Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

paolo golinelli webDi Paolo Golinelli

In questo tempo di forti scombussolamenti emozionali, dove i nostri centri sono sollecitati oltre il limite di tolleranza, è più che mai indispensabile trovare un centro di gravità permanente, un testimone interno, la voce dell’anima che sussurra all’orecchio del cuore. Vedere oltre le apparenze date dai sensi del vascello fisico, dalla mente limitante che tutto analizza, giudica, e viviseziona, ma che è inadatta a sondare l’infinito mondo dell’essere.

I dolori del corpo si fanno presenti, i pensieri si formano come funghi dopo un’intensa pioggia, pronti a ingolfare la mente e portare la fantasia in voli pindarici, sollecitando le emozioni basse a galoppare senza freni come cavalli impazziti, prosciugandoci di ogni energia. Sconsolati, proviamo qualsiasi mezzo per sedare questi fastidi, per zittire queste urla, ma di rado riusciamo a farlo. Allora mi fermo, ascolto il respiro, guardo ciò che sono, porto l’attenzione al cuore ed inizio a percepire il battito, il calore della fiamma… pochi istanti e la voce calma inizia a sussurrare all’orecchio del cuore.

“Eccomi! Sono qua ad un respiro da te, ad un passo da te! Sono sempre stato qui e ti accompagno, sono in te. Non temere, non sei mai solo! Respira, calmati, sii grato per esser qui, per ciò che hai a disposizione: i dolori sono le urla delle tue memorie, osservale ed amale, dà loro tutto l’amore che non hanno ricevuto. Accarezzati dolcemente e rassicura le parti dolenti, infiammate e rigide come faresti con dei bambini. Abbracciati amorevolmente, non avere timore, Io sono qui con te, agisco attraverso di te, non sei mai solo!

Amati con tutto te stesso, perdonati con tutto te stesso e ringraziati per essere ciò che sei, abbi pazienza e fede in ciò che stai facendo, nella strada che hai intrapreso. Ama i tuoi cari, i tuoi amici e conoscenti, ama e perdona loro perché agiscono nell’ignoranza, nella paura e non vedono oltre ciò che fanno. Tollerali ed ispirali ad essere migliori, con la delicatezza che sai di avere.

Quando la paura, la rabbia o il rancore sopraggiungono, visualizza il Cristo luminoso mentre ti osserva, radioso in un’accecante luce dorata proprio davanti a te, che con immenso amore si dona e ti invita a divenire come Lui. Sentirai dissolversi ogni emozione bassa e ogni timore, perché Egli porta la verità, porta la presenza dell’essere, porta la volontà di andare oltre i tuoi limiti.

Eccoti, ora sei alla porta del Regno dei Cieli: quando l’amore, la gratitudine, il perdono e la pazienza riempiono il tuo cuore, sei nello stato di presenza a te stesso. Rifocillati alla Fonte e lascia ogni turbamento. Ora vai, Io sono qui ricordati, ad un respiro da te: ogni volta che ti senti sopraffatto, ricordati di Me!”

Eccomi, grazie Padre mio, che parli attraverso la mia anima, la voce del cuore!

Paolo Golinelli
22 novembre 2022

Allegati:

- 1-09-22 L’attaccamento
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9575-l-attaccamento.html

- 4-07-22 Sacrificio
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9504-sacrificio.html

- 26-04-22 Se-rvire per se-ntire
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9426-se-rvire-per-se-ntire.html

 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140