Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

Cristo Pisana1Di Roberto Pisana

Martedì 20 Dicembre 2022, passando dalla statale che da Stupinigi porta ad Orbassano, all’altezza dei Tetti Valfreė (luogo dove è avvenuta la lacrimazione della statua di nostro Signore Gesù l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione) noto che l’ampio parcheggio davanti al giardinetto della casetta degli angeli è pieno di macchine ed una fila di fedeli o forse semplicemente curiosi, vanno e vengono dal campetto della miracolosa lacrimazione.

Quando arrivo a casa una mia cara amica, Lucia Orefici, mi comunica al cellulare di avermi inviato un video il quale riprende la trasmissione Rai news in cui si parla proprio della statua del Gesù che lacrima.
La Guardò immediatamente.

Il presentatore lascia la parola ad un esperto che come premessa spiega che ci sono state tante lacrimazioni in giro per il mondo o per meglio dire in Italia, ma spesso e volentieri si sono verificate tutte false.


La Madonna di Civitavecchia, La madonna di Suiles in Sardegna, Santi che sudavano olio e poi ancora…
Ci tiene però a sottolineare che fra tanti falsi c’è stata una Lacrimazione a Siracusa nel 1953 che effettivamente è stata riconosciuta come vera, per più di un motivo.
Uno fra questi è il fatto che una telecamera abbia filmato l’evento prima, dopo e durante l’avvenimento, motivo per cui un anno dopo è stato definito dagli esperti il miracolo di Siracusa.
Continua dicendo che, per conto suo, è molto più divertente indagare per scoprire i falsi che crederci veramente.

Il Conduttore della Rai non sembra tenere una posizione a favore o contro e spiega che le persone intervistate sono veramente convinte e sicure dell’accaduto. Questi fedeli spiegano che, oltre ad essere accertata la loro fede in Cristo, sono stati testimoni diretti, erano lì presenti e non solo, hanno anche controllato attentamente, quindi, come si suol dire, non c’è trucco e non c’è inganno.

La telecamera si sposta sul luogo dove è avvenuta la lacrimazione per intervistare il signor Giovanni e alcune persone vicino a lui.

Non tutti erano presenti il tale giorno ma asseriscono che loro credono a questa lacrimazione, altri sono dubbiosi, ma la persona che più spende parole è un signore di età avanzata (non sappiamo il nome) che con voce decisa inizia la sua spiegazione sottolineando che quello è un luogo Benedetto in quanto nel 1994 come abbiamo già detto è apparsa la Madonna, ora il Gesù che lacrima per lui è un’altra conferma.

La cronista gli chiede se ha sentito l’esperto dire che probabilmente è un falso e afferma che la Curia è assai dubbiosa. Di conseguenza lui si agita molto e risponde con tono deciso asserendo che quello che dice l’esperto sinceramente a lui “non può fregar di meno” in quanto crede ai suoi occhi ed il giorno dell’immacolata era lì, ha visto piangere il Gesù dal nulla e questo gli basta.

Il conduttore riprende il discorso dicendo che lui non ha gli strumenti per valutare il caso e che quindi non sa esattamente cosa pensare. Secondo lui però è evidente che se il signore era presente e ha visto, non può giudicare o mettere in discussione un fatto cosi oggettivo, quindi, se fosse capitato a lui di vedere avrebbe reagito allo stesso modo.
L’intervista finisce con la dichiarazione dei fedeli che espongono il loro desiderio di riavere al più presto la statua del Gesù e la richiesta di vederla obbligatoriamente al suo posto al di là del responso finale.

Cristo Pisana 2
Io Roberto in compagnia di mia moglie e alcuni amici eravamo lì la seconda volta che la statua ha pianto, abbiamo visto le lacrime scendere dall’occhio sinistro, e mentre il corpo era gelato, la testa era completamente asciutta e quindi mi sono stupito di come la lacrima non gelasse.

Non amo prendermi in giro o credere a cose che non sono vere solo per sensazionalismo o ancora meno per protagonismo.
Non mi interessa fare gossip, anzi, rispondo esattamente come il signore dell’intervista: “io ero lì ho visto le lacrime scendere e non ho bisogno di credere in nulla, in quanto il fatto è oggettivo e aggiungo che tutto questo non mi serve per rafforzare la mia fede nel Signore, nel maestro dei maestri, credevo prima e credo oggi.”

Non so se questo si possa definire un miracolo ma quello in cui invece credo fermamente è che l’Apocalisse scritta da Giovanni rispecchia per filo e per segno i giorni nostri e anche in quel caso chi deve vedere vede, chi non vuole vedere non vedrà mai.

Arriverà un bel giorno in cui anche i più scettici dovranno porsi qualche domanda ma forse sarà troppo tardi.
Quindi, non scartiamo a priori dei fatti non comuni che forse ci vogliono dire qualcosa ma fermiamoci a pensare e facciamoci le giuste domande.

Cristo Pisana3
Il 31 dicembre 2022 ultimo dell’anno noi gruppo spirituale di Torino siamo andati a pregare nella casetta degli angeli, per salutare il vecchio anno e chiedere perdono dei nostri errori con la speranza di essere forti e non peccare più nell’anno avvenire, la statua del Gesù non è ancora al suo posto.

Roberto Pisana
8 Gennaio 2023

Cristo Pisana 4

 

Allegati:

- 14-12-22 Le lacrime di Cristo a Torino
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9746-le-lacrime-di-cristo-a-torino.html

- 20-12-22 La statua di Gesù Cristo ha pianto tre volte
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9761-la-statua-di-gesu-cristo-ha-pianto-3-volte.html

8-12-22 L'Immacolata Concezione: Lo Spirito Santo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9737-l-immacolata-concezione-lo-spirito-santo.html

- 29-08-22 Le lacrime d'amore della Santa Madre a Siracusa
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9568-le-lacrime-d-amore-della-santa-madre-a-siracusa.html

- La Seconda Venuta di Cristo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2011/9101-la-seconda-venuta-di-cristo.html

- 25-01-22 Il presagio
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9313-il-presagio.html

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140