Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

snake solare adoniesis Pier

Fotografia del Genio Solare Adoniesis scattata da Eugenio Siragusa nel 1972

 

DAL CIELO ALLA TERRA

HO SCRITTO IL 25 NOVEMBRE DELL’ANNO DOMINI 2022:

ASCOLTATE PROFONDAMENTE QUESTO PODCAST REALIZZATO DALL’EXTRATERRESTRE SOLARE ADONIESIS TRAMITE LO SCRIVENTE E LEGGETE ATTENTAMENTE I DOCUMENTI ALLEGATI SUGLI ESSERI SOLARI E IL VIDEO PUBBLICATO DALLA NASA.
IN FEDE
G. B.

PIANETA TERRA
25 Novembre 2022


IL “SERPENTE SOLARE”: RISPONDE LO SCIENZIATO EXTRATERRESTRE ADONIESIS!

 A cura di Pier Giorgio Caria

La Missione della sonda Solar Orbiter, un progetto dell’Ente Spaziale Europeo (ESA), ha avuto inizio il 10 febbraio 2020: il lancio è avvenuto dal John F. Kennedy Space Center in Florida, e ha raggiunto lo spazio tramite un razzo Atlas V. Il suo scopo principale è di studiare i diversi aspetti del campo magnetico del Sole, per esempio: da dove origina e come funziona la dinamo che lo genera, l’origine del plasma, delle onde e delle particelle che compongono il vento solare, in che modo le eruzioni solari producono radiazioni di particelle energetiche che riempiono l’eliosfera, etc. Inoltre, grazie alla sua orbita inclinata rispetto all’equatore, potrà studiare le regioni polari del Sole, mai indagata finora. Questa sonda è il più completo laboratorio scientifico che sia mai stato inviato verso il nostro astro, con i suoi dieci strumenti tra quelli in situ e quelli di telerilevamento. La distanza minima raggiunta è pari a 42 milioni di chilometri.

solar orbiter PierLa Sonda Solar Orbiter

Il 5 settembre 2022 la Solar Orbiter ha ripreso quello che ad occhio nudo assomiglia ad un “serpente di luce” che striscia sulla superficie incandescente del Sole. Le immagini, riprese dalla "Extreme Ultraviolet Imager” installata a bordo della sonda, sono state utilizzate dagli astronomi per realizzare un video in “time-lapse” di straordinaria bellezza che ha fatto il giro del mondo. Il “serpente” si muove ad una velocità di 170 km/s, pari a 612mila Km/h.

Link al video: https://www.youtube.com/shorts/lF9MxR3L_3w

Gli scienziati hanno tentato di dare una spiegazione a questo inusuale fenomeno e secondo loro si tratterebbe di un “tubo di plasma freddo” tenuto sospeso sopra il plasma circostante dai campi magnetici della maggiormente arroventata atmosfera solare. Gli studiosi hanno anche formulato l’ipotesi che possa essere una sorta di “precursore” delle eruzioni solari, visto che si è originato in una regione particolarmente attiva e che in seguito ha realmente emesso una massiccia quantità di plasma.

Il Sole, per molti versi, rappresenta ancora un vero enigma per gli scienziati terrestri; non è così tuttavia per gli scienziati extraterrestri, che già nell’ottobre del 2020, avevano dato spiegazioni alle immagini riprese dalla stessa sonda e che raffiguravano quelli che erano stati denominati “falò”.* Adoniesis, scienziato extraterrestre, tramite Giorgio Bongiovanni, aveva ben spiegato che quei “falò” sono le città dove vivono i Geni Solari o esseri di luce che dir si voglia. Quegli esseri che, in epoca remota, pronunciarono la fatidica frase: “Facciamo l’uomo a nostra immagine somiglianza!” e diedero così il via alla, purtroppo, sofferta epopea umana terrestre, non certo per causa loro ma per l’errato esercizio del libero arbitrio da parte degli esseri umani.

falò solari snake

I “falò” sul Sole

Rileggiamo alcuni passi delle spiegazioni che Adoniesis diede a Giorgio Bongiovanni, sui “falò” e che sono necessarie per capire meglio quanto, sempre lui, ha spiegato in merito al “serpente di luce” e che esporremo a seguire:

