Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

Biografia Eugenio Siragusa

Eugenio Siragusa: La memoria che vale

eugenio1Cosa ardua tentare di tradurre al grande pubblico, “la massa”, cosa abbia rappresentato, o potuto rappresentare, l’opera di Eugenio Siragusa. E questo poiché essa, “il mondo dei più”, mal si adatta a percorrere sentieri che esulano dalla canonica quotidianità…

 

Leggi tutto

 

Eugenio Siragusa - Giorgio Bongiovanni

 DAL CIELO ALLA TERRA

IL SOLE É L’ARTEFICE DELLA DEITÁ

 

ban_eugenio

GLI DEI SONO I REALI SERVITORI DELLA COSCIENZA UNIVERSALE COSMICA.
ANCHE GLI UOMINI DEL PIANETA TERRA POTEVANO EREDITARE QUESTO AMBITO PRIVILEGIO DIVINO SE AVESSERO ACCETTATO E MESSO IN PRATICA LA LEGGE REDENTRICE DELLA LUCE ONNICREANTE.

RICORDATE: “VOI SIETE DEI E FARETE COSE PIÚ GRANDI DI ME”
AVETE RIFIUTATO DI ESSERE DEI E DI FARE COSE CHE AVREBBERO POTUTO TRASFORMARE UN INFERNO IN PARADISO.
SONO STATI GLI DEI VENUTI DA LONTANI LIDI CHE, SALVANDO IL SALVABILE ED INNESTANDO UNA PARTICOLARE GENETICA, HANNO TRASMESSO UN DISCORSO CHIARO ED INEQUIVOCABILE PER LA SALVEZZA DEL PIANETA E PER SUSCITARE NELLA COSCIENZA IL BISOGNO DI ACCETTARE E PRATICARE LA SANTA GIUSTIZIA E IL SANTO AMORE DEL PADRE GLORIOSO, IL CUI DOLCE IMPERO SOVRASTA LA TERRA E IL CIELO.
IN QUESTO TEMPO UN SUO MESSAGGERO É SULLA TERRA. ESSO SI CHIAMA GIORGIO BONGIOVANNI E PORTA L’INVISIBILE CROCE DI GESÚ CRISTO E I SEGNI SANGUINANTI DEL SUO DOLORE.

 

Leggi tutto

 

EUGENIO SIRAGUSA: IL CONTATTATO

SIGNIFICATO DEL SIMBOLO DELL'AQUILA

logoeugeniotituloITlogogiorgiotituloitL'aquila è il simbolo Giovanneo. Il simbolo dell'Aquila e quello del sole e le  sette stelle sono stati da sempre il simbolo dell'opera di Eugenio Siragusa ed oggi anche dell'opera di Giorgio Bongiovanni. Si può comunque notare una differenza tra i due simboli.
L'aquila di Eugenio Siragusa guarda verso oriente dove nasce il Sole, mentre nel simbolo di Giorgio Bongiovanni l'aquila guarda verso occidente perché proviene dal Sole.
La fiamma è unica anche se gli aspetti sono diversi.

La Redazione

UNA STORIA VERA
Di Giorgio Bongiovanni
 

eugenio

 

Quando una persona muore, lascia dietro di se il ricordo che vive nella memoria e nell'affetto delle persone che lo hanno conosciuto e amato e nel valore delle sue opere.
A volte lo spirito che abbandona il corpo era ed è un essere speciale che ha tracciato nuove vie, segnando un'epoca e lasciando tracce indelebili nella storia dell'umanità. Non sempre questo viene recepito dalla società durante la loro vita. Molte volte solo il tempo e gli eventi hanno permesso di comprendere la grandezza di quanto hanno detto e fatto. Eugenio Siragusa appartiene a questa categoria di uomini. Il 27 agosto dell'anno 2006, Eugenio Siragusa muore, però come sempre aveva insegnato: "la morte non esiste". Il suo spirito si libera dal corpo all'età di 87 anni nella sua casa di Nicolosi, alle falde del vulcano Etna. I suoi straordinari incontri con esseri provenienti da altri mondi e i messaggi a lui affidati e diffusi al mondo, hanno segnato la parte finale del secolo scorso, lasciando una eredità di grande importanza oggi visibile anche nell'opera che alcune anime continuano a portare avanti.
Tra queste, anche noi, che lo abbiamo conosciuto da vicino.

Ma chi era e cosa ha vissuto realmente Eugenio Siragusa? 

Leggi tutto

 

EUGENIO SIRAGUSA: IL CONTATTATO - Una storia vera

Quando una persona muore, lascia dietro di se il ricordo che vive nella memoria e nell'affetto delle persone che lo hanno conosciuto e amato e nel valore delle sue opere.
A volte lo spirito che abbandona il corpo era ed è un essere speciale che ha tracciato nuove vie, segnando un'epoca e lasciando tracce indelebili nella storia dell'umanità. Non sempre questo viene recepito dalla società durante la loro vita. Molte volte solo il tempo e gli eventi hanno permesso di comprendere la grandezza di quanto hanno detto e fatto. Eugenio Siragusa appartiene a questa categoria di uomini.
Il 27 agosto dell'anno 2006, Eugenio Siragusa muore, però come sempre aveva insegnato: "la morte non esiste". Il suo spirito si libera dal corpo all'età di 87 anni nella sua casa di Nicolosi, alle falde del vulcano Etna. I suoi straordinari incontri con esseri provenienti da altri mondi e i messaggi a lui affidati e diffusi al mondo, hanno segnato la parte finale del secolo scorso, lasciando una eredità di grande importanza oggi visibile anche nell'opera che alcune anime continuano a portare avanti.
Tra queste, anche noi, che lo abbiamo conosciuto da vicino.

 

Leggi tutto

 

Eugenio Siragusa riconosce L'Opera di Giorgio Bongiovanni

 

 

LA FORZA DEL MALIGNO È DOCUMENTATA

LA FORZA DEL MALIGNO È DOCUMENTATA
 
 
HO SCRITTO CHE  “SATANA È  DI PELLE BIANCA”.
È LA STORIA A CONFERMARLO!
SONO STATI GLI UOMINI DI PELLE BIANCA I FAUTORI, I REGISTI DEI PIÙ EFFERATI E DIABOLICI CRIMINI CHE LA STORIA RICORDI.
SONO STATI GLI UOMINI DI PELLE BIANCA AD IDOLATRARE L’ORO E A SOTTOPORRE IN SCHIAVITÙ INTERI POPOLI.
SONO STATI GLI UOMINI DI PELLE BIANCA A SOTTOMETTERE NEL GIRO DELLA CORRUZIONE E DELLA PERVERSITÀ I PACIFICI, I MANSUETI E I PURI DI CUORE.
SONO STATI GLI UOMINI DI PELLE BIANCA AD ESALTARE I VIZI DEL MALE E LE FORNICAZIONI PIÙ ABERRANTI.
SONO STATI GLI UOMINI DI PELLE BIANCA A FOMENTARE CORRUZIONE, GUERRE; AD INSTAURARE REGIMI DI TERRORE E DI MORTE, DI FORZATO DOMINIO, VIOLENTO, FRATRICIDA, VENDICATIVO, ODIOSO.
SONO STATI GLI UOMINI DI PELLE BIANCA A COSTRUIRE ORDIGNI DI DISTRUZIONE E DI MORTE, ESERCITANDO UN POTERE DISPOTICO E TIRANNO, SFRUTTANDO I DEBOLI, AFFAMANDOLI E TOGLIENDO PACE E NATURALE BENESSERE.
È LA STORIA CHE NON MENTISCE AD AVALLARE, IN MODO INCONFUTABILE, CHE QUANTO HO SCRITTO È VERITÀ.  SATANA È DI PELLE BIANCA; È IL DIABOLICO PRINCIPE DI QUESTO MONDO; È LA REALE FORZA ANTICRISTICA.

Eugenio Siragusa

Nicolosi, 28/09/1982
logo


GOVERNANTI, SCIENZIATI, RELIGIOSI E UOMINI DI CULTURA DELLA TERRA!


