Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

madonna fatima guerra russia

ASSOCIAZIONE CULTURALE DEL CIELO A LA TIERRA
INTRODUZIONE

Un nuovo programma di ‘Verdadera Justicia’, trasmesso da “El Vecino Normal”, un canale comunitario di Santiago del Cile, proseguendo con la serie di incontri con Omar Cristaldo, in questa occasione sul tema della guerra, analizzando le sue basi mistico - spirituali e le vere ragioni che sostengono la guerra e che evidenziano gli interessi economici sulla stessa.

LA GUERRA IN EUROPA E IL TERZO MESSAGGIO DI FATIMA - PORTOGALLO

Oggi, vorremo condividere con voi la relazione che esiste attualmente tra il Terzo messaggio di Fatima e la Guerra in Europa.
Per addentrarci in quella che è stata l'apparizione della Vergine a Fatima, dove ella affidò ai tre pastorelli messaggi molto importanti per l'umanità, è bene conoscere gli eventi del tempo nel mondo e cosa sarebbe accaduto nel futuro se non si fosse ascoltato il messaggio del Cielo.

Conoscere com’era la convivenza tra i popoli della terra in quel tempo ci porterebbe a comprendere i fatti che accompagnarono lo scoppio della 1ª guerra mondiale, che non sono diversi da quelli che provocano le guerre oggi, è sempre il desiderio di potere, dominio e ricchezza.
All’epoca l'Europa stava estendendo il proprio dominio, così abbiamo l'Imperialismo e colonialismo europeo.

guerra europa 2Nel 1914, l'Europa dominava quasi tutta l'Africa, l'imperialismo europeo provocava continue tensioni tra i paesi durante la colonizzazione del continente. L’Europa era riuscita a stabilire una dominazione politica, economica e militare a livello mondiale. Il mondo era configurato a beneficio dell’Europa e lo sfruttamento economico dei territori fuori dal continente era guidato dalla massima: “guidati dall'Europa e per l’Europa”.

Alla vigilia della Prima Guerra Mondiale, Londra era il “centro dell'economia mondiale” e l’Europa, la “fabbrica del mondo”, aveva il dominio assoluto del commercio internazionale e dei mercati finanziari. Ma già prima del 1914 questa egemonia minacciava di spaccarsi, a causa delle tensioni imperialiste tra le grandi potenze, l’ascesa del Giappone in Asia e degli Stati Uniti in America e al suo interno la crescente influenza del marxismo e l'agitazione in aumento della classe operaia europea che minacciavano di sovvertire il capitalismo liberale e l'ordine sociale esistente.

Le potenze impegnate nell'espansione imperialista furono la principale causa soggiacente della guerra, ma la scintilla che avrebbe dato inizio al conflitto avvenne il 28 giugno del 1914 a Sarajevo con l'assassinio dell'arciduca Francisco Fernando di Austria. Questo evento provocò una crisi diplomatica, furono invocate le distinte alleanze internazionali forgiate durante i precedenti decenni ed in poche settimane, tutte le grandi potenze europee erano in guerra ed il conflitto si estese a molte altre aree geografiche. Guerra che ebbe inizio il 28 Luglio del 1914 - e finì l’11 novembre del 1918, durò 4 anni, 3 mesi e 14 giorni, quando la Germania accettò le condizioni dell'armistizio, ci furono 17 milioni di morti ed altri 21 milioni di feriti.

guerra europa 3Il desiderio di potere e dominio egoista dei paesi ha portato l'umanità alla divisione e allo scontro, dando origine alla 1ª guerra mondiale. Un evento che, se lo consideriamo dal punto di vista spirituale, possiamo dire che l'uomo della Terra ha posto in essere azioni negative contro la vita, totalmente contrarie ai principi sui quali si basano gli insegnamenti di Cristo, come non uccidere, ama il tuo prossimo come te stesso, ama il tuo nemico, amatevi come io vi ho amati.

