Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

guerra pennington

Dipinto di Bruce Pennington


DAL CIELO ALLA TERRA

LA CORDA DEL GIUDIZIO DI DIO STA PER SPEZZARSI!
IL TEMPO È GIUNTO!
LA VENDITA DELLA MORTE È ALL'APICE DEL SUO ORGASMO.
MILLENNI ORSONO LA VOCE DI DIO SCOSSE IL MONDO RICORDATE? (Genesi cap. 6, 6-7. “Io mi son pentito di aver creato l’uomo e lo distruggerò”).
IL RITORNO DI CRISTO FIGLIO DEL SANTO SPIRITO È PROSSIMO.
LA SUA GIUSTIZIA SARÀ DIVINA E SANCIRÀ LA SCONFITTA DEL MALE PER SEMPRE.
SOLO I GIUSTI E I BUONI SI SALVERANNO.
NOI ABBIAMO DETTO TUTTO E ABBIAMO FATTO QUELLO CHE DOVEVAMO FARE.
SE AVETE IL CORAGGIO DI LEGGERE ANCORA UNA VOLTA I NOSTRI REITERATI APPELLI PREGO, SONO QUI ALLEGATI A VOSTRA DISPOSIZIONE.
PACE A TUTTI!
ADONIESIS CON AMORE UNIVERSALE.

PIANETA TERRA
27 Aprile 2023. Ore 13:49
G.B.

SPESA ARMI RAGGIUNGE CIFRE RECORD

Secondo il Sipri (Stockholm International Peace Research Institute) nel 2022 il Mondo ha speso 2240 miliardi di dollari in armi. L’Europa ne ha investiti 345.

Brindano i signori della guerra. Brindano per un mercato che non conosce crisi economica: quello delle armi.
Mai, nella nostra storia, abbiamo speso un ammontare così elevato di denaro per il commercio di armi.

Il mondo, che cammina sul parapendio della recessione e dell’inflazione, si sorregge sul mercato di boia venditori di morte. Questa è la lettura che abbiamo. È una realtà dura da accettare e che nessuno, o quasi nessuno, denuncia.

Papa Francesco è uno dei pochi leader Mondiali che fa sentire la sua voce al riguardo: “Oggi credo che nel mondo questa sia la peste, la peste più grande”, era stata la sua condanna di ritorno dalla Repubblica democratica Del Congo. “Mi fa soffrire pensare che se non si facessero armi per un anno finirebbe la fame nel mondo”.

Finirebbe la fame nel mondo e probabilmente, aggiungiamo noi, si riuscirebbero a contrastare meglio le malattie e le carestie finanziando la ricerca e la costruzione di ospedali.
Al contempo si potrebbero trovare nuove fonti di energia rinnovabile, abbandonando il fossile e investire nell’istruzione.
Sono scelte, dopotutto. E chi ha il lusso di scegliere le sorti del pianeta sceglie sempre male e sempre per la sua distruzione.

Torniamo al mercato delle armi, il mercato più grande al Mondo. Il Sipri riporta un nuovo record drammatico che riguarda il nostro Continente: la vendita in Europa non è mai stata così alta dal 1989, cioè dall’epoca di fine Guerra Fredda.

La spesa militare degli stati dell'Europa centrale e occidentale è stata infatti di 345 miliardi di dollari nel 2022 (di cui 33,5 dell’Italia). Denaro che avrebbe potuto essere investito diversamente.
Gli stati europei, invece, hanno deciso di obbedire, proni, ai desiderata della NATO e degli Stati Uniti a seguito dell’invasione (criminale, ricordiamo) dell’Ucraina da parte russa.

Piani di grossi investimenti, sempre su pressing NATO, sono stati annunciati per aumentare i compound della Difesa per periodi fino ad un decennio.

“Bisogna creare la coscienza che continuare a spendere in armi sporca l’anima, sporca il cuore, sporca l’umanità”, ammoniva Papa Francesco un anno fa. Se esiste un Dio (e noi crediamo esista) non avrà perdono per i potenti di questo Mondo e per i mercanti di morte, siano essi a capo di organizzazioni mafiose o a capo di multinazionali.

Maria José Lastra
27 Aprile 2023

 DAL CIELO ALLA TERRA

Notizia: La corsa folle agli armamenti.
La crisi non arresta gli investimenti per gli armamenti: nel 2018 siamo arrivati a quasi 2 mila miliardi di euro, il 5,4% in più rispetto al 2017.