A SUO TEMPO, TRAMITE LO STESSO MEZZO, VI AVEVAMO CONCESSO UN PRECISO, INEQUIVOCABILE AVVERTIMENTO SUL PERICOLO CHE INCOMBE SULLA SOPRAVVIVENZA DELL'UMANITÀ A CAUSA DELLA PROLIFERAZIONE DELLE CENTRALI NUCLEARI E DI QUANTO RIVESTE CARATTERISTICHE SIMILARI.
SAPPIAMO QUANTO PREPOTENTE ED INCOSCIENTE SIA LA FORZA SPECULATIVA CHE CONTINUA A VOLER IGNORARE TALE NOSTRO AVVERTIMENTO, ACCELERANDO SEMPRE PIÙ UN CONDIZIONAMENTO EGOISTICAMENTE DELETERIO MIRANTE AD ANTEPORRE LA SOPRAVVIVENZA DEI POPOLI ALL'EFFIMERO INTERESSE DEL POTERE DI MORTALI RICCHEZZE.
VOGLIAMO SPERARE CHE I FATTI SUCCESSI VI ABBIANO DATO L'ESATTA COGNIZIONE DI QUANTO POTREBBE VERIFICARSI IN UN PROSSIMO IMMEDIATO FUTURO SE CONTINUERETE IN QUESTI FOLLI PROGETTI, IGNORANDO IL GRAVE RISCHIO A CUI STATE ANDANDO INCONTRO CON PIENA COSCIENZA.
È BENE CHE SAPPIATE CHE MOLTO PRESTO IL VOSTRO PIANETA SUBIRÀ SERIE CONVULSIONI GEO-DINAMICHE DI NOTEVOLE PORTATA E CON CONSEGUENZE IMPREVEDIBILI CHE RIGUARDERANNO, PARTICOLARMENTE, UN DISSESTO MOLTO VASTO DELLA SUPERFICIE DEI CONTINENTI DELLA TERRA.
IL PREVISTO RADDRIZZAMENTO DELL'ASSE MAGNETICO DEL VOSTRO PIANETA SARÀ LA CAUSA PRINCIPALE DI TALE DISSESTO.
GLI EDIFICI DELLE CENTRALI NUCLEARI VERREBBERO, INEVITABILMENTE, DISTRUTTI E CON ESSI TUTTI QUEGLI STRUMENTI CON DETERRENTE NUCLEARE APPARENTEMENTE SICURO E BEN NASCOSTO.
LA LIBERAZIONE CONSEQUENZIALE DELLE VIBRAZIONI MORTALI, NON LASCEREBBERO LA MINIMA POSSIBILITÀ DI SOPRAVVIVENZA SUL VOSTRO PIANETA PER MOLTI MILLENNI.
CREDIAMO DI AVER FATTO IL NOSTRO DOVERE PROSPETTANDOVI LE PREVISIONI A NOI BEN NOTE, CONOSCENDO VICENDE SIMILARI AVVENUTE SU ALTRI PIANETI ABITATI E GOVERNATI DALLA SCIENZA SENZA COSCIENZA, COSÌ COME AVVIENE SUL VOSTRO PIANETA.
ABBIAMO UN PIANO BEN PRECISO PER PORRE IN SALVEZZA UN NUMERO DI PERSONE DI AMBO I SESSI DESTINATE A MIGLIOR DESTINO, SE SI DOVESSE VERIFICARE IL NON RAVVEDIMENTO.
PER IL MOMENTO NON POSSIAMO RIFERIRVI ALTRO. QUANTO È SUCCESSO, SUCCEDE E SUCCEDERÀ, FORSE VI RENDERÀ PIENAMENTE CONSAPEVOLI DI QUANTO CI SFORZIAMO PER FARVI SERIAMENTE MEDITARE, DEDURRE E DETERMINARE.
A VOI LA SCELTA.

WOODOK DALLA "CRISTAL-BELL"
11 Giugno 1979.
Ore 20:00
E. S.

DAL CIELO ALLA TERRA

UN GIORNO MUORE, UN ALTRO NASCE


IL VOSTRO AMORE SIA SEMPRE UNA ETERNA AURORA, UNA SPERANZA VIVA ED INTRAMONTABILE, UN CONTINUO TRIONFO DELLA VITA SULLA MORTE. SIA SEMPRE COSÌ IL VOSTRO AMORE.
ANCHE VOI, FIGLIOLETTI MIEI, DOVETE VINCERE IL MONDO E SALIRE VERSO LA LUCE DELL'ETERNA VERITÀ. COMPRENDETEVI ED AMATEVI, PERCHÉ SIETE TUTTI FRATELLI E SORELLE NELLO SPIRITO E NESSUNO DI VOI È SEPARATO DALL'INEFFABILE ED ETERNO SPIRITO DEL PADRE GLORIOSO E SANTO.
AMATEVI COSÌ COME IO VI HO AMATI.
SIATE CARITATEVOLI GLI UNI E GLI ALTRI, AFFINCHÈ MAI VI MANCHI LA VERA COMUNIONE DEI VOSTRI SPIRITI E DELLE VOSTRE ANIME. SIATE PREMUROSI E BENEVOLI, SOCCORRETEVI NEI MOMENTI DEL BISOGNO. LE MIE GRAZIE, FIGLIOLI MIEI BENEDETTI, GIACCIONO NEI VOSTRI CUORI E LA MIA LUCE CINGE I VOSTRI SPIRITI DI PACE MIA.
PERDONATE COSÌ COME IO HO PERDONATO E NON TEMETE DI NULLA, PERCHÉ È VERO CHE L'OCCHIO VIGILE DEL PADRE MISERICORDIOSO E GIUSTO È SU DI VOI E IL SANTO SPIRITO LA VOSTRA CONSOLAZIONE.
AMATEVI, FIGLIOLETTI MIEI, AMATEVI ED AMATE PER LA VOSTRA E LA MIA FELICITÀ. AMATEVI.

DAL CIELO ALLA TERRA

Nicolosi, 4 Febbraio 1978.
Ore 10:37

DAL CIELO ALLA TERRA
 
COME DOVETE INTENDERE LA FRATELLANZA
 
L'AMORE SPIRITUALE SIA SEMPRE AL DI SOPRA DI OGNI CONCETTO. LA SPONTANEITÀ ABBIA SEMPRE AD ANIMARE GESTI, PAROLE E ATTEGGIAMENTI. NESSUNO DEVE NUTRIRE RISERVE MENTALI E LA SINCERITÀ SIA SEMPRE PRESENTE NEI PENSIERI E NELLE ESPRESSIONI.
ESALTATE L'UMILTÀ E LA COMPRENSIONE, E IN NESSUN CASO, PREVALGA L'EGOISMO E QUANTO POSSA FERIRE O DENIGRARE L'ARMONIA CHE CEMENTA L'AMORE FRATERNO.SOCCORRETEVI NEI MOMENTI DI BISOGNO, DANDO TUTTO CIÒ CHE POTETE E DOVETE DARE. COLORO CHE RICEVONO ABBIANO SEMPRE PRESENTE IL BISOGNO DI RINGRAZIARE L'ALTISSIMO E DI RICAMBIARE CON UMILE DOLCEZZA E CON PREMUROSO AMORE IL CUORE GENEROSO DEL FRATELLO O DELLA SORELLA.
SENTITEVI SEMPRE UNA SOLA COSA, AFFINCHÈ LA LUCE CRISTICA DIMORI NEI VOSTRI SPIRITI E NEI VOSTRI CUORI. NON GIUDICATE, CONSTATATE E RIPRENDETE CON AMORE E CON DOLCEZZA CHI ERRA O COMMETTE AZIONI CHE DISARMONIZZANO O SVILUPPANO VIBRAZIONI NEGATIVE.
NON TEMETE COLORO CHE DOVESSERO PERSEVERARE NELLE AZIONI DIABOLICHE, C'È CHI VEDE E PROVVEDE, AFFINCHÈ COSTORO NON ABBIANO NÉ LA FORZA NÉ LA VOLONTÀ DI POTER NUOCERE CREANDO SCOMPIGLIO. IL SORRISO SIA SEMPRE SULLE VOSTRE LABBRA E LA LUCE DELL'AMORE NEI VOSTRI OCCHI.
VOGLIATEVI SEMPRE BENE, E IL DESIDERIO DI AMARVI GLI UNI E GLI ALTRI SIA SEMPRE VIVO NEI VOSTRI SPIRITI E NEI VOSTRI CUORI. LA BENEDIZIONE DEL CIELO NON VI MANCHERÀ MAI.
PACE A VOI TUTTI.

