pressioni e dalla sottile violenza di coloro che ci perseguitano?

“Vi risponderò con un messaggio: “È verità che si sono squarciati i cieli, però è anche vero che si sono aperte le porte dell'inferno. La grande battaglia del bene e del male è in atto e tutta l'umanità è coinvolta. I partigiani del bene e del male stanno operando. I primi in comunione con i figli della luce, i secondi con i figli delle tenebre. Gli astuti servitori del maligno, provano con tutti i mezzi di fustigarvi nella carne e nell'anima, però i vostri spiriti sono fortificati nell'amore di Cristo e i loro diabolici disegni saranno distrutti. Chi è con Cristo non ha niente da temere. Niente! Anche se dovesse costarvi la vita. E per coloro fu detto: “Non tentate neppure col pensiero di fare del male contro quelli che per suprema volontà sono stati segnati o chiamati all'opera Santa di Cristo.
I nostri operatori sono protetti da noi e al loro lato è costantemente il potere della luce della divina giustizia, pronta per liberare i terribili effetti come risposta a qualsiasi causa posta contro di loro. Noi vi abbiamo avvertito: I segnati, i chiamati e gli operatori, sono sotto la nostra tutela e qualsiasi atto indiscriminato verso di loro, attirerebbe immediatamente una drastica ritorsione da parte dei punitori.

- Come si deve interpretare la venuta, la seconda venuta di Cristo?

Giovanni Evangelista-Risponderò a questa domanda in modo che nessuno possa dire di non aver capito. I termini impiegati dagli autori ispirati per descrivere il modo in cui il Signore verrà, l'appresero dalla viva voce del Genio Solare Cristo, perciò è verità che tali termini non hanno errori, né si prestano a equivoci. Il Cristo, scrissero gli ispirati del Santissimo Verbo Profetico, verrà personalmente, visibilmente e con grande potere e gloria. Questo avvenimento, vi diciamo, rivestirà tale splendore, tale incomparabile magnificenza, che sarà l'unico nel suo genere, negli annali della vostra storia. Potete consultare il primo capitolo degli Atti degli Apostoli: “Questo Gesù che avete visto salire al cielo in mezzo a voi, verrà nella medesima maniera in cui lo avete visto salire”. Questo testo, che potete consultare molto bene, vi parla della venuta personale di Gesù-Cristo. C'è un altro testo che spiega il modo in cui verrà, che indica la visibilità del suo ritorno: “Ogni occhio lo vedrà”, (Apocalisse, cap. 1, 7). Noi vi affermiamo che Egli ritornerà in modo visibile e personale. La inconfondibile visibilità della sua venuta, l'apparizione personale ed inequivocabile del nostro e vostro Signore, si aggiungeranno gli splendori della sua gloria e la corte degli innumerevoli angeli del cielo. Siatene sicuri, Egli ritornerà in modo che tutti gli uomini della Terra lo vedranno, ognuno si renderà conto d'essere testimone, spettatore e spettatrice del più glorioso evento della storia umana di questo mondo. In verità vi diciamo: “Tutti i trionfi e le apoteosi dei grandi conquistatori di ieri e di oggi, saranno niente, in confronto alla Maestà di Gesù-Cristo”, alla magnificenza del suo ritorno, allo splendore della sua divinità. Il suo avvenimento, l'abbiamo ripetuto già, rimarrà come unico ed immutabile per tutta l'eternità”.

-Però chi verrà, Gesù o Cristo? Il figlio dell'Uomo o il figlio di Dio?