L’EVEREST DELLE ARMI NEL MONDO

HO SCRITTO IL 24 OTTOBRE 2019:

IL MONDO IN FIAMME: SUDAMERICA, MEDIORIENTE, AFRICA, ESTREMO ORIENTE. LA VITA DISPREZZATA E DISPERATA. TUTTO SEMBRA PERDUTO. MA… UN RAGGIO DI LUCE APPARE ALL'ORIZZONTE. UNA CERTEZZA PER CHI AMA LA VITA IN QUESTO MONDO. SONO LORO... GLI DEI DELL'AMORE E DELLA GIUSTIZIA CHE GALOPPANO VERSO LA RESISTENZA, VERSO COLORO CHE SONO RIMASTI FEDELI AL SIGNORE LORO DIO. SONO LORO GLI ANGELI DI SEMPRE, GLI EXTRATERRESTRI DELLA GRANDE E COSMICA CONFRATERNITA UNIVERSALE.
SONO LORO, SONO RITORNATI CON I LORO VASCELLI DORATI CHE ACCOMPAGNANO LA CELESTE GERUSALEMME CHE SCENDE DAL CIELO PER PORRE IN SALVO IL SALVABILE E PORRE FINE, CON GIUSTIZIA, AL REGNO DEL PRINCIPE DI QUESTO MONDO.
SONO LORO! SONO RITORNATI.
LEGGETE, VI PREGO, I MESSAGGI E LE NOTIZIE ALLEGATE.
IN FEDE
G.B.

DAL CIELO ALLA TERRA

SETUN SHENAR E I FRATELLI DELLA LUCE COMUNICANO:

