Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

grandinecovidLa spiegazione degli scienziati

L'insolita forma dei chicchi di grandine ha stupito tanti abitanti del Sud degli Stati Uniti e del Nord del Messico: nell'ultimo fine settimana, infatti, al confine tra i due stati ci sono state violente grandinate e soprattutto nella piccola località messicana di Montemorelos tanti utenti hanno immortalato la struttura molto simile a quella del coronavirus. Una grandinata analoga si era verificata un mese fa nel Michigan, come dimostrano altre testimonianze in rete. C'è già chi parla di fenomeni paranormali ai tempi della pandemia, ma la realtà è ben diversa: si tratta di un fenomeno naturale, assolutamente normale e già molto conosciuto.La pandemia, però, non c'entra nulla con questo insolito fenomeno atmosferico, che avviene regolarmente in determinate circostanze: nel 2004, ad esempio, in Kansas era stato rinvenuto un chicco di grandine della stessa forma dei coronavirus, di ben 13 centimetri di diametro.

18 Maggio 2020

Fonte: https://www.ilmessaggero.it/social/grandine_covid_forma_virus_cosa_e_successo_davvero_perche_paranormale_19_maggio_2020-5237041.html

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140