- Non verrà Cristo, verrà il figlio dell'Uomo, unto da Cristo. Perché quando Cristo se ne andò, disse: “Io me ne vado e non mi vedrete più, però resterò con voi fino alla fine dei tempi”. Perché Cristo è il Genio Solare, è la luce solare, l'abitacolo dell'Idea Divina. E quando Gesù si elevò in una nube e gli Apostoli erano disperati perché Egli se ne andava, apparvero due personaggi vestiti di bianco che consolarono gli Apostoli con queste parole: “Uomini di Galilea, perché piangete? Questo Gesù che vi è stato portato via, ritornerà sopra le nuvole...”. E il tempo è questo. Ricordatevi che vi fu detto: “Verrà il giorno in cui espanderò lo Spirito Santo sulla Terra e i vostri figli faranno prodigi e i vostri anziani faranno sogni strani e vedrete segni nel cielo, allora la sua venuta sarà prossima. Da ora a non molto tempo, saranno battezzati con il fuoco”. Fu anche scritto: “Il Battista, battezzava con l'acqua, ma voi sarete battezzati con il fuoco”. Ecco perché si è esteso fra voi l'amore alla verità. Ricordate che fu anche scritto: “E succederà che durante alcuni giorni il Sole non darà più la sua luce, sarà come una massa nera. E la luna diventerà color sangue”. Fu confermato con quelle parole: “Il tempo passerà, però le mie parole non passeranno”.

VOGLIONO ATTACCARE GLI EXTRATERRESTRI

È tanta l’arroganza dell’uomo, in special modo quella dei potenti che governano il mondo, che hanno negato e screditato la visita extraterrestre, e ancora di più che vengono in Pace. Hanno negato l'esistenza di vita in altri mondi in mille modi e maniere, ma oggi parlano sorprendentemente di alieni, di extraterrestri come civiltà di mostri che desiderano o hanno l'intenzione di invadere ed impadronirsi della Terra, è per questo motivo che si sta formando una certa corrente di pensiero “oscura” che accetta la possibilità di fare la guerra agli extraterrestri.

Ufo Casa BiancaSante Pagano, compagno di lotta e di diffusione del messaggio extraterrestre, ha fatto un'analisi profonda e particolareggiata di come il potere sta sviluppando idee concrete negative verso l'attività ufo nei nostri cieli. Ha scelto come titolo per il suo scritto: L’AMERICA METTE LE BASI PER DICHIARARE GUERRA AI COSIDDETTI “UFO”. Il Congresso degli Stati Uniti, dopo avere reso pubblico uno strano e repentino interesse per gli “ufo”, ora, apparentemente, vorrebbe poter iniziare un vero processo a livello legislativo, con una finalità assolutamente diversa a quella annunciata in un primo momento.

Sono due per ora le proposte di legge, una si chiama H.R. 4350, ed è intitolata Fiscal Year 2022 National DefenseSante Pagano Authorization Act alla Camera dei Rappresentanti. L’altra, presentata come S.2610, è soprannominata Fiscal Year 22 Intelligence Authorization Act al Senato. Dopo un’approfondita analisi di tali leggi e delle loro disposizioni, Sante ci dice: Realmente, non sembra proprio un bel segno, quello che l’America abbia deciso sia giunta l’ora di attivarsi e di mettere mano su una legislazione che la vede chiaramente schierarsi contro gli UFO. Movimenti e azioni che più che difensive, hanno un chiaro carattere diretto verso l’attacco a prescindere, con l’assoluto ed evidente intento al voler marcare il proprio territorio, ed il tutto in vista delle sempre più numerose incursioni “UFO”, incursioni che come ben sappiamo di “non identificato” hanno ben poco, o quasi nulla, sia che si parli di velivoli alieni, sia che si parli di oggetti terrestri segreti “altamente” tecnologizzati. Incursioni che fino a prova contraria, parlando di interventi extraterrestri, sinora non hanno mai dato segno di alcuna volontà offensiva o minacciosa…anzi.

Dei 144 casi indagati nel rapporto, solo uno fu identificato, e 21 furono ricondotti a possibili sperimentazioni di Russia, Cina o di altri paesi in possesso di tecnologia ipersonica. I restanti 122 casi vennero dichiarati inspiegabili. Si evitò inoltre di citare o indicare la possibilità di una qualche origine aliena, ma senza neanche escluderla, lasciando quindi ogni porta aperta a tale possibilità. Ha concluso Sante Pagano.

retisocialidownLa scienza extraterrestre è mille milioni di anni più evoluta della nostra scienza, e possono monitorare i potenti della Terra nelle loro riunioni, ascoltare e registrare le loro conversazioni, le loro decisioni, come stanno facendo in questi tempi, ecco perché sono a conoscenza che uomini della terra vogliono fare la guerra agli extraterrestri.