SIAMO AMAREGGIATI.
SI! NOI “ALIENI”, COME VOI CI DEFINITE, SIAMO AMAREGGIATI.
PROVIAMO PROFONDA COMMISERAZIONE E PENA PER GLI UOMINI CHE GOVERNANO IL MONDO, PERSONIFICATI DA SPIRITI MALEDETTAMENTE DIABOLICI.
SE DOVESSIMO SOVRAPPORRE OGNI ARMA CHE AVETE PRODOTTO E FABBRICATO SOLO NEGLI ULTIMI CENTO ANNI, TUTTE LE ARMI COSIDDETTE CONVENZIONALI, CIOÈ NON NUCLEARI, DALLE “ARMI BIANCHE” DA TAGLIO COME VOI LE DEFINITE, ALLE ARMI DA SPARO COME PISTOLE, FUCILI, MITRAGLIATRICI, CANNONI, ETC., E TUTTI I MEZZI DA GUERRA DI LOCOMOZIONE CORAZZATI E NON, SECONDO I NOSTRI CALCOLI POTREMMO INNALZARE UNA MONTAGNA ARTIFICIALE CHE SUPEREREBBE L’EVEREST, LA MONTAGNA PIÙ ALTA DEL VOSTRO MONDO DI 8.848 METRI APPARTENENTE ALLA CATENA DELL’HIMALAYA.
SEMPRE DAI DATI RILEVATI DA NOI “ALIENI” DELLA CONFEDERAZIONE IN VISITA SUL VOSTRO PIANETA, ABBIAMO CALCOLATO CHE SE TUTTE QUESTE ARMI FOSSERO INNESCATE E FATTE ESPLODERE CONTEMPORANEAMENTE POTREBBERO UCCIDERE 14 MILIARDI DI PERSONE, CIOÈ IL DOPPIO DELLA POPOLAZIONE DELLA RAZZA UMANA DEL PIANETA TERRA CHE ATTUALMENTE È DI CIRCA 7 MILIARDI.
QUESTO È IL RISULTATO “PIÙ AVANZATO” DELLA VOSTRA SCIENZA SENZA COSCIENZA.
QUESTO È IL RISULTATO, L'EFFETTO VISIBILE POSTO IN ESSERE E POTENZIALMENTE PRATICABILE DELLA VOSTRA NEFASTA COSCIENZA, DEL VOSTRO MODO DI ESSERE, CATTIVI, ODIOSI, FEROCI ASSASSINI, DESPOTI E AVIDI DI SETE DI SANGUE E DI POTERE.
È DIFFICILE CONSTATARE TALE REALTÀ PER NOI CHE VIVIAMO ALL'ANTITESI DEL VOSTRO MODUS VIVENDI, CHE ABBIAMO IDEE COMPLETAMENTE ALL'OPPOSTO DELLE VOSTRE IDEE NEFASTE.
AVETE INNALZATO NELL'ARA DEI SACRIFICI IL SORRISO DELLA VITA, SOSTITUENDO LA VITA, LA BELLEZZA, LA GIOIA E LA DEVOZIONE VERSO IL CREATORE CON IDOLI FALSI, CON VALORI ASSOLUTI SPAVENTOSAMENTE NEGATIVI, I SOLDI, LE ARMI, LA DROGA, LA VIOLENZA CHE SI MANIFESTA IN OGNI PALPITO DELLA VOSTRA VITA.
AI VOSTRI BAMBINI FIN DALLA NASCITA INSEGNATE COME UCCIDERE E COME SOPRAFFARE IL PROSSIMO.
COSA VOLETE CHE NOI FACCIAMO?
COME POTETE PENSARE DI RICEVERE AIUTO DALLA NOSTRA SUPER CIVILTÀ?
NEL GIORNO CHE CI PRESENTEREMO ALLA RAZZA UMANA, COME POTETE PENSARE DI RICEVERE AIUTO?
VI ABBIAMO SPIEGATO COSA AVETE PRODOTTO SOLO CON LE ARMI CONVENZIONALI.
SECONDO I DATI FORNITI DAI NOSTRI CALCOLATORI CHE NOI CHIAMIAMO KADAR LAKU, LE VOSTRE TESTATE NUCLEARI ATOMICHE POTREBBERO DISTRUGGERE LA TERRA PIÙ DI DIECI VOLTE RIDUCENDOLA A UNA MASSA DI MATERIA RADIOATTIVA.
LE VOSTRE TESTATE NUCLEARI POTREBBERO RISCHIARE DI FAR ESPLODERE IL VOSTRO MONDO, COME PURTROPPO È ACCADUTO, DECINE DI MILIONI DI ANNI ORSONO DEL VOSTRO TEMPO, AD UN ALTRO PIANETA CHE ORBITAVA NEL VOSTRO SISTEMA SOLARE.
L'ESPLOSIONE NUCLEARE RADIOATTIVA DELLA TERRA FAREBBE VIAGGIARE NELLO SPAZIO, ALL'INTERNO DEL SISTEMA SOLARE, SCORIE RADIOATTIVE MORTALI CHE INQUINEREBBERO IN FORMA IRREVERSIBILE PIANETI COME MARTE, SATURNO E VENERE.
PIANETI ALL’INTERNO DEI QUALI ABBIAMO LE NOSTRE BASI DI APPOGGIO CON LE QUALI AIUTIAMO ALCUNI POPOLI CHE VIVONO IN QUEI MONDI. POPOLI PACIFICI, PERFETTAMENTE ADERENTI ALLA NOSTRA CONFEDERAZIONE ANCHE SE APPARTENENTI ALLA TERZA E ALLA QUARTA DIMENSIONE.
QUESTO NOI NON LO PERMETTEREMO MAI!
SE VOI DOVESTE PORRE IN ESSERE IL PROGETTO “DISTRUZIONE TERRA” CON LE ARMI NUCLEARI, SAREMMO COSTRETTI AD ANNULLARVI NELL'ARCO DI POCHI MINUTI DEL VOSTRO TEMPO.
SIAMO AMAREGGIATI. MA NON ABBANDONIAMO LA QUALITÀ CHE SUL VOSTRO PIANETA È GIA EMERSA SULLA QUANTITÀ. CI RIFERIAMO A UNA MOLTITUDINE DI GIOVANI CHE AMANO LA VITA, CHE ADORANO IL SOLE E LA CREAZIONE E CHE SONO RISPETTOSI E DEVOTI ALLA FIGURA DI GESÙ CRISTO, L'UOMO DIO CHE HA MANIFESTATO SUL VOSTRO MONDO L'AMORE PIÙ GRANDE DI TUTTI GLI AMORI.
ANCORA VOGLIAMO DIRVI:
STATE ATTENTI!
NON TOCCATE QUESTA QUALITÀ DI GIOVANI UOMINI E DONNE CHE PORTANO LA NUOVA GENETICA DA NOI CHIAMATA “GNA”.
NON PENSATE NEMMENO MINIMAMENTE DI FARE LORO DEL MALE, PERCHÉ SIAMO DISPOSTI A NON LASCIARE TRACCIA DI MEMORIA DELLA VOSTRA ESISTENZA SE LA VOSTRA DIABOLICA MENTE DOVESSE SOLAMENTE PENSARE DI SCHIAVIZZARE, PERSEGUITARE O UCCIDERE QUESTI NOSTRI FRATELLI CHE SONO IN MISSIONE NEL MONDO.
PER QUANTO RIGUARDA LA VOSTRA SOCIETÀ POSSIAMO SOLO DIRVI CHE SIETE ORAMAI UN BRANCO DI ZOMBIE CHE BARCOLLANO E VAGANO NELLE TENEBRE OSCURE DI QUESTA GRANDE MADRE TERRA CHE AVETE RESO QUASI STERILE, MA CHE PRESTO RIFIORIRÀ COSÌ COME LA ROSA È FIORITA SULLA CROCE.
PACE!