L'uomo con queste scelte ha intrapreso una strada sbagliata, contraria al proposito della sua creazione, e quindi il Padre Creatore interviene attraverso la Vergine Maria, con la Sua apparizione a Fatima, Portogallo, in piena guerra mondiale. Il 13 maggio del 1917 la Vergine appare ai tre pastorelli e dice loro: Sono la Madre di Dio ed io verrò da voi il 13 di ogni mese per sei mesi di seguito e dopo una settima volta. E la Vergine si manifestò ai pastorelli fino al 13 ottobre del 1917.

In unguerra europa 4o di quegli incontri la Madonna fece una richiesta al Santo Padre attraverso i pastorelli: Una richiesta specifica, i tre bambini, Lucia, Francesco e Giacinta raccontarono che nell’apparizione di giugno del 1917, la Santissima Vergine aveva detto loro: “Verrò a chiedere la Consacrazione della Russia al mio Cuore Immacolato. Se ascolterete le mie richieste, la Russia si convertirà e il mondo vivrà in pace”.

Dopo i pastorelli raccontarono che il 13 luglio 1917, la Vergine Maria aveva detto loro: "Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al Mio Cuore Immacolato. Se faranno quel che vi dirò, molte anime si salveranno e avranno pace. La guerra sta per finire (si tratta della prima guerra mondiale 1914-1918); ma se non smetteranno di offendere Dio, durante il pontificato di Pio XI ne comincerà un'altra ancora peggiore. Quando vedrete una notte illuminata da una luce sconosciuta sappiate che è il grande segno che Dio vi dà che sta per castigare il mondo per i suoi crimini, per mezzo della guerra, della fame e delle persecuzioni alla Chiesa e al Santo Padre. Per impedirla verrò a chiedere la consacrazione della Russia al Mio Cuore Immacolato… Se accetteranno le Mie richieste, la Russia si convertirà e avranno pace; se no, spargerà i suoi errori per il mondo, promuovendo guerre e persecuzioni alla Chiesa. I buoni saranno martirizzati, il Santo Padre avrà molto da soffrire, varie nazioni saranno distrutte. Finalmente, il Mio Cuore Immacolato trionferà, il Santo Padre Mi consacrerà la Russia, che si convertirà e sarà concesso al mondo un periodo di pace”.

La consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria è stata richiesta da Nostra Signora in diverse occasioni, ad iniziare da Fatima, Portogallo, nel 1917. Questa consacrazione, così come richiesta da nostra Signora non c’è mai stata.

Suor Lucia ha dichiarato che la Vergine di Fatima le apparve nuovamente il 13 giugno del 1929, e le disse: È arrivato il momento in cui Dio chiede:

1. al Santo Padre, insieme a tutti i Vescovi del mondo,
2. la consacrazione della Russia al mio Immacolato Cuore.
3. Dio promette di salvarla con questo mezzo.

Ci sono così tante anime che la giustizia di Dio condanna per i peccati commessi contro di me, che vengo a chiedere riparazione; sacrificati per questa intenzione e prega”.

Dopo, Suor Lucia aggiunse: Più tardi, tramite comunicazione interiore, mi è apparso Nostro Signore e mi ha detto: “Non hanno voluto ascoltare la mia richiesta! Come il Re di Francia, se ne pentiranno, e la faranno, ma sarà troppo tardi. La Russia avrà già sparso i suoi errori nel mondo, provocando guerre e persecuzioni alla Chiesa: il Santo Padre dovrà soffrire molto”.

Suor Lucia chiese a Nostro Signore perché non convertisse la Russia senza la necessità della consacrazione pubblica e solenne di quella nazione nello specifico. Gesù rispose: “Perché voglio che tutta la mia Chiesa riconosca questa consacrazione come un trionfo del Cuore Immacolato di Maria e così estendere il Suo culto e porre a fianco della devozione al Mio Cuore Divino, la devozione di quel Cuore Immacolato”.