Di fronte a questa idea di guerra contro gli extraterrestri, da parte del potere governante, questi Angeli di Ieri Extraterrestri oggi hanno leso il sistema di sicurezza, nel controllo di internet DELLA NATIONAL SECURITY AGENCY DEGLI STATI UNITI, provocando un caos nei mezzi di comunicazione di internet e reti sociali. La NSA è al di sopra del presidente stesso di quel paese. Basta pensare a quanto è successo di recente. Il 6 gennaio di questo anno 2021, Twitter, Facebook, Snapchat, YouTube ed altre reti sociali hanno bloccato temporaneamente l’account del presidente statunitense Donald Trump, adottando una misura di sicurezza senza precedenti in relazione ai fatti di violenza provocati dai suoi sostenitori accaduti al Campidoglio ed al Pte. Donald Trump non riusciva a comunicare pur essendo il presidente del PAESE PIÙ POTENTE DEL MONDO. Questa volta invece, quel potere al di sopra del presidente stesso è rimasto sorpreso senza comprendere la causa della caduta delle reti sociali e internet. Dai media abbiamo appreso quanto segue.

MILIONI DI PERSONE SENZA INTERNET. WHATSAPP, FACEBOOK E INSTAGRAM DOWN, STOP IN TUTTO IL MONDO

È stata la peggiore interruzione del servizio dal 2008. Un blackout di circa sette ore, iniziato nel pomeriggio del 4 ottobre, in Europa e negli Stati Uniti di Facebook e le sue app Instagram e WhatsApp, che hanno lentamente ripreso a funzionare verso mezzanotte (ora italiana). Un down per cui sono arrivate le scuse del presidente e amministratore delegato Mark Zuckerberg: "Scusate per l'interruzione, sappiamo quante persone fanno affidamento sui nostri servizi per restare connesse". Il disservizio, ha spiegato il vicepresidente delle infrastrutture di Facebook Santosh Janardhan, è stato provocato da "modifiche alla configurazione dei router che coordinano il traffico di rete tra i suoi centri dati. Questa interruzione del traffico di rete ha avuto un effetto a cascata sul modo in cui comunicano i nostri centri dati, bloccando i nostri servizi". L'ultimo blackout di Facebook era stato nel 2019, quando la rete aveva chiuso per 14 ore. (Sky Tg24)

L'AGENZIA REUTERS HA RIFERITO: lunedì 4 ottobre/21 rimarrà nella storia per gli utenti delle reti sociali dopo che Facebook ed Instagram, WhatsApp sono crollati a livello mondiale. L’app di messaggeria più popolare del pianeta ha smesso di funzionare per oltre sei ore.

Cosa è successo con Facebook, WhatsApp ed Instagram? Inaspettatamente hanno smesso di funzionare per oltre 6 ore. Secondo un comunicato emesso da Facebook, la caduta dell'applicazione di messaggeria è avvenuta per un cambio nella configurazione dei routers, che permettono il flusso del traffico della rete tra i centri di dati.

Anche Google ed altre reti sono crollate: Anche Google e Twitter hanno registrato delle cadute importanti.

In mezzo a tale caos un comunicato urgente è giunto da parte degli esseri di luce tramite Giorgio Bongiovanni allo scopo di portarlo a conoscenza di tutta l'umanità:

GiorgioCOMUNICATO URGENTE: LA FOLLE GUERRA DEI POTENTI CONTRO GLI UFO. DAL CIELO ALLA TERRA. ULTIMA ORA 4 OTTOBRE 2021.

Caduta mondiale di Whatsapp e social network legati a facebook.