SETUN SHENAR E I FRATELLI DELLA LUCE SALUTANO CON COMMISERAZIONE PENA E AMORE.

PIANETA TERRA
22 ottobre 2019. Ore 19:20
G.B.

DAL CIELO ALLA TERRA

035

IN RELAZIONE ALL’ARTICOLO QUI ALLEGATO, I SEGRETI
DEL NUCLEARE E LE SPESE MILITARI

SETUN SHENAR E I FRATELLI AGLI ABITANTI DELLA TERRA:

SE CONTINUERETE AD ESSERE GOVERNATI DA CRIMINALI SENZA SCRUPOLI, ASSASSINI EFFERATI, AVIDI DI SANGUE E DI POTERE, LA RAZZA UMANA, LA VOSTRA,  È DESTINATA ALL’ESTINZIONE.
SE LE VOSTRE RELIGIONI, TUTTE, NON SI SPOGLIANO DEI TESORI ACCUMULATI, NON SI ALLONTANANO DALLA CORRUZIONE DEL POTERE E NON SI PENTONO DI ESSERE LE MERETRICI DI MAMMONA, DI VIVERE NELL’ARROGANZA E NELLA  PRESUNZIONE DI POSSEDERE LA VERITÀ, NON ENTRERANNO NEL REGNO DI DIO E NON PERMETTERANNO A MILIARDI DI ANIME DI FARLO (LUCA 11, 47-54).
VI ABBIAMO DETTO CHE ABBIAMO UN PIANO PER POTER PORRE IN SALVO IL SALVABILE, QUESTO PROGETTO IN CASO DI CONFLITTO NUCLEARE VIENE POSTO IN ESSERE IMMEDIATAMENTE E ALCUNI MILIONI DI PERSONE SARANNO EVACUATE IN LUOGHI SICURI PER LA LORO SOPRAVVIVENZA. IN OGNI CASO, AVENDO IL MONARCA UNIVERSALE (IL LOGOS CRISTICO) STABILITO E ORDINATO CHE LA MADRE TERRA SARÀ PURIFICATA DA OGNI MALE, VI INVITIAMO AD ESSERE SERENI ED AVERE FEDE. I SOPRAVVISSUTI ALL’ESTINZIONE UMANA COSTRUIRANNO CON IL NOSTRO AIUTO UNA NUOVA E SUPER CIVILTÀ SUL PIANETA TERRA, IN UNA NUOVA ERA DI PACE E D’AMORE.
CIÒ CHE NON POSSIAMO EVITARE SONO I PROSSIMI EVENTI CHE I POTENTI DESIDERANO ORGANIZZARE E CIOÈ UNA GUERRA MONDIALE USANDO L’ENERGIA NUCLEARE E ARMI ATOMICHE.
POTRESTE EVITARLO, SE VOLETE, MA LA SPERANZA È DIVENUTA UNA PALLIDA STATUA DI MARMO.
RIPETIAMO ANCORA UNA VOLTA E PER SEMPRE, CHE I GIUSTI, I MANSUETI, GLI ASSETTATI D’AMORE E DI PACE NON DEVONO TEMERE NULLA PERCHÉ IL GIORNO DEL SIGNORE GESÙ CRISTO È PROSSIMO A MANIFESTARSI. IL GIORNO DEL TRIONFO DELLA GIUSTIZIA DIVINA E DELL’INSTAURAZIONE DEL REGNO DI DIO SULLA TERRA.
PACE!