La Consacrazione non è mai stata completata: Come risposta i Papi Pio XII (1942), Giovanni Paolo II (1984), e Francesco (2013) hanno consacrato il mondo al Cuore Immacolato. Pio XII, specificamente, “i popoli della Russia” nel 1952.

Tuttavia, si potrebbe dire che la consacrazione della Russia non sia completamente valida, non rispettando i requisiti menzionati nell'apparizione di Tuy, infatti non è stata fatta con tutti i vescovi cattolici del mondo, così come era stato richiesto.

Possiamo comprendere il perché della richiesta della Vergine della consacrazione della Russia al Suo cuore Immacolato, rileggendo il contenuto del 3º messaggio segreto di Fatima,

guerra europa5TERZO SEGRETO DI FATIMA: secondo la versione di News Europa, giornale cattolico del 1963, diffusa negli anni seguenti, tra gli altri, da Eugenio Siragusa e Giorgio Bongiovanni.

Il portavoce e Messaggero della Vergine di Fatima, lo Stigmatizzato Giorgio Bongiovanni, ha scritto il 15 marzo 2022 quanto segue:

DAL CIELO ALLA TERRA
REPETITA IUVANT!
LA GUERRA CHE INFURIA IN EUROPA TRA RUSSIA E UCRAINA, CHE PUÒ TRANSFORMARSI, A CAUSA DEGLI ERRORI DELL’OCCIDENTE E DELL’AGGRESSIONE DELLA RUSSIA ALL’UCRAINA, NELLA TERZA GUERRA MONDIALE, E QUINDI NUCLEARE, CI RICORDA L’IMPORTANZA DEL TERZO SEGRETO DI FATIMA.
LEGGETE E MEDITATE.
IN FEDE G. B.
PIANETA TERRA, 15 Marzo 2022

TERZO SEGRETO DI FATIMA: "Non aver timore, piccola cara. Sono la Madre di Dio, che ti parla e ti domanda di rendere pubblico il presente Messaggio per il mondo intero. Ciò facendo incontrerai forti resistenze. Ascolta bene e fa attenzione a quello che ti dico: Gli uomini devono correggersi. Con umili suppliche, devono chiedere perdono dei peccati commessi e che potessero commettere. Tu desideri che Io ti dia un segno, affi nché ognuno accetti le Mie parole che dico per mezzo tuo, al genere umano. Hai visto il prodigio del Sole, e tutti credenti, miscredenti, contadini, cittadini, sapienti, giornalisti, laici, sacerdoti, tutti lo hanno veduto. Ed ora proclama a Mio Nome: Un grande castigo cadrà sull' intero genere umano, non oggi, né domani, ma nella seconda metà del Secolo XX. Lo avevo già rivelato ai bambini Melania e Massimino, a la "Salette", ed oggi lo ripeto a te, perché il genere umano ha peccato e calpestato il dono che avevo fatto. In nessuna parte del mondo vi è ordine e Satana regna sui più alti posti, determinando l'andamento delle cose.

guerra europa6Egli effettivamente riuscirà ad introdursi fi no alla sommità della Chiesa; egli riuscirà a sedurre gli spiriti dei grandi scienziati che inventano le armi, con le quali sarà possibile distruggere in pochi minuti gran parte dell'umanità. Avrà in potere i Potenti che governano i popoli e li aizzerà a fabbricare enormi quantità di quelle armi. E se l'umanità non dovesse opporvisi, sarò costretta a lasciar libero il braccio di Mio Figlio. Allora vedrai che Iddio castigherà gli uomini con maggior severità che non abbia fatto con il diluvio.