COMUNICATO URGENTE
SETUN SHENAR E LA FRATELLANZA DI ADONIESIS:
ABBIAMO MANIFESTATO, NELLE ULTIME ORE DEL VOSTRO TEMPO, IN GRAN PARTE DEL VOSTRO PIANETA, UN “SEGNO” CHE POCHI COMPRENDERANNO.
I POTENTI SAPPIANO CHE POSSIAMO IN QUALSIASI MOMENTO FERMARE LA VITA SUL VOSTRO MONDO. SPERIAMO CHE IL SEGNO CHE ABBIAMO DATO POSSA FARE COMPRENDERE IL DRAMMATICO MESSAGGIO QUI ALLEGATO SULLA VOSTRA FOLLE CORSA PER SCATENARE UNA GUERRA CONTRO DI NOI “ALIENI”. UNA ASSURDA GUERRA CHE CAUSEREBBE LA VOSTRA INESORABILE SCONFITTA E LA QUASI SCOMPARSA DELLA VOSTRA CIVILTÀ DI UMANI.
LEGGETE ATTENTAMENTE.
PACE E AMORE SULLA TERRA.
SETUN SHENAR E LA FRATELLANZA DI ADONIESIS SALUTANO.
G.B.
 
PIANETA TERRA
4 Ottobre 2021
 
DAL CIELO ALLA TERRA
 
REPETITA IUVANT!
AI POTENTI DEL MONDO VOGLIAMO RICORDARE:
SE NELLA VOSTRA FOLLIA ALIMENTATA DALL’HARBAR (LA PESTE DEI NEURONI DEL CERVELLO) E DAL VOSTRO SPIRITO MALVAGIO E DIABOLICO, AVETE INTENZIONE DI SCATENARE UNA GUERRA CONTRO DI NOI VI RICORDIAMO CHE LA FINE DELL'UMANITÀ (FATTA ECCEZIONE PER I BUONI E I GIUSTI) SARÀ CERTA. COME VI ABBIAMO PIÙ VOLTE DETTO IN PRECEDENTI COMUNICATI, NELL’UNIVERSO ESISTE LA LEGGE DI LEGITTIMA DIFESA CHE NOI APPLICHIAMO ALLA LETTERA.
PER NON PIANGERE DI DOLORE RIDIAMO DI COMMISERAZIONE!
NON SAPETE, INFATTI, O FATE FINTA DI NON SAPERE, CHE NOI ABBIAMO LA CAPACITÀ DI NON MUOVERE ALCUN NOSTRO ESERCITO, NÉ UN SOLO SOLDATO, NÉ UNA DELLE NOSTRE ASTRONAVI, PER DIFENDERCI DAI VOSTRI EVENTUALI ATTACCHI MISSILISTICI.
NOI POSSEDIAMO DEI SOFISTICATISSIMI SOFTWARE, COME VOI LI DEFINITE NEL VOSTRO LINGUAGGIO, ALL’INTERNO DEI QUALI VI É INSTALLATO IL PROGRAMMA DI UN’ARMA “PROIBITA”. SOLO I CAPI DELLA CONFEDERAZIONE INTERSTELLARE (I GENI SOLARI) POSSONO ATTIVARE TALE ARMA RISOLUTIVA NEL CASO IN CUI UNA CIVILTÀ METTA SERIAMENTE IN PERICOLO LA VITA DEL PIANETA E DI CONSEGUENZA DELL’INTERO SISTEMA SOLARE, SE VENISSERO USATE ARMI NUCLEARI O RADIAZIONI BLASFEME DI OGNI GENERE.
ATTRAVERSO QUESTO PROGRAMMA ABBIAMO LA CAPACITÀ DI ENTRARE NELLE FREQUENZE CEREBRALI DI TUTTI GLI ESSERI UMANI, IPNOTIZZARLI E INDURLI AL SUICIDIO COLLETTIVO E DI MASSA. LA VOSTRA EVENTUALE DICHIARAZIONE DI GUERRA NEI NOSTRI CONFRONTI NON AVREBBE QUINDI NEPPURE INIZIO, SEGNEREBBE SOLAMENTE IL VOSTRO ANNIENTAMENTO. RICORDIAMO ANCORA CHE ABBIAMO SCELTO ALCUNI MILIONI DI PERSONE E BAMBINI DI OGNI RAZZA E RELIGIONE PER PORLI IN SALVO SE TALE PROGETTO DOVESSE ESSERE POSTO IN ESSERE DA VOI CON LA TOTALE FOLLIA E DA NOI PER LEGITTIMA DIFESA.
ATTENTI QUINDI! NOI ABBIAMO IL SACRO DIRITTO DI DIFENDERCI MA SOPRATUTTO DI DIFENDERE LA CELLULA MADRE CHE VI OSPITA E GLI ENZIMI POSITIVI CHE VIVONO IN SIMBIOSI CON LEI.
NEI MESSAGGI ALLEGATI TROVERETE APPROFONDIMENTI E CHIARIMENTI SU CHI SIAMO, DA DOVE VENIAMO, PERCHÉ VENIAMO E CHE COSA VOGLIAMO!
SIAMO LA GRANDE CONFEDERAZIONE INTERSTELLARE AL SERVIZIO DELLO SPIRITO ONNICREANTE E DI CRISTO, VOSTRO E NOSTRO SIGNORE.
PACE!
LA FRATELLANZA DI ADONIESIS SALUTA CON AMORE UNIVERSALE.
PS. LEGGETE L’ARTICOLO DEL NOSTRO FRATELLO, SOLDATO, DELLO SCRIVENTE, SANTE PAGANO.
 
