Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

voltogesutappetto

DAL CIELO ALLA TERRA

RICONOSCETEMI DA CIO CHE VI DICO!
VI HO DETTO E VI RIPETO, SONO IN MEZZO A VOI. NON VI HO LASCIATI ORFANI, SONO RITORNATO.
ANCORA NON POTETE VEDERMI TUTTI. IL MIO SERVO, LO SCRIVENTE E POCHISSIMI ALTRI COME LUI, HANNO IL PRIVILEGIO DI VEDERMI E TOCCARMI.
HO PROMESSO CHE AVREI VISITATO LE ARCHE GIOVANEE. ECCO, A CASA DEL FRATELLO CARLO UMBERTO HO PROIETTATO PER LA GIOIA DI TUTTI VOI LA MIA IMMAGINE.
LE SOFFERENZE CHE VIVETE A CAUSA DELLA MALATTIA VIRALE SONO, IN REALTÀ, UNA PREVENZIONE PER RAFFORZARE IL VOSTRO SPIRITO, LA VOSTRA ANIMA E IL VOSTRO CORPO IN VISTA DELLA BATTAGLIA FINALE CHE SCATENERÒ CONTRO IL FIGLIO DELLA PERDIZIONE.
ABBIATE FEDE E AFFIDATEVI A COLUI CHE SCRIVE.
ABBIATE LA MIA PACE!
DAL CIELO ALLA TERRA
PIANETA TERRA
24 Agosto 2021. Ore 21.05
G. B.
ECCO GESÙ!
Di Carlo Umberto Mirza
 
Mi chiamo Carlo Umberto e sono dell'Arca di Roma. Voglio raccontare a tutti questa mia incredibile esperienza che mi è capitata ieri 22 Agosto, tra le ore 11:30 e le ore 12:00.
Quello che sto per raccontare potrà sembrare inverosimile ma per documentarne la veridicità ho provveduto a fare delle fotografie.

Premetto una cosa che probabilmente ha un significato. La sera prima c'è stata una festa a sorpresa per i nostri responsabili Francesco e Stefania per festeggiare il loro matrimonio. Questo matrimonio era stato celebrato dal nostro comandante Giorgio Bongiovanni e noi tutti sentivamo il desiderio di festeggiarli anche se erano passati quasi due mesi.

Dopo questa lunga serata passata tutti insieme all'Arca, Francesco mi ha donato della pizza da portare a casa.

Torniamo dunque al racconto. Tra le ore 11:30 e le ore 12:00 sento un certo languore che mi spinge ad andare in cucina a prendere un pezzo di quella pizza. Mentre torno alla postazione del computer nel salotto, passo davanti a questo piccolo tappeto antico e il mio sguardo viene richiamato dallo stesso tappeto dove vedo il delinearsi tra le varie pieghe un volto.

Fissando quel volto penso tra me e me "È quello di Gesù?" Subito visualizzo un "SI"!

A quel punto prendo il cellulare e scatto qualche fotografia che solo oggi, dopo qualche interrogativo ho inviato a Francesco e Stefania. Poco dopo mi arriva un audio assolutamente inaspettato con la voce di Giorgio che attesta con certezza che si tratta di un segno inequivocabile della presenza di Cristo. Stefania mi chiede se il volto era ancora presente ed io le rispondo che ieri dopo circa un'ora era quasi del tutto sbiadito e non più visibile. Questa sera, 23 agosto, al rientro a casa dal lavoro invio delle nuove foto a Stefania completamente in penombra. Nonostante la piena oscurità il volto era ancora presente. Stefania quindi mi contatta in video chiamata e constatiamo insieme che il volto è nuovamente presente e ben visibile e scattiamo delle foto in videochiamata.

La sensazione che ho provato ieri nelle ore a seguire è stata di calma, come se fosse una cosa assolutamente normale. Ma quando oggi Stefania mi ha inoltrato il messaggio di Giorgio Bongiovanni, ovviamente l'emozione è stata enorme.

Spiego anche perché ho sentito di dover dare questo titolo, "ECCO GESÙ"!

Cristo è qui tra noi, è con noi, ed il messaggio che mi è arrivato è: IO CI SONO, MI MANIFESTO A TE CHE SEI STANCO PERCHÉ PERSEVERI NELLE TUE TRIBOLAZIONI, MA SEI SEMPRE AFFIDATO A ME, LEALTÀ E COME CONSEGUENZA: ECCOMI!

Questo è un messaggio non solo per me ma per noi tutti che come me, stanchi, sfiniti e messi davanti alle prove più severe, si affidano di continuo al nostro Comandante Supremo, Fratello e Amico Gesù.