IL CONSOLATORE

Eugenio Siragusa
Nicolosi, 5 Dicembre 1977  
Ore 11:18

DAL CIELO ALLA TERRA

BADATE SERIAMENTE ALLA GIOVENTÙ

BADATE SERIAMENTE E COSCIENZIOSAMENTE ALLA GIOVENTÙ.
SE TRASCURERETE ULTERIORMENTE LE LORO NATURALI ESIGENZE, PORRETE IN FERMENTO NEGATIVO I LORO AVANZATI IDEALI DI GIUSTIZIA, DI PACE E DI AMORE.
LE LORO REAZIONI ODIOSE E DELITTUOSE SI AMPLIFICHERANNO E DIFFICILE SAREBBE CONTENERLE. IL LORO PROCESSO GENETICO HA SUBITO PROFONDE MODIFICAZIONI, E SE QUESTO PROCESSO VERRÀ IGNORATO, LA LORO DINAMICITÀ PSICHICA SARÀ SERIAMENTE TURBATA CON CONSEGUENZE GRAVI.
È BENE CHE SAPPIATE ANCORA CHE LE VIBRAZIONI MENTALI DEI VOSTRI GIOVANI SONO VINCOLATE DA IDEALI COMUNI, ANCHE SE IN PARTE STRUMENTALIZZATE DALLE FORZE OSCURE DEL POTERE EGOISTICO CHE VUOLE DIVIDERE, INVECE DI UNIRE.
SUI NOSTRI PIANETI LA GIOVENTÙ È LA CONTINUAZIONE NON SOLO DELLA SPECIE, MA ANCHE DEGLI ALTI VALORI SPIRITUALI, MORALI, SOCIALI E SCIENTIFICI DELLA NOSTRA EVOLUTA CIVILTÀ. SU DI LORO È RIVOLTA LA NOSTRA MASSIMA ATTENZIONE, E LE NOSTRE CURE SONO VIVIFICATE DALLA PERFETTA CONOSCENZA DEL CONTINUO PROCESSO EVOLUTIVO DELLA SPECIE.
NOI OSSERVIAMO CHE LA GIOVENTÙ TERRESTRE È ABBANDONATA A SE STESSA O CIRCUITA E RESA STERILE, O PEGGIO, STRUMENTALIZZATA PER FINI NON CERTAMENTE NOBILI.
SAPPIATE INFINE CHE I GIOVANI DEL VOSTRO PIANETA POSSEGGONO DEI NASCOSTI POTERI PSICO-FISICI DA NON TRASCURARE, MA DA EDUCARE E PORRE IN PROFITTO PER UN APPORTO DECISAMENTE EVOLUTIVO IN TUTTI I CAMPI DEL VOSTRO PIANO ESISTENZIALE.
VI ESORTIAMO A BADARE SERIAMENTE E COSCIENZIOSAMENTE ALLA VOSTRA GIOVENTÙ.
PACE.

DALLA CRISTAL-BELL
WOODOK

Nicolosi, 4 Febbraio 1977
Ore 12:00

 logo
 
VOLETE RIPETERE GLI STESSI ERRORI DEL PASSATO?

CERCATE IN TUTTI I MODI DI DERIDERE, RIDICOLIZZARE E SCHERNIRE. PERCHÉ? PERCHÉ? VI CHIEDETE IL PERCHÉ LO FATE? SIETE CONTRO IL BENE? SIETE CONTRO L'AMORE UNIVERSALE? SIETE CONTRO LA GIUSTIZIA? SIETE ODIOSI VERSO CHI GRIDA LA VERITÀ?
SCHERNITE E PERSEGUITATE COLORO CHE DESIDERANO UN MONDO MIGLIORE, UNA UMANITÀ AFFRATELLATA, FELICE, MENO EGOISTA, MENO VIOLENTA, MENO IPOCRITA, MENO AUTOLESIONISTA, MENO DISTRUTTIVA.
TEMETE? CHE COSA? LA GIUSTIZIA?
TEMETE COLORO CHE, CRESCENDO, NON VI SOMIGLIERANNO PIÙ, NÉ SARANNO DISPOSTI A COMMETTERE GLI ERRORI E GLI ORRORI CHE AVETE COMMESSO E COMMETTETE?
AVETE IL FANGO FIN SOPRA I CAPELLI E VORRESTE COINVOLGERE CHI DESIDERA RIMANERE PULITO. ALLORA DISSUADETE, DENIGRATE, VITUPERATE CON LINGUA BIFORCUTA. DITE: SONO PAZZI! EBBENE, AMICI TERRESTRI NON VI DICIAMO DI AVERE INNESTATO SU 7.465.006 PERSONE DI AMBO I SESSI, UNA GENETICA CHE NON È DEL VOSTRO MONDO. QUESTI SANNO BENISSIMO QUELLO CHE DEBBONO FARE E NON TEMONO AFFATTO I VOSTRI BLASFEMI GIUDIZI NÉ TEMONO IL VOSTRO ODIO.
LA LORO COMMISERAZIONE È GRANDE E AL VOSTRO ODIO ANTEPONGONO IL LORO AMORE.
MA, BADATE: POSSONO ANTEPORRE LA LORO GIUSTIZIA, SE IL LORO AMORE NON FOSSE SUFFICIENTE A FARVI RAVVEDERE DI NON PERSEVERARE NELL'ERRORE. LA FORZA CHE RISIEDE NEL PENSIERO DI QUESTE PERSONE È REGOLATA DA UNA PROGRAMMAZIONE BEN PRECISA ED ESENTE DA QUALSIASI AMBIZIONE NEGATIVA COERCITIVA. LA GENETICA CHE POSSEGGONO NON GLIELO PERMETTE, PERCHÉ RENDE PIENAMENTE COSCIENTI DEL BENE E DEL MALE. I LORO PENSIERI SONO CORPI AGENTI E MODIFICATORI. GLI EFFETTI NEGATIVI, SORTI DA CAUSE NEGATIVE, VENGONO IMBRIGLIATI DA QUESTI CORPI- PENSIERO MODIFICATORI E, QUASI SEMPRE, TRAMUTATI IN EFFETTI POSITIVI.
LA NOSTRA ASSISTENZA SU COSTORO È ATTIVA E COSTANTE, PERCHÉ LI RITENIAMO NOSTRI FRATELLI A TUTTI GLI EFFETTI. DOBBIAMO, ANCHE SE I PIÙ NON LO GRADISCONO, CREARE I PRESUPPOSTI IDEALI DEL REGNO DI DIO IN TERRA. È UN DISEGNO CHE DOBBIAMO REALIZZARE PER SUPREMA VOLONTÀ DELL'ALTISSIMO E CREDIAMO DOVEROSO AVVERTIRVI CHE OGNI TIPO DI OPPOSIZIONE RIUSCIREBBE VANA.
È IL TEMPO. LO SAPEVATE! REPLICARE A DIO, NON È POSSIBILE!
PACE.
WOODOK
Nicolosi, 11 Gennaio 1977

logo


GENETICA G.N.A.

NON VI È STATO DETTO CHE SIETE NEL MONDO E NON DEL MONDO?
LA VOSTRA STRUTTURA INFORMATIVA GENETICA NON È D.N.A. MA G.N.A. : GENETICA COSMICA POSSEDUTA DAI "TITANI" COORDINATORI DELL'IDEA CREATIVA.
OSSERVATE BENE IL SEGUENTE GRAFICO E STUDIATELO SERIAMENTE E PROFONDAMENTE.
7.465.006 È IL NUMERO DI COLORO DESTINATI A POSSEDERE LA GENETICA G.N.A.; CIOÈ LA NOSTRA GENETICA CHE NON È, CERTAMENTE, DI QUESTO MONDO. NON VI STUPITE E NON VI RAMMARICATE SE SARETE RIGETTATI DA COLORO CHE POSSEGGONO LA GENETICA D.N.A.
LA DINAMICA EVOLUTIVA MATERIALE IN FASE CRESCENTE È LA RISULTANTE DELLA DINAMICA SPIRITUALE IN FASE CRESCENTE ASCENSIONALE PROIETTATA AL DI LÀ DEI VALORI PRIMORDIALI CREATIVI – A.B.C.D. – CON LO SVILUPPO DELLA GENETICA G.N.A. LA VOSTRA COSCIENZA VIENE SPINTA AL DI FUORI DELLA COSCIENZA C.D. (UOMO ANIMALE), ASSUMENDO CARATTERISTICHE SOSTANZIALMENTE DIVERSE E MANIFESTANDO QUALITÀ SPIRITUALI, MATERIALI E MORALI IN CONTRASTO CON C.D.
LA VOSTRA STORIA È TESSUTA DA FLUSSI E RIFLUSSI NON CERTAMENTE COMPRENSIBILI DALL'INFIMA CAPACITÀ DELL'INTELLIGENZA, VINCOLATA DAI VALORI CREATIVI ED ORGANIZZATIVI PRIMORDIALI E DA TUTTI GLI ALTRI VALORI POLITICI, SCIENTIFICI, RELIGIOSI E MORALI SCATURENTI E CHE SONO IL CORREDO EVOLUTIVO INIZIALE.
PER COLORO CHE HANNO RAGGIUNTO IL GRADINO DI QUESTA NUOVA ATTIVITÀ GENETICA, COMPRENDERE QUESTO MIO DISCORSO NON È DIFFICILE, ANCHE SE NON CREDO IL MOMENTO GIUSTO PER AMPLIARLO ULTERIORMENTE. SU QUESTO ARGOMENTO CI SENTIREMO ANCORA.
INTANTO VI INVITO A STUDIARE SERIAMENTE E PROFONDAMENTE IL GRAFICO CHE VI HO ESPRESSO.
A PRESTO.
PACE.

ADONIESIS
Tramite Eugenio Siragusa

Nicolosi, 4 Gennaio 1977
Ore 12:20

gnaa

logo


MESSAGGIO P. E. S.