                                                SETUN SHENAR E I FRATELLI  SALUTANO CON AMORE

PIANETA TERRA
7 maggio 2011. Ore 10:41
G. B.
“I SEGRETI DEL NUCLEARE E LE SPESE MILITARI” –
NUOVO PROGETTO DI SVILUPPO DELLA COSCIENZA UMANA
di Paola Botta Beltramo

“… E il segreto sta anche alla base delle centrali nucleari e agli enormi interessi che vi gravitano intorno. Il potere politico, quello che manda gli eserciti ad uccidersi a vicenda, costruisce le centrali nucleari in nome dell’economia e del progresso e ciò è un grande, vergognoso inganno. Il loro maggior segreto è che, in tutte le parti del mondo, non sono ancora riusciti ad eliminare con sicurezza le scorie radioattive di queste centrali. I bidoni gettati nella Fossa dell’Atlantico avveleneranno il mare quando, fra qualche decennio, esploderanno. Ma chi se ne cura?…” (antropologo-teosofo Bernardino del Boca dal libro “IL SEGRETO” PAG. 210 – ediz. 1986)

“(…) Ma allora perché c’è la corsa al nucleare? il nucleare è anche militare e allora, siccome le società non democratiche si basano sulla violenza, e le società democratiche si basano sulla truffa e sull’inganno, bisogna convincere le persone che lo Stato opera solo a fin di bene, non prepara la guerra e se c’è una guerra è solo in risposta ad un’aggressione esterna. Il nucleare civile è un modo per occultare il nucleare militare e anche per far vedere che il nostro bilancio della difesa è piccolo perché tanto una parte della spesa della difesa militare viene addossata ai bilanci di altri ministeri, questo viene fatto anche in Italia, Per fare le bombe atomiche bisogna avere le tecnologie adatte, avere il materiale esplosivo pronto, cosicchè in caso di necessità sia possibile costruire un ordigno in una settimana. (…) la Francia avendo risorse minori rispetto a quelle degli Stati Uniti e della Russia ha creato delle centrali d’uso duale in cui recuperano parte dei costi vendendo l’energia. Quindi non è vero che l’energia nucleare costa meno, l’energia nucleare francese viene venduta sottoscosto perché è il sottoprodotto di una produzione militare. Adesso che i pericoli di guerra aumentano, gli interessi di vari paesi si orientano nuovamente verso il nucleare, anche perché sono stati inventati nuovi tipi di armi nucleari diverse da quelle precedenti che richiedono nuovi tipi di impianti ed ecco la necessità di costruire queste nuove centrali. Se si guardasse solamente al problema dell’energia l’idea di costruire impianti nucleari è così assurda che non verrebbe in mente a nessuno.(…)”

(Prof. Emilio del Giudice, fisico, ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e dell’International Institute of Biophisics di Neuss (Germania) – 3-2-2008 – Convegno “Pianeta Terra – Ass. Saras Milano)

“(…) Il nucleare civile serve a quello militare. Gli strumenti progettuali e le conoscenze tecnologiche per le applicazioni pacifiche sono derivati dal know-how militare. Costruire centrali nucleari è sempre stata una comoda strada per ammortizzare i costi del nucleare militare. Non solo: il nucleare civile a sua volta favorisce la proliferazione orizzontale del nucleare militare. Si tranquillizza il mondo con l’obiettivo dichiarato di costruire un impianto civile e così si può lavorare in pace alla costruzione di testate nucleari (…) Grazie al programma nucleare civile si evitano tanti problemi. Tutto diventa più facile…Le centrali nucleari producono plutonio come scarto. Si ritrova, in percentuale variabile, nelle scorie radioattive. 1 Kg di plutonio –una pallina da ping pong- ha la potenza di 20.000 tonnellate di tritolo, quanto basta per distruggere una città. Per una bomba H si impiegano, in media, 5 kg. di plutonio: una centrale elettronucleare di 1.000 megawatt produce circa 250 Kg annui di plutonio da cui si possono ricavare 40-50 bombe atomiche. Il nucleare civile è un ottimo paravento che permette di lavorare indisturbati sul nucleare militare. La tecnologia nucleare ha costi enormi. Le centrali nucleari servono ad ammortizzarli, riducendo i costi del plutonio per uso militare. La ricaduta civile del nucleare militare riduce l’enorme saldo negativo che gli armamenti inducono nel bilancio dello stato. Ecco quindi che le potenze nucleari impongono il nucleare civile che anche se fosse l’energia meno costosa –il che non è- e, anche se fosse completamente sicura –il che non è- resta una soluzione eticamente inacettabile”.