Verrà il tempo di tutti i tempi e la fine di tutte le fini, se l'umanità non si convertirà; e se tutto dovesse restare come ora, o peggio, dovesse maggiormente aggravarsi, i grandi e i potenti periranno insieme ai piccoli e ai deboli. Anche per la Chiesa verrà il tempo delle sue più grandi prove. Cardinali si opporranno a Cardinali; Vescovi a Vescovi. Satana marcerà in mezzo alle loro fi le e a Roma ci saranno cambiamenti. Ciò che è putrido cadrà e ciò che cadrà più non si alzerà. La Chiesa sarà offuscata e il mondo sconvolto dal terrore. Tempo verrà che nessun Re, Imperatore, Cardinale o Vescovo aspetterà Colui che tuttavia verrà, ma per punire secondo i disegni del Padre Mio.

Una grande guerra si scatenerà, nella seconda metà del XX Secolo. Fuoco e fumo cadranno dal cielo, le acque degli oceani diverranno vapori e la schiuma si innalzerà sconvolgendo e tutto affondando. Milioni e Milioni di uomini periranno di ora in ora, coloro che resteranno in vita invidieranno i morti. Da qualunque parte si volgerà lo sguardo, sarà angoscia, miseria, rovine in tutti i paesi. Vedi? Il tempo si avvicina sempre più e l'abisso si allarga senza speranza. I buoni periranno insieme ai cattivi, i grandi con i piccoli, i Principi della Chiesa con i loro fedeli e i regnanti con i loro popoli.

Vi sarà morte ovunque a causa degli errori commessi dagli insensati e dai partigiani di Satana il quale allora, e solamente allora, regnerà sul mondo, in ultimo, allorquando quelli che sopravvivranno ad ogni evento, saranno ancora in vita, proclameranno nuovamente Iddio e la Sua Gloria e lo serviranno come un tempo, quando il mondo non era così pervertito. Va, mia piccola, e proclamalo. Io a tal fi ne sarò sempre al tuo fianco per aiutarti". Fine del messaggio.

OGGI LA GUERRA IN EUROPA CI FA CAPIRE L'IMPORTANZA DEL TERZO MESSAGGIO DI FATIMA, dove la Vergine profetizza gli avvenimenti che accadranno verso la fine dell’era attuale e fa giustamente riferimento a come sarebbe il mondo se si scatenasse una guerra mondiale che potrebbe essere atomica. Ricordiamo: Una grande guerra si scatenerà, nella seconda metà del XX Secolo. Fuoco e fumo cadranno dal cielo, le acque degli oceani diverranno vapori e la schiuma si innalzerà sconvolgendo e tutto affondando. Milioni e Milioni di uomini periranno di ora in ora, coloro che resteranno in vita invidieranno i morti. Da qualunque parte si volgerà lo sguardo, sarà angoscia, miseria, rovine in tutti i paesi.

guerra europa 7Il Papa, consapevole del contenuto del messaggio di Fatima e della richiesta della Madonna, il 25 marzo/22 ha consacrato la Russia e l’Ucraina all'Immacolato Cuore di Maria durante la Celebrazione della Penitenza alle 17:00 nella Basilica di San Pietro. Lo stesso atto, nello stesso giorno, è stato realizzato anche a Fatima dal cardinale Krajewski, elemosiniere pontificio, come inviato del Papa.

FONTE: VATICAN NEWS: https://www.vaticannews.va/it/papa/news/2022-03/papa-francesco-penitenziale-atto-consacrazione-russia-ucraina.html

Ricordiamo le parole della Vergine del 13 Luglio 1917, secondo i pastorelli: “Ma alla fine, il mio Immacolato Cuore trionferà. Il Sacro Padre mi consacrerà la Russia, e questa si convertirà e sarà concesso al mondo un periodo di pace”.

Sebbene il Papa ha consacrato Russia ed Ucraina, speriamo sia stato conforme alla richiesta della Vergine: 1. Chiedo al Santo Padre che consacri la Russia al mio Immacolato Cuore insieme a tutti i Vescovi del mondo. 2. E poi attendere la conversione della Russia, che sarà la causa principale affinché ci sia pace nel mondo.
Ma sappiamo anche che la Vergine aveva annunciato che in nessuna parte del mondo ci sarebbe stato ordine e che Satana avrebbe regnato dai più alti posti determinando l’andamento delle cose.