“QUELLI CHE GLI SCIENZIATI DELLA TERRA HANNO DEFINITO COME “FALÒ” O “FUOCHI” CHE CARATTERIZZANO LA CORONA SOLARE, SONO IN REALTÀ LE CITTÀ DOVE VIVONO I GENI SOLARI. SONO LUOGHI GRANDI COME I CONTINENTI DELLA TERRA. OGNUNA DI QUESTE CITTÀ È AUTONOMA … IL SOLE È UN ESSERE MACROCOSMICO E IL SUO NUCLEO CENTRALE È ABITATO DA ESSERI DIVINI CHE VIVONO LÌ, ANCHE FISICAMENTE, O MEGLIO ETERICAMENTE, CON LA POSSIBILITÀ DI MANIFESTARSI FISICAMENTE POICHÉ LORO MANIPOLANO LA LUCE COME NOI MANIPOLIAMO L’ARGILLA ... QUINDI È GIUNTO IL TEMPO IN QUESTO VENTUNESIMO SECOLO CHE SI COMPRENDA CHE IL SOLE È ABITATO, NON SOLO A LIVELLO ASTRALE COME CI ERA STATO DETTO. OGGI SIAMO PRONTI A CAPIRE CHE IL NOSTRO GRANDE ASTRO È ABITATO ANCHE FISICAMENTE E QUESTI “FALÒ” CHE ABBIAMO VISTO ATRAVERSO LA SONDA SOLAR ORBITER MOSTRANO DELLE CITTÀ PIÙ GRANDI DEI NOSTRI CONTINENTI. INOLTRE, ADONIESIS MI HA DETTO CHE QUESTE CITTÀ DOVE ABITANO GLI ESSERI DI LUCE SONO COMPOSTE DA ENERGIA ELETTROMAGNETICA CHE DERIVA DALL’ATOMO DI IDROGENO, E POSSONO SOSTARE NEL SOLE COMPOSTO DA ATOMI DI ELIO, DOVE SI RIGENERANO E DOVE COMPIONO LE LORO ATTIVITÀ, MA POSSONO ANCHE VIAGGIARE E LO FANNO SOLLEVANDOSI E MUOVENDOSI ALLA VELOCITÀ DELLA LUCE E ALLA VELOCITÀ DEL PENSIERO PER VISITARE ALTRI MONDI.”

Ed è soprattutto quest’ultima parte evidenziata della spiegazione, quella che trova un seguito con le nuove rivelazioni riferite al “serpente di luce” da poco ripreso sul Sole. Dopo aver visto le straordinarie immagini del fenomeno registrate dalla Solar Orbiter, ho chiesto spiegazioni a Giorgio Bongiovanni che ha avuto la seguente risposta direttamente dal Genio Solare Adoniesis: “Sono gruppi di Esseri solari che, unendosi tra loro all’unisono, compongono un gigantesco conglomerato di luce con cui possono viaggiare anche nell’universo.” Giorgio poi ha ampliato il concetto con ulteriori spiegazioni: “Essi l’hanno resa visibile per farci capire che loro dalla 5a dimensione possono renderla visibile agli esseri della 4a e della 3a. Quindi possiamo definire questo fenomeno come uno sciame di esseri di luce, riuniti esattamente come fanno le api, per formare un unico corpo e così potersi spostare nello spazio sia all’interno della nostra galassia che verso altre galassie, a milioni, se non a miliardi di anni luce di distanza. Questo, per visitare stelle in cui vivono altri esseri solari della 5a, 6a e 7a dimensione e che sono considerati loro fratelli, parte di una unica gigantesca famiglia cosmica.” Il concetto di “sciami di esseri di luce” è una novità assoluta, ma è una logica conseguenza di quanto era già stato spiegato nel messaggio sui “falò” solari. Infatti, in quella comunicazione Adoniesis aveva introdotto il concetto dell’esistenza di entità distinte super evolute che però vivono in simbiosi come una collettività di spiriti, un “NOI” di esseri divini che hanno superato la natura separativa dell’Ego individuale egoistico. Riproponiamo le sue parole:

“SONO CITTÀ GIGANTESCHE, ALL’INTERNO DELLE QUALI VIVONO I GENI SOLARI, MA A LORO VOLTA LA CITTÀ STESSA È UN ESSERE. GLI ESSERI CHE SONO DENTRO LA CITTÀ SONO UN “NOI”: LA CITTÀ È UNA, AL CUI INTERNO VI È UN AGGLOMERATO DI ENTITÀ DISTINTE CHE VIVONO IN SIMBIOSI”.