“MA QUANDO IL FIGLIUOL DELL’UOMO VERRÀ, TROVERÀ EGLI PUR LA FEDE IN TERRA…?”

TROVERÀ UNA PALLIDA STATUA DI MARMO AL POSTO DELLA FEDE…!
TROVERÀ UN ASSENSO LOGICO, TRIBUNALESCO, MA NON LA FEDE CHE PREDICÒ DI POSSEDERE; QUELLA CHE SMUOVE LE MONTAGNE…!
TROVERÀ IPOCRISIA, INGIUSTIZIA, DISAMORE, EMPIETÀ, VIOLENZA E QUANTO ALTRO AVVELENA E DISTRUGGE LO SPIRITO EDIFICANTE DELLA VITA.
QUESTO TROVERÀ….. LA FEDE NO…!
QUESTA VOLTA LE CORDE NON SARANNO SUFFICIENTI A DISSUADERE I MERCANTI DISONESTI E PRIVI DEI PIÙ ELEMENTARI SCRUPOLI.
NON VI MERAVIGLIATE DI QUESTO MIO LINGUAGGIO; ANCHE SE NON LO GRADITE, NON CAMBIERÀ. DOVETE, DOVETE, VOLENTI O NOLENTI, ASCOLTARLO!
LA VERITÀ FA MALE, LO SO, MA IO VI DICO “CHE IL FIGLIUOL DELL’UOMO VI CHIEDERÀ CONTO IN QUEL GIORNO CHE LO AVRETE DINANZI A VOI”.
VI CHIEDERÀ LA FEDE CHE AVETE PERDUTA. NON AVRETE NESSUN MODO PER GIUSTIFICARVI…!
IL SUO GIORNO E QUELLO DEL PADRE SONO PROSSIMI!

IL CONSOLATORE

NATALE 1976 NICOLOSI (Etna)
4/12/76. Ore 11:30
 

logo

“NON ABBIATE TIMORE: SONO IO”
NESSUN DUBBIO VELI I VOSTRI CUORI, PERCHÉ È VERO, CHE QUANDO IO VI PARLO, TRAMITE LA BOCCA DELLE ANIME CHE CON ME SONO UNA SOLA COSA, INFIAMMO I VOSTRI SPIRITI DI CONSAPEVOLEZZA E DI FELICITÀ. LO SO CHE NON TUTTI SONO DISPOSTI A CREDERE, A RECEPIRE QUELLO CHE VI ESPRIMO IN QUESTO MODO, CON TALI MEZZI; MA DOVETE RICORDARE CHE COSÌ COME MI ERA POSSIBILE FARLO NEL PASSATO, MI È POSSIBILE FARLO NEL TEMPO PRESENTE.
IL PADRE SANTO DISSE: “IO ESPANDERÒ LO SPIRITO SANTO SULLA TERRA, AFFINCHÉ I MIEI FIGLI POSSANO UDIRE E VEDERE, RICORDARE E RISVEGLIARSI PER ESSERE COSCIENTI DI ESSERE ANCORA NEL MONDO,TESTIMONI DELLA MIA ECCELSA GLORIA ED EREDI DEL MIO CELESTE REGNO. “NON ABBIATE TIMORE”: SONO IO. SONO IO CHE VI RAMMEMORO IL PATTO, CHE VI RICORDO QUANTO UN TEMPO VI DISSI: “NON VI LASCERÒ ORFANI, RITORNERÒ IN MEZZO A VOI E TRA TUTTI COLORO CHE HANNO CREDUTO E SPERATO NELLE PROMESSE DEL PADRE GLORIOSO.
“NON ABBIATE TIMORE, FIGLI E FIGLIE DELLA TRIBÙ DI COLUI CHE SCELSI PER RIMANERE CON VOI NEL MONDO, PERCHÉ SI AVVERASSERO I DIVINI DISEGNI.
NON ABBIATE TIMORE: SONO IO CHE VI DÒ LA MIA PACE.

DAL CIELO ALLA TERRA
 
Nicolosi, 17/11/76. Ore 12:00

DAL CIELO ALLA TERRA

COMUNICATO DELLO SCIENZIATO EXTRATERRESTRE WOODOK
 
PERCHÉ, SECONDO VOI TERRESTRI, LA VITA SUL PIANETA CHE CHIAMATE MARTE DEVE, NECESSARIAMENTE ESSERE COME LA VOSTRA?
L'INTELLIGENZA, O LO SPIRITO CHE HA SPERIMENTATO, SERVENDOSI DELL'ISTRUMENTO DENSAMENTE FISICO, I VALORI TRIDIMENSIONALI, PUÒ NON AVER PIÙ BISOGNO DELL'ABITACOLO MATERIALE, IN UN PIANETA CHE HA RAGGIUNTO UN PIANO EVOLUTIVO COSMICO PIÙ AVANZATO DELLA TERRA.
LA MATERIA SUBLIMATA E RESA IN GRAN PARTE DINAMICA, POTREBBE ESSERE LO STRUMENTO DELL'INTELLIGENZA O SPIRITO ED ESPLETARE ATTIVITÀ TOTALMENTE DIVERSE DA QUELLE CHE I TERRESTRI ESPLETANO. LA LORO NATURA PUÒ NON ESSERE VISIBILE, MA NON PER QUESTO NON DEBBONO NECESSARIAMENTE ESISTERE.
VOI TERRESTRI SIETE IN GRADO DI VEDERE TUTTO CIÒ CHE IL VOSTRO POTERE VISIVO VI PERMETTE O UDIRE QUANTO LE VOSTRE FACOLTÀ UDITIVE VI CONCEDONO. SUL PIANETA CHE LA VOSTRA SCIENZA SONDA, CON MEZZI ALLINEATI ALLE UMANE FACOLTÀ, PUÒ ESSERCI UN MOVIMENTO DI INTENSA VITA DA VOI NON PERCEPIBILE.
UN GIORNO NON LONTANO VI RENDERETE CONTO DI CIÒ, E ALLORA SARETE COSTRETTI A RICREDERVI.
PACE.