Parliamo dell'Anticristo: “L'anticristo ha relazioni di potere, legami con il terrorismo e con i governi”.

COME CONCEPIAMO L’ANTICRISTO: UNA FORZA EGEMONE E COMPATTA CHE GOVERNA IL MONDO IN GRAN PARTE ATTRAVERSO L’ECONOMIA E LE FORZE MILITARI. GLI UOMINI POLITICI, MINISTRI E PRESIDENTI, LE NAZIONI UNITE E QUANT’ALTRO NULLA POSSONO PER FARE OPPOSIZIONE A QUESTA EGEMONIA. IL PAPA, TUTTE LE CHIESE CRISTIANE O DI ALTRE FEDI RELIGIOSE SONO IMPOTENTI E SPESSO COMPLICI DI QUESTO POTERE ANTICRISTICO. LE ORGANIZZAZIONI CRIMINALI SONO PARTE DELL’ANTICRISTO, ALCUNE DI ESSE HANNO LORO UOMINI AI VERTICI DEL POTERE DELLO STESSO, ALTRE SONO BRACCIO ARMATO DEL MEDESIMO PER SVOLGERE FUNZIONI IMPORTANTI PER IL CAMBIO O LA DESTABILIZZAZIONE DI POTERE ECONOMICO E POLITICO.
L’ANTICRISTO È COMPOSTO DA UNA PIOVRA O UNA IDRA DA VARI TENTACOLI E DA VARIE TESTE PENSANTI.
QUESTE TESTE HANNO UNA COLLOCAZIONE GEOGRAFICA PLANETARIA. NEW YORK, WASHINGTON, PALERMO, ROMA, LONDRA, PARIGI, MOSCA, PECHINO, GERUSALEMME.
ASTHAR SHERAN, TRAMITE UN SERVO DI DIO NEL MONDO, GIORGIO BONGIOVANNI STIGMATIZZATO
SANT’ELPIDIO A MARE (ITALIA), 13 GENNAIO 2007. ORE 18,00

GLI ESSERI DI LUCE IN MISSIONE SUL PIANETA TERRA COMUNICANO: IL SANGUE DELL'ANTICRISTO

UN OCEANO DI SANGUE INFETTO CIRCOLA NELLE ARTERIE DELLA SOCIETÀ UMANA DEL PIANETA TERRA.
IL DENARO È IL SUO SANGUE ED È ANCHE IL VELENO CHE INFETTA I VOSTRI ESSERI CHE VENGONO MORSI QUOTIDIANAMENTE DA QUESTA VIPERA MALEDETTA CHE ANNULLA LE VOSTRE COSCIENZE. GESÙ CRISTO AMMONÌ SEVERAMENTE: “…Non potete servire due padroni Dio e mammona nessuno può servire a due padroni: o odierà l'uno e amerà l'altro, o preferirà l'uno e disprezzerà l'altro: non potete servire a Dio e a mammona” (Matteo 6, 24).
IL DENARO È L'ARMA DELL'ANTICRISTO, QUELLA FORZA CHE DIVIDE IL FRATELLO DAL FRATELLO, IL PADRE DAL FIGLIO, CHE ALIMENTA ODIO, VIOLENZA, ORGASMO DI POTERE, GUERRA, FAME, MISERIA E MORTE.

Mentre il mondo si sta polarizzando in due fronti, c'è un piccolo gruppo che si sta arricchendo, in gran segreto. Il conflitto armato in Ucraina ha significato per alcuni importanti produttori di armi profitti miliardari sulla pelle di innocenti.

Chi c’è dietro il gran commercio della guerra in Ucraina?: Recenti informazioni da diversi media degli USA hanno rivelato che 12 delle più grandi imprese di armamenti hanno avuto entrate stratosferiche con le vendite di armi per questo conflitto.