(Prof. Angelo Baracca, professore di fisica Università di Firenze – Comitato “Scienziati contro la guerra” relazione 15-10-2008)


“…Tra il 1943 e il 1945 a Los Alamos- USA, il maggiore centro di ricerca nucleare, 600.000 dipendenti lavoravano in modo compartimentale (succede anche in medicina) così nessuno sapeva che cosa si stesse costruendo. Il fisico Robert Oppenheimer fu processato e condannato a morte perché voleva che le ricerche fossero note a tutti in quanto riteneva che la scienza fosse patrimonio dell’umanità. Fu salvato dalla comunità scientifica internazionale che insorse contro il governo statunitense (…) Le centrali nucleari sono state costruite oltre che per fabbricare bombe anche per fabbricare motori nucleari da utilizzare nei sommergibili e nelle portaerei consentendo a questi mezzi riserve di energia di 2 0 3 anni (…) quindi il nucleare civile è una stampella di quello militare (…) Più si creano reattori raffinati più aumentano i rischi. (…) La sicurezza nucleare è una menzogna.”

(Prof. Luigi Sertorio, docente di Ecofisica Università di Torino; ha lavorato 15 anni a Los Alamos USA e 3 anni nella divisione ambientale della NATO Europa – conferenza 26-4-2011 – Torino – Le bugie nucleari)

SIPRI – Istituto di ricerca della pace di Stoccolma – l’11 aprile 2011 ha pubblicato i dati relativi alla spesa militare mondiale ANNO 2010:

1 6 3 0 MILIARDI DI DOLLARI (pari a circa 4,46 miliardi di dollari al giorno ovvero circa 3 milioni di dollari al minuto)
Dal libro “La Dimensione Umana” ediz. 1971 dell’antropologo-teosofo Bernardino del Boca:


pag. 272: “…Ci sono libri scientifici che sono un esempio di come agisce il pensiero analogo: sembrano libri scritti con serietà e serenità ma se si usa la propria coscienza, cioè se invece di accettare passivamente quei pensieri si pensa con la propria mente, si rimane spaventati per le orribili implicazioni che contengono. Non ci devono perciò stupire i risultati delle indagini degli esperti dell’intelligenza, secondo i quali, nonostante che in questi ultimi 50 anni la scienza e la tecnica abbiano prodotto nella vita umana i più sbalorditivi e rivoluzionari cambiamenti che hanno imposto la cultura a tutti, l’intelligenza media nel mondo sta calando invece di aumentare. Il nostro concetto di intelligenza è anch’esso molto limitato dalla nostra attuale dimensione umana e ne abbiamo un esempio nel modo di agire delle grandi potenze. Da secoli si dice che si fanno le guerre sotto la spietata spinta del bisogno, ma oggi le grandi potenze spendono negli armamenti cifre astronomiche che se usate per soddisfare i bisogni dei popoli sottosviluppati e dei poveri toglierebbero dalla terra ogni motivo di aggressività…”

pag. 66: “…Finchè non sarà fatta una sintesi tra i vari rami della scienza e non si sarà sottoposta questa sintesi alla luce della spiritualità, il fenomeno umano non potrà essere compreso nella sua finalità e nemmeno nelle sua espressione individuale”

pag. 239: “….U Thant, ex Segretario Generale dell’Onu: “ La verità, la grande capitale verità, per quel che riguarda le nazioni sviluppate del giorno d’oggi, è che esse possono avere quasi nel più breve tempo immaginabile tutte le risorse che vogliono. Non sono più le risorse quelle che limitano le decisioni. Sono le decisioni quelle che determinano le risorse. E questo è un cambiamento rivoluzionario –forse il più rivoluzionario- che il genere umano abbia conosciuto”.