WOODOK
 
Nicolosi, 5 Settembre 1976
Eugenio Siragusa

logo

DAL CIELO ALLA TERRA
 
 
IL VOLTO DEL MONDO È STATO TOTALMENTE CAMBIATO. IL PIANETA "SARAS" (RIPETIZIONE DI MUTAMENTO) SI ASSESTA SUL NUOVO ASSE MAGNETICO. NUOVE TERRE EMERGONO, ALTRE SPARISCONO, ALTRA ANCORA VENGONO RICOPERTE DA GHIACCIAI DEI POLI IN UN SONNO RIGENERATORE. LA RAZZA DEGLI UOMINI-GIGANTI È DECIMATA PER IL 90%.
IL CONTINENTE "MÙ" SPROFONDA E SOLO LE CIME DELLE ALTRE MONTAGNE RIMANGONO FUORI DALLE ACQUE. IL GLOBO VIENE AVVOLTO DA DENSISSIME NUBI DI VAPORE ACQUEO, PRODOTTI DAL CONTINUO IMPATTO DEL FUOCO DEI VULCANI IN ERUZIONE CON L'ACQUA. IL 79% DELLA CROSTA TERRESTRE È COPERTA DALLE ACQUE. SOLTANTO I PICCHI DELLE CATENE MONTUOSE PIÙ ALTE, RIMANGONO ALLA LUCE DI UN SOLE FIOCO DI LUCE E DI CALORE. GLI SCAMPATI AL DISASTRO SI RIFUGIANO NEGLI SPAZI DI TERRA RIMASTI FUORI DALLE ACQUE. UN NUOVO CICLO DI EVOLUZIONE HA AVUTO INIZIO PER QUESTA CELLULA MACROCOSMICA CHIAMATA "TERRA".
IL DISASTRO CAUSÒ UN DISQUILIBRIO IN TUTTO IL SISTEMA SOLARE. LA SCIENZA DI CIVILTÀ GIÀ MOLTO EVOLUTE INTERCETTÒ LA CAUSA DEL DISQUILIBRIO E PREPARÒ UNA SPEDIZIONE DI SONDAGGIO E DI CONSTATAZIONE.
I PRIMI ASTRONAUTI APPRODATI SUL NOSTRO PIANETA MOLTO TEMPO FA, PROVENNERO DALLA "COSTELLAZIONE PLEIADE"; ALTRI GIUNSERO DALLA COSTELLAZIONE "ALPHA CENTAURI", ALTRI ANCORA RAGGIUNSERO IL NOSTRO SISTEMA SOLARE PROVENIENTI DALLA "COSTELLAZIONE PROCIONE".
INTANTO IL GEOIDE SI ERA SALDAMENTE ASSESTATO SUL NUOVO ASSE MAGNETICO E LA PROGRESSIVA RICONQUISTA DELLA DILATAZIONE VERSO L'ESTERNO AVEVA PERMESSO ALLE ACQUE DI ALLONTANARSI LENTAMENTE, LASCIANDO ALTRE TERRE LIBERE. ERUZIONI DI POTENTI VULCANI SOTTOMARINI EMETTEVANO MAGMA, MENTRE TITANICHE PRESSIONI SOLLEVAVANO LA CROSTA TERRESTRE EDIFICANDO NUOVI CONTINENTI; ALTRI, PER EFFETTO CONTRARIO, SPROFONDAVANO. NEI SOPRAVVISSUTI RIMASE INDELEBILE, PER MOLTISSIME GENERAZIONI LO SGOMENTO VIVO E PALPITANTE.
LA PRESENZA E L'OPERA DEGLI "UOMINI-DEI" DETERMINÒ UNA SOSTANZIALE MODIFICAZIONE GENETICA E GLI INNESTI PROVOCARONO LA NASCITA SULLA TERRA DI UNA NUOVA GENERAZIONE DI ESSERI CON CAPACITÀ PSICO-INTELLETTIVE-SPRITUALI PIÙ AVANZATE.
I PIANETI VENERE, MARTE E SATURNO VENNERO COLONIZZATI.
75.000 ANNI OR SONO
LA RAZZA INNESTATA DAGLI ESSERI DELL'ALPHA CENTAURI (BIONDA, ALTA, FORMOSA, OCCHI AZZURRI) CON UNA SPICCATA GENETICA INFORMATIVA EROTICO-CREATIVA E CON DINAMICITÀ PSICO-MOTORIA SUFFICIENTEMENTE REALIZZATIVA SUL PIANO FISICO.
LA RAZZA INNESTATA DAGLI ESSERI DELLE PLEIADI (CORPULENTA, STATURA VARIA, COLORE DELLA PELLE, PELLE ROSSA-SANGUE DI BUE, OCCHI SCURI A TAGLIO OVALIZZATO) CON UNA SPICCATA GENETICA INFORMATIVA-SPIRITUALE E CON UNA DINAMICITÀ PSICO-MOTORIA COSTRUTTIVA ED IMITATIVA DELLE LEGGI FONDAMENTALI DELLO SPIRITO CREATIVO.
LA RAZZA INNESTATA DEGLI ESSERI DI PROCIONE (CORPULENTA, STATURA VARIA, COLORE DELLA PELLE GIALLA O COLOR VERDE CHIARO, OCCHI SCURI OVALIZZATI) CON UNA SPICCATA GENETICA INFORMATIVA INTELLETTIVA E CON UN DINAMISMO PSICO-FISICO-MOTORIO INVENTIVO-UTILITARIO-COLLETTIVO-MISTICO.
LA RAZZA INNESTATA DEGLI ESSERI ORINITI (CORPULENTA, STATURA VARIA, COLORE DELLA PELLE BRONZO-SCURO, OCCHI SCURI NORMALI) CON UNA SPICCATA GENETICA INFORMATICA MAGICA E CON UN DINAMISMO
PSICO-MOTORIO GENIALE ISTRUTTIVO DELLE FORZE MATERIALI E DELLE VIBRAZIONI PRIMORDIALI DELL'ENERGIA.
LE QUATTRO RAZZE INNESTATE PER VOLONTÀ DEGLI ARCHETIPI SOLARI, ERANO DI FORMA UMANOIDE. GLI ARCHETIPI, CHE HANNO PRESENZIATO ED EMESSO LE ENTITÀ SPIRITUALI PER TALE PROCESSO CREATIVO ED EVOLUTIVO DI QUESTA CELLULA DEL DIVINO CORPO MACROCOSMICO, APPARTENEVANO AI GENI SOLARI DI TRE COSTELLAZIONI CHE GOVERNANO PARTE DELL'UNIVERSO: AQUILA, LEONE E TORO.
GLI ARTEFICI DELLA VITA DI DIO MANIFESTATO, AVEVANO COMPIUTO, SUL NOSTRO PIANETA, UNA STRUTTURAZIONE COSMOGONICA CON PREDISPOSIZIONI EVOLUTIVE INIZIALI PER UN GRUPPO ENZIMATICO TRIDIMENSIONALE E CON UN PROCESSO DI VALORI MUTANTI, ATTRAVERSO LA CONOSCENZA BINARIA.
IL PENSIERO CREATIVO, SCATURITO DALLA SUPREMA INTELLIGENZA COSMICA, SI ERA MANIFESTATO PER MEZZO DI ESSERI CHE LO INTERPRETANO E LO RENDONO ESECUTIVO. L'INNESTO HA DATO I SUOI FRUTTI E L'ASCESA HA AVUTO INIZIO. ORA, TUTTO DIPENDE DALL'ACCETTAZIONE O MENO, DA PARTE DEGLI ENZIMI, DI EVOLVERE IN CONOSCENZA E COSCIENZA, UBBIDIENZA ALLA LEGGE DIVINA O RIFIUTARE E SUBIRE UN PROCESSO SFORZATO DALLE RIGIDE LEGGI CHE SOSTENGONO L'ECONOMIA CREATIVA DELL'ESSERE MACROCOSMICO.
ORA, L'UOMO, È LIBERO NELLA SPERIMENTAZIONE PER RECEPIRE, ATTRAVERSO L'ESPERIENZA DUALISTICA, LA CONOSCENZA E LA COMPLETA COSCIENZA DELLA VERITÀ, PER DISCERNERE IL NEGATIVO DAL POSITIVO E VICEVERSA, INIZIARSI PER ESSERE STRUMENTO ATTIVO ED OPERANTE DELL'ECONOMIA CREATIVA E AUTOMEDONTE DEL REGNO TRIDIMENSIONALE DELLO SPIRITO CREATIVO MANIFESTATO, O DIO VIVENTE (MINERALE, VEGETALE, ANIMALE).
UNA IMPEGNATIVA RESPONSABILITÀ, CHE NEMMENO GLI UOMINI DI OGGI, ASSUMONO, MALGRADO LE DURE RIPRESE DELLA SUPREMA LEGGE CREATIVA, MALGRADO GLI AMMONIMENTI DI COLORO CHE PRESIEDONO IL DIRITTO DEL COSMO E LE IMMUTABILI LEGGI CHE LO GOVERNANO. LA DISUBBIDIENZA CONTINUA E LA DEGENERAZIONE PROCEDE, IPERTROFICAMENTE, PERCORRENDO UN SITO CHE ATTIRA NUOVE E PIÙ DURE REPRESSIONI DA PARTE DELLA SUPREMA LEGGE DELL'ARMONIA CREATIVA. GLI "ZIGOS" (MINERALE, VEGETALE, ANIMALE: ARIA, ACQUA, FUOCO E TERRA) SI RIBELLANO, PERCHÉ FORZATI A SUBIRE UN PROCESSO INVOLUTIVO E DISTRUTTIVO DA PARTE DELL'UOMO.
LA LORO COSCIENZA PRIMORDIALE ISTINTIVA VIENE SERIAMENTE POSTA IN DISQUILIBRIO.
1°) BAHRAT – AZLANTE – ISOLA DI POSEIDONIA, 12.000 ANNI A.C.
2°) GIOVANNI EVANGELISTA – EVENTO CRISTICO – ANNO O.
3°) GIORDANO BRUNO – NATO L'ANNO 1548 – M. 1600
4°) ALESSANDRO CAGLIOSTRO – NATO L'ANNO 1743 – M. 1795
5°) GREGORY RASPUTIN – NATO L'ANNO 1872 – M. 1916
 
VITE PARALLELE
DI EUGENIO SIRAGUSA
NATO NEL 1919 – M. 1951
bannereugeniomensajes
 
 
COSA STA SUCCEDENDO ALL'ASSE MAGNETICO DEL NOSTRO PIANETA? UNA RIPETIZIONE DI QUANTO UN TEMPO È ACCADUTO? CAMBIERÀ IL VOLTO DEL MONDO? QUALI LE CAUSE?
 