La spesa per gli armamenti ha avuto una crescita esponenziale, considerando le spese per la difesa degli USA, della Russia e dei paesi membri della NATO. Recentemente l'Unione Europea ha annunciato l’intenzione di acquistare e consegnare 450 milioni di euro in armi in Ucraina, mentre gli USA hanno promesso 350 milioni in aiuti militari oltre alle 90 tonnellate di forniture militari e 650 milioni di dollari già consegnati. Per questa piccola mafia degli armamenti vale il vecchio detto: “la guerra è sempre un buon affare”.

Secondo il rapporto annuale dell'Istituto Internazionale di Ricerche sulla Pace di Stoccolma, solo 10 paesi monopolizzano il 90 percento del commercio mondiale di armi, tra questi CINA, FRANCIA, GERMANIA, RUSSIA E USA hanno rappresentato il 75 percento nel periodo 2019 - 2020. Seguono Israele, Italia, Corea del Sud, Spagna e Regno Unito.

Vediamo come sono cresciuti gli interessi delle industrie di armamenti in questo conflitto. Vediamo la punta dell'iceberg prendendo questo semplice esempio: Il Pentagono ad agosto dell'anno scorso (2021) annunciò un pacchetto di invio di armi per un valore di 60 milioni di dollari per l’Ucraina, ma dopo lo scoppio del conflitto il Presidente Baiden ha approvato un pacchetto di 350 milioni di dollari.

Due delle compagnie di armi in questione, non hanno avuto la sfacciataggine di ammettere ai loro investitori che la guerra in Ucraina è una benedizione per le loro tasche, quelle imprese sono:

RAYTHEON e LOCKHEED MARTIN.
L’ANTICRISTO È COMPOSTO DA UNA PIOVRA O UNA IDRA DA VARI TENTACOLI E DA VARIE TESTE PENSANTI.guerra europa 8
QUESTE TESTE HANNO UNA COLLOCAZIONE GEOGRAFICA PLANETARIA. NEW YORK, WASHINGTON, PALERMO, ROMA, LONDRA, PARIGI, MOSCA, PECHINO, GERUSALEMME

I TENTACOLI DELLE INDUSTRIE. COSA FANNO LE LOBBY:
Essenzialmente sono loro gli addetti a convincere i congressisti statunitensi ad approvare leggi o pacchetti di aiuti militari come questo di 350 milioni di dollari autorizzato per l’Ucraina o che gli USA intervengano o meno in un conflitto armato in cambio di favori ai congressisti come stabilire le loro imprese militari in quei distretti elettorali di provenienza di questi congressisti o dei finanziamenti per la loro campagna.

I più grandi appaltatori militari degli USA come Raytheon, Luckheed Martín, Boeing, Northrop Grumman e General Dynamics hanno speso un totale di 60 milioni di dollari nel 2020 per avere influenza sulla politica di intervento statunitense in conflitti armati.

Nell’articolo “Capitalizando el Conflitto”, dei responsabili del ‘Centro de políticas’ si legge come gli appaltatori militari e le nazioni straniere fanno pressione per la vendita di armi. Dettagliano con esattezza come quelle reti lobbiste delle armi hanno speso oltre 285 milioni di dollari per finanziare le campagne dei congressisti e 2.500 milioni in spese per i lobbisti negli ultimi due decenni.

COME DICEVA EUGENIO SIRAGUSA, IL MESSAGGERO DEGLI EXTRATERRESTRI, ECCO I CORRUTTORI, I CORROTTI ED I CORRUTTIBILI.
La quantità di denaro in movimento è immensa. Per avere un’idea si tratta del presupposto annuale di 740 mila milioni del Pentagono in armi, a parte le imprese di difesa statunitense hanno accordato la vendita di armi per un valore di 175 mila milioni ad altri paesi durante l'ultimo anno, tra essi gli Emirati Arabi Uniti e migliaia di milioni di vendite a Taiwan ed Arabia Saudita, è un ciclo che si ripete in ogni amministrazione. Dall'inizio del governo di Biden il dipartimento di stato ha approvato la vendita di 85 milioni di dollari in missili Raytheon in Cile ed un accordo di 60 milioni tra Luckheed Martín e Jordan per fornire aerei Faier Falcan F16 e altri servizi.