PIANETA TERRA
1 Ottobre 2021. 18:00
G. B.

Questi messaggi avvallano quanto espresso da Sante Pagano che è riuscito a interpretare nella sua analisi le leggi che si stanno presentando nel congresso degli USA, e che sulla base di una maggiore sicurezza nazionale mirano alla guerra contro gli extraterrestri. Abbiamo visto il titolo dello scritto di Sante Pagano: L’AMERICA METTE LE BASI PER DICHIARARE GUERRA AI COSIDDETTI “UFO”.

Per chi desideri informarsi meglio ed approfondire al riguardo, vi invitiamo a visitare il sito THE BONGIOIVANNI FAMILY, La Voce degli Extraterrestri.

Tutti i messaggi annunci e notizie che abbiamo condiviso ci fanno dire con certezza che siamo molto prossimi al ritorno del maestro Gesù Cristo, il quale, per l’infinita misericordia del Padre, ci avverte e richiama l'attenzione agli uomini della Terra, i quali arrogantemente non accettano i richiami Celesti al pentimento delle loro nefaste opere contro la vita tutta. Un'intelligenza positiva, con amore fraterno, ci vuole riportare sul giusto cammino dell'amore, della pace, e della giustizia, prima che ritorni il Giudice Supremo a giudicare gli uomini della terra per le sue opere. Ma quando ciò succederà sarà già troppo tardi.

LINK PROGRAMMA: https://youtu.be/ljOIRLiBU0k

Con fraterno Amore

Carlos Omar Cristaldo e Claudio Rojas
Asunción del Paraguay-Santiago de Chile
Sudamerica 9 ottobre 2021

Allegati:

- 25-09-21 Nuove rivelazioni (6ª parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9202-nuove-rivelazioni-6-parte.html

- 21-08-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (5ª parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9169-rivelazioni-e-profezie-degli-ultimi-tempi-5-parte.html

- 13-08-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (IV parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9164-rivelazione-e-profezie-degli-ultimi-tempi-4-parte.html

-04-08-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (III parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9145-rivelazioni-e-profezie-degli-ultimi-tempi-iii-parte.html

- 29-07-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (II parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2021/9138-rivelazioni-e-profezie-degli-ultimi-tempi-ii-parte.html

- 9-07-21 Rivelazioni sulla fine dei tempi
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9123-rivelazioni-sulla-fine-dei-tempi.html
 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140