ADONIESIS RISPONDE:
 
AFFERMO CHE L'ASSE MAGNETICO DEL VOSTRO PIANETA È IN FASE CRITICA E IL SUO SPOSTAMENTO IN PROGRESSIVO AUMENTO VERSO EST.
IL CONTINENTE NORD-AMERICANO, CANADÀ COMPRESO, SCIVOLA VERSO NORD OVEST E IL CONTINENTE SUD AMERICANO, VERSO OVEST. ANCHE GLI ALTRI CONTINENTI SUBIRANNO FORTI MOVIMENTI DI DERIVA.
CIRCA DUE MILIONI DI ANNI OR SONO, A CAUSA DELLA CADUTA SUL VOSTRO PIANETA DEL SATELLITE "TIR" NELLA ZONA DEL PACIFICO CON LA DISTRUZIONE QUASI TOTALE DEL CONTINENTE "MU" SI EBBE LA FUGA DELL'ASSE POLARE DI 45° AD EST CON CONSEGUENZE DISASTROSE CHE TU BEN CONOSCI.
ALLORA, IL VOLTO DEL VOSTRO PIANETA SUBÌ UN RADICALE MUTAMENTO. È FACILE LA RIPETIZIONE DI QUESTI DISASTRI, E QUESTO, GRAZIE ALLE VOSTRE CONTINUE ESPLOSIONI NUCLEARI SOTTERRANEE IL CUI DINAMISMO SOLLECITA SEMPRE PIÙ LA FASE CRITICA DELL'ASSE MAGNETICO DEL VOSTRO PIANETA SPINGENDO QUESTO NELLA FASE IPERCAOTICA E QUINDI NELLA SUA INEVITABILE FUGA.
È IMPOSSIBILE, PER VOI, ANCHE IMMAGINARE GLI EFFETTI CHE QUESTA CAUSA SVILUPPEREBBE. LA DERIVA DEI CONTINENTI AVVERREBBE PER CONTRAZIONE DELLA MASSA SOLIDA CHE COMPRENDE LA SUPERFICIE TERRESTRE, MENTRE GLI OCEANI SI SOLLEVEREBBERO COME TITANI INVADENDO LE BASSE SUPERFICI DEI CONTINENTI SINO A COPRIRLE PER 1.200 METRI DI ALTEZZA.
IL NOSTRO OPERATORE IN SERVIZIO SULLA TERRA HA RICEVUTO DA NOI GRAFICI RIGUARDANTI GLI EVENTI PASSATI DI "SARAS". CONSULTATELO: EGLI SA MOLTO DI PIÙ DI QUANTO, IN SINTESI, IO VI HO ESPRESSO.
IL TERREMOTO DEL GUATEMALA È UN CASO, E QUESTO CASO POTRÀ MOLTIPLICARSI CON PIÙ VIOLENZA IN MOLTI PUNTI DEI CONTINENTI.
ATTENTI, ATTENTI A NON PERSEVERARE NELL'ERRORE CON LA VOSTRA SCIENZA DELETERIA, DISARMONIZZANTE E DISTRUTTIVA. I GUAI POTREBBERO AUMENTARE DI INTENSITÀ IN RAPPORTO ALLA CAUSA CHE LI PRODUCE.
ATTENTI, DUNQUE!
PACE.
 
ADONIESIS
 
Valverde, 19 Febbraio 1976

logo

ATTENTI! ATTENTI!
IL FIGLIUOL DELL’UOMO BUSSA!
EGLI È, IN INCOGNITA, SULLA TERRA. È PRESENTE ED È L’ASCOLTATORE SILENTE DI OGNI VOSTRA CONVERSAZIONE.
ATTENTI! ATTENTI, UOMINI!
METTETE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO, PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.
I SUOI PROGETTI PER UN NUOVO MONDO LI CONOSCETE: FATE PRESTO E BENE.
EGLI È NEL MONDO, MA NON È DEL MONDO E NUMEROSA È LA MILIZIA CHE L’ACCOMPAGNA.
NON PONETEGLI RESISTENZA; È INUTILE! I SUOI DISEGNI SI REALIZZERANNO PER SUPREMA VOLONTÀ DELL’ALTISSIMO.
ATTENTI, ATTENTI! IL PORTATORE DELLA RADIOSA LUCE CRISTICA, BUSSA!
STURATE LE ORECCHIE ED APRITE BENE GLI OCCHI. DOMANDERÀ CONTO DELLE VOSTRE OPERE. NON VI ILLUDETE DI POTERGLI MENTIRE.
ATTENTI, ATTENTI! EGLI BUSSA!
BEATI COLORO CHE APRIRANNO LA PORTA E LO ASCOLTERANNO.
BEATI.
 

EUGENIO SIRAGUSA
 
Valverde, 14 febbraio 1976
Ore 12:30

logo


Lima, 10/1/1976

“GESÙ IN INCOGNITA SULLA TERRA”
HA DETTO CHE SAREBBE RITORNATO IN MEZZO A NOI.
EBBENE, EGLI È GIÀ IN MEZZO A NOI E CON LUI CINQUE DEI SUOI APOSTOLI E UNA NUMEROSA SCHIERA DI MESSAGGERI DELL’UNIVERSALE INTELLIGENZA (ANGELI).
FORSE MOLTI HANNO DIMENTICATO CHE FU DETTO, SCRITTO E TRAMANDATO: “IL TEMPO PASSERÀ, MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO MAI, E TUTTO QUELLO CHE HO DETTO,SUCCEDERÀ PRIMA CHE QUESTA GENERAZIONE PASSI”. CHI DI VOI SI RICORDA CHE COSA, GESÙ, DISSE? FARESTE BENE A RINFRESCARVI LA MEMORIA IN MODO CHE POSSIATE BEN RICORDARE, MEDITARE, DEDURRE E DETERMINARE.
NON CREDO CHE VI RIMANGA MOLTO TEMPO PER FARLO.
I SEGNI SONO PALESI E LE MANIFESTAZIONI IN TERRA E IN CIELO EVIDENTI, CHIARE, INEQUIVOCABILI.
GESÙ È IN INCOGNITA SULLA TERRA ED È L’ASCOLTATORE SILENTE DI OGNI CONVERSAZIONE. BUSSA IN OGNI CUORE.
ATTENTI! ATTENTI!

E. S.

logo

“LE TROMBE SONO STATE SUONATE”
 
IL NOSTRO PIÙ IMPELLENTE COMPITO ERA QUESTO.
CREDIAMO DI AVERLO ESPLETATO CON PUREZZA DI CUORE, CON FORTEZZA SPIRITUALE E CON UN’ANIMA INTATTA. CHI VUOLE INTENDERE, INTENDA. ABBIAMO DATO QUANTO IL CIELO HA VOLUTO CHE DESSIMO PER FAR COMPRENDERE LA LUCE DELLA VERITÀ UNIVERSALE CHE SOVRASTA OGNI MISERO E LIMITATO CONCETTO UMANO. A TUTTE LE ANIME OPEROSE VADA LA BENEDIZIONE E LA GRATITUDINE DEL CREATORE E DEL CREATO.
ORA, LA NOSTRA ATTIVITÀ SI INDIRIZZERÀ VERSO COLORO CHE HANNO COMPLETAMENTE RECEPITO LA VERITÀ, SCEVRA DA DUBBI E DA RISERVE MENTALI, ANIMATA E SORRETTA DALL’ADAMANTINA FEDE E DALL’AMORE PIÙ GRANDE DI TUTTI GLI AMORI. A QUESTE ANIME VADA LA NOSTRA FRATERNA E SINCERA BENEVOLENZA PER LA GIOIA CHE CI HANNO VOLUTO CONCEDERE CREDENDO, AMANDO E SPERANDO NELLE PROMESSE DI COLUI CHE È PROSSIMO A RITORNARE FRA COLORO CHE AVEVANO CREDUTO DI RIMANERE ORFANI. È STATO DETTO E SCRITTO: “IO NON VI LASCERÒ ORFANI, RITORNERÒ IN MEZZO A VOI”. COLORO CHE HANNO AVUTO FIDUCIA IN QUESTA PROMESSA SONO SVEGLI, E CON L’ALLEGREZZA NELLO SPIRITO RIMANGONO IN ATTESA CON LO SGUARDO RIVOLTO VERSO L’ALTO DEI CIELI E CON LA GIOIA NEL CUORE PER QUANTO GIÀ I LORO OCCHI VEDONO E LE LORO ORECCHIE ODONO.
IL NOSTRO PIÙ VIVO E GRANDE DESIDERIO SAREBBE QUELLO CHE TUTTI GLI UOMINI DELLA TERRA RIVOLGESSERO LO SGUARDO VERSO IL CIELO, LÀ DOVE CERTISSIMAMENTE SI VERRÀ A SQUARCIARE NEL MOMENTO IN CUI LA LUCE DEL FIGLIUOL DELL’UOMO COMPENETRERÀ DI GIUSTIZIA E D’AMORE TUTTA LA TERRA. I SUOI MESSAGGERI SONO GIÀ IN MEZZO AGLI UOMINI ED ANCHE SE LA GRAN MOLTITUDINE ANCORA È CIECA E SORDA, QUESTI PORTATORI D’AMORE E DI BENE OPERANO ED EDIFICANO I PRESUPPOSTI IDEALI PER MEGLIO SENSIBILIZZARE LO SCETTICISMO UMANO. NOI SIAMO AL FIANCO LORO E LORO SONO AL FIANCO NOSTRO PER LA STESSA CAUSA E PER GLI STESSI VOLERI DELL’ALTISSIMA INTELLIGENZA DI TUTTO IL CREATO.
NOI CI AUGURIAMO CHE LE TURBINOSE TEMPESTE CHE SI ADDENSANO ALL’ORIZZONTE DI QUESTA TURBOLENTA GENERAZIONE ABBIANO A DISSIPARSI PER GRAZIA DI COLORO CHE HANNO ACCELERATO I TEMPI, SUONANDO LE TROMBE NEL GIUSTO MOMENTO. NON ABBIAMO NULLA DA RIMPROVERARCI PERCHÉ ABBIAMO FATTO QUELLO CHE DOVEVAMO FARE, ABBIAMO DETTO QUELLO CHE DOVEVAMO DIRE E ABBIAMO DATO QUELLO CHE DOVEVAMO DARE. IDDIO CI È TESTIMONE.
CON DILEZIONE FRATERNA.