Con infinito Amore
Carlo Umberto Mirza
23 Agosto 2021

voltocristotappetto2

DAL CIELO ALLA TERRA


SONO IO IL SIGNORE DELLA LUCE CRISTICA,
ASCOLTATEMI!
SIATE UNITI NEL MIO AMORE!
SONO RITORNATO IN MEZZO A VOI AFFINCHÉ LA GIOIA DEI VOSTRI SPIRITI VI CONDUCA ALLA TERRA PROMESSA.
SIATE UNITI E GIOITE, LO SPIRITO DEL PADRE MIO ADONAY SI È COMPIACIUTO NEL CUORE DEI VOSTRI FIGLI E DEI FIGLI DEI VOSTRI FIGLI.
SIATE UNITI, I MIEI ANGELI E I MIEI ARCANGELI SONO I CUSTODI DELLE VOSTRE ANIME AFFINCHÉ NESSUN APPARTENENTE ALLE LEGIONI DI SATANA POSSA TOCCARE UN SOLO CAPELLO DEL VOSTRO CAPO.
SIATE UNITI, FRATELLI E SORELLE DEL MIO SERVO INSTANCABILE E UBBIDIENTE,
AFFINCHÉ IL MIO PREZIOSISSIMO SANGUE POSSA ESSERE IL REDENTORE DELLE VOSTRE ANIME E PROIETTARVI LÀ, DOVE DIMORANO I GENI SOLARI DEL COSMO COLMI DI SPIRITO SANTO.
SIATE UNITI, IL MIO AMORE PER VOI È INFINITO E SONO SEMPRE DISPOSTO, PER VOI, SOLO PER VOI, PARGOLETTI MIEI, A PERCORRERE DI NUOVO LE 14 STAZIONI DEL CALVARIO DELLA PASSIONE E DELLA CROCIFISSIONE, SE CIÒ FOSSE NECESSARIO ALLA SALVEZZA DELLE VOSTRE ANIME A ME CARE.
MA IL TEMPO VIENE!
VIENE IL TEMPO DEL GIUDIZIO UNIVERSALE, AFFINCHÉ, PER VOLERE DI COLUI CHE MI HA MANDATO, IO POSSA SEPARARE IL GRANO DALLA GRAMIGNA.
SIATE UNITI E PREPARATEVI A TALE IMMENSO EVENTO CHE SANCIRÀ L'INSTAURAZIONE DEL MIO REGNO CELESTE SULLA TERRA.
SIATE UNITI! LA SANTISSIMA MADRE MIA E VOSTRA PREGA E SANGUINA AFFINCHÉ LA VOSTRA FEDE NON VACILLI E IL VOSTRO SPIRITO RIMANGA INTEGRO.
SIATE UNITI! SIATE UNITI! SIATE UNITI!
NON LASCIATEMI MAI!
VI AMO! SEMPRE VI HO AMATI! SEMPRE VI AMERÒ NEI SECOLI DEI SECOLI.
AMEN!
PER BOCCA DEL MIO SERVO E SERVO VOSTRO.
J.

PIANETA TERRA
18 novembre 2018. Ore 9.01.
G.B.

SANTO NATALE 2017
IO L’HO VISTO!

IO L’HO VISTO GESÙ DI NAZARETH RESUSCITATO DAI MORTI.
SI! L’HO VISTO E HO TOCCATO CON LE MIE MANI LA SUA CARNE E IL SUO SANGUE.
SI! CREDETEMI, IO L’HO VISTO QUESTO UOMO-DIO. UN FOLLE ESSERE CON IDEE FUORVIANTI SULL’AMORE, MA STRARIPANTI DI EROICO FURORE CHE BRUCIANO COME UNA TEMPESTA DI FUOCO NEL SUO CUORE.
SI! L’HO VISTO GESÙ IL MESSIA, L’HO BACIATO SULLE LABBRA E MI HA DETTO: “AMICO, FRATELLO”. LUI, FIGLIO DELL’ONNIPOTENTE MI HA CHIAMATO “AMICO” PER FARMI SENTIRE IMPORTANTE ANCHE SE SONO NIENTE.
MI HA DETTO DI DIRE AI SUOI FRATELLI E APOSTOLI CHE LI PRECEDERÀ NELLA NUOVA GALILEA DEI GENTILI, CHE LÀ SI MOSTRERÀ A LORO E SUBITO DOPO AL MONDO INTERO.
SI! HO VISTO IL CRISTO RISORTO. È RITORNATO. È QUI PER VOI, PER TUTTI COLORO CHE LO HANNO SERVITO E ATTESO CON ANSIA, TREPIDAZIONE E FEDE.
SI! È VERO, CERTO E VERISSIMO, IO HO VISTO GESÙ IL RISORTO.
SONO NATO PER ANNUNCIARE IL SUO RITORNO “CON POTENZA E GLORIA SULLE NUVOLE” (Matteo, cap. 24) E FINCHÉ AVRÒ RESPIRO GRIDERÒ NEL DESERTO: IL SIGNORE È NOSTRO DIO, IL SIGNORE GESÙ È GRANDE.
BENEDETTO! BENEDETTO IL SUO NOME. IL NOME DEL SIGNORE GESÙ. IL MESSIA FIGLIO DI DIO.
IO L’HO VISTO.
SI! L’HO VISTO.
IN FEDE
G.B.

PIANETA TERRA
25 dicembre 2017


 
- 1-07-09 Ho bussato! Ho chiamato!
 
- 15-02-07 La Seconda Venuta di Cristo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2011/9101-la-seconda-venuta-di-cristo.html
-17-11-05 Il giudizio finale

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140