Nella stessa rivelazione già si anticipava che altre e più sorprendenti immagini sarebbero arrivate dalla Solar Orbiter:

“SONO CONVINTO CHE PIÙ AVANTI AVREMO FILMATI DI COSE ANCORA PIÙ SCONVOLGENTI, CHE RIGUARDANO L’ATTIVITÀ SOLARE E LE CITTÀ DEI GENI SOLARI. SE NON OCCULTERANNO LE IMMAGINI, TUTTO IL MONDO AVRÀ LA POSSIBILITÀ DI VEDERE SITUAZIONI DI VITA E MOVIMENTO CHE NON POSSONO DEFINIRSI CASUALI. SPERIAMO CHE QUESTI IMPORTANTI DOCUMENTI NON VENGANO OCCULTATI”.

La straordinarietà di questi eventi e delle relative rivelazioni che gli stessi esseri solari ci danno è un ulteriore segno che il tempo del grande Contatto Cosmico è sempre più vicino e, purtroppo, accade mentre l’umanità sprofonda in un baratro autodistruttivo che sembra inarrestabile. Ma, fortunatamente, c’è ancora qualcuno sulla Terra che rabbocca l’olio e tiene accesa la sua lampada.

P.G. Caria – 24 novembre 2022

*https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2020/8686-le-citta-del-sole.html

Messaggi allegati:

- 8-10-22 I segni che Geni Solari regalano agli umili
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9617-i-segni-che-geni-solari-regalano-agli-umili.html

- 31-07-22 Il Sole che illumina buoni e malvaggi
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2022/9529-il-sole-che-illumina-buoni-e-malvagi.html

- 28-10-21 Le sfere cosmiche che viaggiano verso le stelle fisse
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2021/9230-le-sfere-cosmiche-che-viaggiano-verso-le-stelle-fisse.html

- 5-10-20 Le città del Sole
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2020/8686-le-citta-del-sole.html

- 3-09-20 Infinito!
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2020/8680-infinito.html

- 13-12-19 Il Dio degli umani e il Dio degli alieni
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2019/8275-il-dio-degli-umani-e-il-dio-degli-alieni.html

- 23-07-18 Tutto è vita e la vita è tutto
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2018/7697-tutto-e-vita-e-la-vita-e-tutto.html

- 4-08-20 Le comete: il seno degli Dei!
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2020/8586-le-comete-seno-degli-dei.html

- 10-02-19 Il cuore cristico solare
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2019/7905-il-cuore-cristico-solare.html

- 9-08-13 Io sono
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-2013/5071-io-sono.html

- 20-10-12 La gioia di esistere nell’amore e nell’eternità
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-2012/4440-la-gioia-di-esistere-nellamore-e-nelleternita.html

- 2-10-12 Piccoli granelli di fuoco nell'infinito oceano cosmico
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2012/4422-piccoli-granelli-di-fuoco-nellinfinito-oceano-cosmico.html

-14-03-12 Un gigantesco mondo artificiale filmato sul Sole
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2012/4144-un-gigantesco-mondo-artificiale-filmato-sul-sole.html

- 24-12-11 Morire d’amore
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-2011/4048-morire-damore.html

- 6-12-11 Noi abitanti delle stelle. Esseri idrogenali solari
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2011/4020-noi-abitanti-delle-stelle-esseri-idrogenali-solari.html

-10-11-11 Guardatemi!
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2011/3991-guardatemi.html

- 4-03-07 Da un discorso dell’Intelligenza cosmica
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2009-2000/2007/6708--da-un-discorso-dellintelligenza-cosmica.html

- 4-03-07 Parla Adonay (Prima parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2009-2000/2007/261-adonay-prima-parte.html

- 4-03-07 Parla Adonay (Seconda parte)
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2009-2000/2007/262-adonay-seconda-parte.html

 

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140