IL FONDATORE DEL C.S.F.C. EUGENIO SIRAGUSA

Valverde, 6 luglio 1975

logo


PREPARATEVI!
IL GLORIOSO GIORNO DEL SIGNORE È PROSSIMO.
LA SUA CELESTE MILIZIA È GIÀ SULLA TERRA E GRAVIDI DI AMMONIMENTI SONO I SUOI SEGNI.

PREPARATEVI!
NON RIMANE MOLTO TEMPO ANCORA. IN UNA PROSSIMA ALBA DI QUESTO VOSTRO TEMPO SI SQUARCERANNO I CIELI E UNA LUCE PURISSIMA APPARIRÀ NELLO SPAZIO AZZURRO DEL VOSTRO MONDO.

PREPARATEVI!
IL FIGLIUOL DELL’UOMO RITORNERÀ E TUTTI GLI UOMINI DELLA TERRA LO VEDRANNO CON I PROPRI OCCHI.
IL SUO VOLTO SARÀ RAGGIANTE DI GIUSTIZIA E ANCHE D’AMORE.

PREPARATEVI!
EGLI VERRÀ PER GIUDICARE LE OPERE VOSTRE E PER ELARGIRE DONI E CONDANNE.

PREPARATEVI!
EGLI VERRÀ CON I DIVINI DISEGNI DELL’ALTISSIMO PER INSTAURARE IL SUO REGNO NEL MONDO SECONDO LA SUA SANTA VOLONTÀ.

PREPARATEVI!

PREPARATEVI!
IL TEMPO CHE VI SEPARA DA QUESTI CELESTI AVVENIMENTI È BREVE.

PREPARATEVI!

L’ANNUNCIATORE
 
Valverde, 7/3/1975 – ore 13:00
Adoniesisit
DAL CIELO ALLA TERRA


RISIEDE NELL'ATOMO DI IDROGENO IL CODICE PRIMARIO E CAUSALE DELLA LUCE CREANTE

IL DINAMISMO CHE ISTRUISCE E STRUTTURA L'ATOMO DI IDROGENO È LO SPIRITO DEL COSMO VISIBILE CHE DETERMINA LO SPAZIO-TEMPO.
L'ATOMO DI IDROGENO È LA FORZA ONNIPRESENTE DEL DIVENIRE CONTINUO DELLE COSE E LA SUA CAUSA È L'ONNISCIENZA DELLO SPIRITO CREANTE CHE IN ESSO RISIEDE CON POTENZA E GLORIA.
COERCENDO IL SUO EQUILIBRIO, LO SPIRITO CREANTE DIVIENE SPIRITO DISGREGANTE E INCREANTE.
IN HELIOS RISIEDE LO SPIRITO CREANTE.
"NON SEPARATE CIÒ CHE DIO HA UNITO".
SE NON SIETE ANCORA ARRIVATI A CAPO DI QUESTI ALTISSIMI CONCETTI, PERLE DI DIVINA SAPIENZA, VI PREGO DI AVERE SEMPLICEMENTE ASCOLTATO QUANTO GLI EXTRATERRESTRI MI HANNO DETTO, AUGURANDOVI DI INCONTRARLI UN GIORNO E CONTINUARE CON LORO NELLA GIOIA DI UNA MIGLIORE COMPRENSIONE.
DESIDERIAMO LA VOSTRA COMPRENSIONE. PER QUANTO FACILE VI POSSA SEMBRARE L'OPERA NOSTRA SUL VOSTRO PIANETA, IN REALTÀ NON È COSÌ.
LE DIFFICOLTÀ CHE NOI INCONTRIAMO SONO MOLTEPLICI A CAUSA DELLA NON DISPOSIZIONE DELLA MAGGIORANZA DEI TERRESTRI AD ACCETTARE LA NOSTRA REALTÀ COSÌ COM’È GIUSTO ACCETTARLA, PRIVA DI OGNI SENSO COERCITIVO O DI OGNI MEZZO CHE POSSA SENSIBILIZZARE SOLO LA PARTE FISICA RAZIONALE.
LA NOSTRA METODOLOGIA NEL PROPORVI I VALORI FONDAMENTALI DELLA RIVELAZIONE È DIVERSA DA QUELLA ESPLETATA NEL PASSATO, E QUESTO IN CONFORMITÀ ALLA CRESCITA DELLE VOSTRE CAPACITÀ INTELLETTIVE E TECNOLOGICHE CHE VI CONSENTONO UNA PIÙ CHIARA CAPACITÀ DI INTENDERE E DI RIDIMENSIONARE I CONCETTI CHE I TERRESTRI DI UN TEMPO NON POTEVANO ASSIMILARE, PERCHÉ PRIVI DELLE CONOSCENZE CHE QUESTA VOSTRA GENERAZIONE POSSIEDE.
NOI ABBIAMO IL PRECISO COMPITO, PER VOLERE DELLA SUPREMA INTELLIGENZA CREATIVA, DI PROVOCARE NELLA VOSTRA REALE PERSONALITÀ SPIRITUALE UNA FORZA CHE SOLLECITI LA PREDISPOSIZIONE NECESSARIA AFFINCHÉ UNA NUOVA LEGGE ANIMI DI MAGGIORE CONSAPEVOLEZZA LA VOSTRA COSCIENZA DI ESSERE E DI SOLLEVARVI DAI PROBLEMI DI FONDO CHE ANCORA VI PRODUCONO DISTONIE NEGATIVE ED INCAPACITÀ DI SUPERAMENTO DEI CONCETTI NON PIÙ VALIDI E NON PIÙ EFFICIENTI PER UNA MAGGIORE CONOSCENZA DELLA VOSTRA ESISTENZA E DEL SUO VERO SIGNIFICATO.
COMPRENDIAMO BENISSIMO QUANTO SIA DIFFICILE, PER VOI, SPOGLIARVI DAI VECCHI ABITI E SAPPIAMO ALTRESÌ QUANTE DIFFICOLTÀ SI ANTEPONGONO. MA È ANCHE VERO CHE CONOSCIAMO LE VOSTRE CAPACITÀ PER SUPERARE DUBBI, PERPLESSITÀ E QUANT'ALTRO SI OPPONE AD UNA VOSTRA LIBERA DISPONIBILITÀ NELL'ACCETTAZIONE.
SIAMO PERFETTAMENTE COSCIENTI DI CIÒ, MA NON POSSIAMO FARE DIVERSAMENTE DI COME CREDIAMO NECESSARIO AGIRE, PER FAR FERMENTARE COLORO CHE RITENIAMO CAPACI, PRONTI, DISPONIBILI PER ESSERE STRUMENTI DELLA SUPREMA INTELLIGENZA E SERVIRLA SECONDO I SUOI VOLERI.
È PER QUESTO CHE VI CHIEDIAMO COMPRENSIONE SE, SPESSO, NON POSSIAMO SODDISFARE LE VOSTRE RICHIESTE NÉ DISPORCI A DIMOSTRARVI DEBOLEZZE CHE NON POSSIAMO, IN NESSUN MODO, PERMETTERCI.
PACE.
ADONIESIS

Valverde, Febbraio 1975
Eugenio Siragusa

atomohidrogenoDAL CIELO ALLA TERRA

L’ATOMO DI IDROGENO

NELL'ATOMO DI IDROGENO IL CODICE PRIMARIO E CAUSALE DELLA LUCE CREANTE.
IL DINAMISMO CHE ISTRUISCE E STRUTTURA L'ATOMO DI IDROGENO È LO SPIRITO DEL COSMO VISIBILE CHE DETERMINA LO SPAZIO-TEMPO.
L'ATOMO DI IDROGENO È LA FORZA ONNIPRESENTE DEL DIVENIRE CONTINUO DELLE COSE E LA SUA CAUSA È L'ONNISCIENZA DELLO SPIRITO CREANTE CHE IN ESSO RISIEDE CON POTENZA E GLORIA.
COERCENDO IL SUO EQUILIBRIO, LO SPIRITO CREANTE DIVIENE SPIRITO DISGREGANTE ED INCREANTE.
IN HELIOS RISIEDE LO SPIRITO CREANTE.