Per prendere le nuove decisioni è necessario avere una nuova mentalità. Chi è schiavo del bisogno o delle ricchezze, del potere o della sua posizione sociale, chi si identifica con i valori creati dall’egoismo e dall’ingiustizia, non può prendere le nuove decisioni, poiché è schiavo di troppe paure. Ma i pensieri che rendono possibile l’emancipazione dell’uomo dall’ignoranza, dall’egoismo e dalla paura hanno una forza irresistibile poiché essi sorgono dallo stesso lento fluire della Vita verso il formarsi del nuovo piano di coscienza”

Inviataci da: Paola Botta Beltramo – OTS – Biella


Messaggi allegati all'interno:

- 22-10-21 L'Italia della morte
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2021/9226-l-italia-della-morte.html

- 7-05-21 Vendita di armi in un mondo verso l'autodistruzione
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2021/9014-vendita-di-armi-in-un-mondo-in-corsa-verso-l-autodistruzione.html

- 23-11-20 Armi e denaro il potere dell'anticristo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2020/8754-armi-e-denaro-il-potere-dell-anticristo.html

- 23-02-19 L’anticristo è cristiano
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2019/7930-l-anticristo-e-cristiano.html

- 9-10-17 Il settimo angelo, la settima tromba
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2017/7375-il-settimo-angelo-la-settima-tromba.html

- 23-08-16 Contate i giorni
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2016/6845-contate-i-giorni.html

- 23-12-16 Santo Natale 2016
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2016/7054-s-natale-2016.html

- 10-01-16 Bomba atomica. La folle corsa verso l’autodistruzione
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2016/6469-bomba-atomica-la-folle-corsa-verso-lautodistruzione.html

- 16-11-15 La verità sulla strage a Parigi
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2015/6363-la-verita-sulla-strage-a-parigi.html

- 29-10-15 Il dado è tratto
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2015/6277-il-dado-e-tratto.html

- 22-07-14 Le armi dell’anticristo
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2014/5627-le-armi-dellanticristo.html

- 14-6-14 Prove tecniche di sterminio
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2014/5591-prove-tecniche-di-sterminio.html

- 7-06-14 Apocalisse e Rinascita
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2014/5580-apocalisse-e-rinascita.html

- 2-03-14 Venti di guerra sulla terra, Armaghedon sempre più vicina
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2014/5465-venti-di-guerra-sulla-terra-armaghedon-sempre-piu-vicina.html

- 31-12-13 Anno 2014
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2013/5255-anno-2014.html

- 29-06-11 L’anticristo, il figlio di Satana, Arimane…
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2011/3682-lanticristo-il-figlio-di-satana-arimane.html

- 10-03-11 Un arsenale per la Libia
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2011/3169-un-arsenale-per-la-libia.html

- 8-12-10 Difesa, l'investimento perpetuo
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2010/2878--abbiamo-gia-detto-e-scritto-che-sulla-terra-si-vendono-le-armi-cosi-come-si-vende-il-pane-quotidiano.html

- 10-08-10 La mia rabbia, la mia sete di giustizia
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2010/2224-la-mia-rabbia-la-mia-sete-di-giustizia.html

- 1-01-10 Anno 2010
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2010/1020-anno-2010.html

- 5-10-09 Meglio morire di fame e di sete
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/1476-meglio-morire-di-fame-e-di-sete.html

- 22-09-09 Le armi della morte e l’ira di Dio
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/646-le-armi-della-morte-e-lira-di-dio.html

- 28-08-09 Vendete le armi come si vendono i panini caldi
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/448-vendete-le-armi-come-si-vendono-i-panini-caldi.html

- 8-04-09 L’Italia tra i primi paesi al mondo nella vendita di armi
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/407-litalia-tra-i-primi-paesi-al-mondo-nella-vendita-di-armi.html

- 3-02-09 Ammonimento ai vertici della politica
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/392-ammonimento-indirizzato-ai-vertici-della-politica.html

- 5-01-09 Palestina – Israele Anno 2009
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/384-palestina-israele-anno-2009-.html

- 24-11-09 Ai potenti del mondo e ai loro blasfemi sudditi e servi
http://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2009/957-nuovo-messaggio-del-padre-adonay.html

- 12-02-07 Guerre!
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2007/254-guerre.html

- 13-01-07 I piani dell'anticristo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2009-2000/2007/92-i-piani-dellanticristo.html

- 13-01-07 L'anticristo
https://www.thebongiovannifamily.it/messaggi-celesti/2009-2000/2007/250-lanticristo.html

- 14-07-05 G8 falso e ipocrita
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2005/186-g8-falso-e-ipocrisia.html

- 19-01-05 950 miliardi di dollari spesi per armamenti
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2005/175-un-nostro-fratello-della-luce.html

- 2-03-05 Previsioni
https://www.giorgiobongiovanni.it/messaggi-celesti/2009-2000/2005/155-previsioniq.html