guerra europa 9Ma i tentacoli di una delle imprese più potenti del mondo, Raytheon, arrivano ai vertici dell'amministrazione Biden. Il New York Times dice che uno dei membri del direttivo di Raytheon è il Generale in pensione Lloyd James Austin III, che ha prestato giuramento come 28º Segretario alla Difesa il 22 gennaio del 2021. Il Sr. Austin è l'assistente principale del Presidente per tutto ciò che riguarda il Dipartimento di Difesa ed è membro del Consiglio di Sicurezza Nazionale.

Possiamo dedurre che il peggiore scenario per il mondo sarebbe il paradiso di Raytheon per vendere più armamenti letali che intensificherebbero ancora di più il conflitto che ha già mietuto più di 10 mila vittime, mentre trovare una soluzione pacifica a questo punto è molto difficile e finché migliaia di civili moriranno i bilanci della Raytheon saliranno alle stelle. C’è solo una cosa peggiore del denaro sporco, il denaro insanguinato, è più che evidente qual è l'interesse di Raytheon di convincere Washington a continuare ad inviare armi in Ucraina. Per loro una soluzione pacifica non è ideale, non sarebbe un affare, mentre la guerra lo è.

Sarà così? Che esiste un conflitto di interessi con Raytheon considerando la partecipazione politica dei membri delle industrie di armamenti nei governi delle principali potenze del mondo? E come credi potrebbe finire tutto questo conflitto?

Dal punto di vista spirituale possiamo dire che L'ANTICRISTO È SULLA TERRA, È IL TIRANNO CHE DOMINA L'ECONOMIA MONDIALE ED È IL SIGNORE DI TUTTO CIÒ CHE È MATERIA. LA SUA ARMA ATOMICA È IL DENARO, IL SUO TALENTO LA VANITÀ E LA SETE DI SANGUE, IL SUO ESERCITO LA MAGGIOR PARTE DEGLI UOMINI ED UNA LEGIONE SPIRITUALE MALEDETTA DA DIO.
MA ATTENTI!

Continueremo con altre informazioni nei prossimi programmi, grazie.

Fraternamente
Omar Cristaldo e Claudio Rojas
Sudamerica, 3 aprile 2022.

LINK VIDEO: https://youtu.be/Z7WqLFFxRqI

Allegati:

- 15-03-22 La guerra in Europa e il Terzo Segreto di Fatima
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9374-la-guerra-in-europa-e-il-terzo-segreto-di-fatima.html

- 13-05-20 Lo Spirito Santo nel Messaggio di Fatima
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2020/8493-lo-spirito-santo-nel-messaggio-di-fatima.html

- 28-10-17 Fatima e l’Apocalisse di Giovanni
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2017/7409-fatima-e-l-apocalisse-di-giovanni.html

 - 13-02-22 Il Cosmo la creazione universale


- 30-12-21 Il Natale di Cristo raccontato da un apostolo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2021/9293-il-natale-di-cristo-raccontato-da-un-apostolo.html

- 25-09-21 Nuove rivelazioni (6ª parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9202-nuove-rivelazioni-6-parte.html

- 21-08-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (5ª parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9169-rivelazioni-e-profezie-degli-ultimi-tempi-5-parte.html

- 13-08-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (IV parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9164-rivelazione-e-profezie-degli-ultimi-tempi-4-parte.html

-04-08-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (III parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9145-rivelazioni-e-profezie-degli-ultimi-tempi-iii-parte.html

- 29-07-21 Rivelazioni e profezie degli ultimi tempi (II parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2021/9138-rivelazioni-e-profezie-degli-ultimi-tempi-ii-parte.html

- 9-07-21 Rivelazioni sulla fine dei tempi
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9123-rivelazioni-sulla-fine-dei-tempi.html

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140