"NON SEPARATE CIÒ CHE DIO HA UNITO"  

ADONIESIS

Valverde, Febbraio 1975
Eugenio Siragusa

DAL CIELO ALLA TERRA

LA MORTE


LA VITA VA VERSO LA MORTE.
LA MORTE VA VERSO LA VITA.

TUTTO MUTA, TRANNE LA LEGGE CHE ISTRUISCE L'ETERNITÀ DEL CREATO, ATTRAVERSO IL MUTAMENTO CHE DETERMINA L'EVOLUZIONE DI TUTTO CIÒ CHE SERVE L'IMMORTALITÀ DELLO SPIRITO CREATIVO.
TUTTO È OGGI E TUTTO SARÀ DOMANI. IL DOMANI SARÀ DIVERSO, MA SARÀ SEMPRE IL TUTTO DI IERI CON NUOVE FORME, NUOVI COLORI, NUOVA LINFA, NUOVA COSCIENZA, NUOVA VITA, NUOVA OPERA. LA MORTE HA SPINTO LA VITA SU NUOVI E PIÙ LUMINOSI SENTIERI, PER ESSERE PIÙ CONSAPEVOLE DI ESSERE SOFFIO DI ETERNA VERITÀ NELLA LUCE DI DIO.
LA VERA VITA EMERGE DALLA MORTE; SPOGLIANDOLA DAGLI ABITI MATERIALI, DIVIENE REALE ED ESISTE, CONSAPEVOLE DI ESSERE UNA SOLA COSA CON LA GRANDE VITA DEL COSMO. LA MORTE È UNA GRANDE E GENEROSA AMICA. LA MORTE È LA GENITRICE DELLA VERA VITA.

EUGENIO SIRAGUSA

Valverde, 10 Ottobre 1974
Ore 18:00

logo
 
DAL CIELO ALLA TERRA

LE MACCHIE SOLARI

LE MACCHIE SOLARI, IL MAESTRO ADONIESIS CI HA CONFERMATO CHE SONO DEI "VUOTI D' AMORE". CON QUESTO VUOL SIGNIFICARE CHE LA NOSTRA OPEROSITÀ NEGATIVA PRODUCE QUESTI VUOTI, PROVOCANDO FLUSSI E REFLUSSI NON CERTAMENTE POSITIVI PER L'EQUILIBRIO PSICO-FISICO DEGLI UOMINI. NEL PROSSIMO FUTURO, QUANDO AVREMO UNA GIUSTA RELAZIONE CON LA SCIENZA COSCIENTE, ALLORA SAPREMO CHE QUESTE MACCHIE VANNO INTESE COME "VUOTI D' AMORE".
NON SONO QUESTI PUNTI NERI CHE PERMETTONO L'ENTRATA NEL NUCLEO DEL SOLE, MA SONO APPUNTO QUESTI PUNTI NERI CHE DANNO LA MISURA A CHI BEN LI CONOSCE DI UN DISSESTO PSICHICO NELL' AMBITO DEL SISTEMA SOLARE DI CUI IL NOSTRO PIANETA NE È LA MAGGIOR CAUSA.
GLI EXTRATERRESTRI, QUANDO SI SPOSTANO DA UNA COSTELLAZIONE ALL'ALTRA, ESCONO DALLA TERZA DIMENSIONE ENTRANDO NELLA QUARTA CON I BENEFICI CHE QUESTA COMPORTA. LE MACCHIE NON C'ENTRANO E NON LE UTILIZZANO PER SPOSTARSI.
CON FRATERNO BENE.

EUGENIO SIRAGUSA

Catania Luglio 1974

BREVE DISCORSO DI ADONIESIS SUL SATELLITE DEL PIANETA MARTE, "PHOBOS".

È UN SATELLITE ARTIFICIALE "LABORATORIO" MESSO IN ORBITA DALLA NOSTRA SCIENZA PER LO SVOLGIMENTO DI IMPORTANTI FUNZIONI. L'ATTIVITÀ MAGGIORE È QUELLA DI TRASFORMARE E CONVOGLIARE SUL PIANETA UNA ENORME ENERGIA TRAMITE LE NUMEROSE CENTRALI GENERATORI SU ESSO INSTALLATE. TALE ENERGIA CI CONSENTE, IN QUEL PIANETA, DI DISPORRE DI UNA INESAURIBILE FORZA MOTRICE PURA ED IDONEA A SERVIRE PIENAMENTE LE NOSTRE NUMEROSE BASI E LE INNUMEREVOLI STRUMENTALIZZAZIONI IN CONTINUA ATTIVITÀ PRODUTTIVA.
DA QUESTA COSMICA ENERGIA, ATTINGIAMO ANCHE L'ELEMENTO PRIMARIO INDISPENSABILE PER LA PSICHIZZAZIONE O ANIMAZIONE DI ELEMENTI MATERIALIZZANTI CAPACI DI PRODURSI SECONDO UN NOSTRO NECESSARIO BISOGNO. CON LA LUCE SOLARE, LA NOSTRA SCIENZA REALIZZA VALORI VITALI EQUILIBRATI, PERFETTAMENTE IDONEI A PORRE LE NOSTRE STRUTTURE PSICO-FISICHE-ASTRALI IN ARMONICA SINTONIA.
HO CHIESTO AD ADONIESIS SE È POSSIBILE LA COSTRUZIONE DI UN "PHOBOS" CHE ORBITI INTORNO AL PIANETA TERRA E CHE ABBIA LE MEDESIME CARATTERISTICHE DI QUELLO CHE ORBITA INTORNO AL PIANETA MARTE.
ADONIESIS MI HA RISPOSTO:
CERTO CHE È POSSIBILE! OGGI LA VOSTRA SCIENZA È NELLE POSSIBILITÀ DI ATTUARE QUESTA UTILE IMPRESA E DI RISOLVERE IN TEMPO OPPORTUNO IL GRAVOSO PROBLEMA CHE GIÀ SI PROFILA; L'ESAURIMENTO DEGLI ELEMENTI DA CUI AVETE ATTINTO IL TRADIZIONALE COMBUSTIBILE. UNA SIMILE E COSTRUTTIVA IMPRESA VI CONCEDEREBBE IL PRIVILEGIO DI USCIRE, DEFINITIVAMENTE, DALL'ERA DELLA COMBUSTIONE CON BENEFICI ECCEZIONALI SUI PIANI ECOLOGICI E DELLA VOSTRA STESSA ESISTENZA, SERIAMENTE MINACCIATA DA UN CONTINUO PULLULARE DI DETRITI VENEFICI PRODOTTI, PRINCIPALMENTE, DALLA COMBUSTIONE DEGLI ELEMENTI.
SAREBBE GIUSTO E DOVEROSO PROVVEDERE SUBITO ALLA COSTRUZIONE DI QUESTO MEZZO SCIENTIFICO BENEFICO, MA CREDO, CHE I GRANDI FINANZIERI DELLE LUCROSE INDUSTRIE PETROLIFERE NON SARANNO D'ACCORDO, ANZI CERCHERANNO IN TUTTI I MODI DI DISSUADERE COLORO CHE TENTASSERO DI DISCUTERE UNA REALIZZAZIONE CHE POTESSE SERIAMENTE COMPROMETTERE LE RISORSE DELLE LORO RICCHEZZE. NOI CONSOCIAMO MOLTO BENE L'EGOISMO CHE ALBERGA IN CERTI TIPI DI UOMINI CHE DIRIGONO LA POLITICA, LA SCIENZA E LA FINANZA DEL VOSTRO MONDO. SAPPIAMO CHE NON ESISTEREBBERO UN SOLO ISTANTE AD ANTEPORRE LA VITA DELL'UMANITÀ ALLE LORO SPORCHE VELLEITÀ DI RICCHEZZA, DI POTERE E DI ORGOGLIO.
 
VOSTRO ADONIESIS

Eugenio Siragusa
Valverde, Venerdì 10 Agosto 1973  
Ore 12:00

DAL CIELO ALLA TERRA

IN VERITÀ VI DICO:

SONO RIMASTO SULLA TERRA PER TESTIMONIARE LE PROMESSE DEL MAESTRO, GESÙ CRISTO, E PER PREPARARE COLORO CHE LUI HA SCELTO PER ESSERE SALE E LIEVITO DEL SUO REGNO NEL MONDO.
È TEMPO CHE IO MANIFESTI A VOI, FRATELLI E SORELLE, QUELLO CHE FUI E CHE SONO ANCORA, PER VOLERE DEI CIELI.
NON DICO CHE SONO IL CRISTO, PERCHÈ NON LO SONO.
NON DICO CHE SONO UN MAESTRO, PERCHÈ NON LO SONO.
MA DICO CHE SONO FRATELLO NELLO SPIRITO DI GESÙ E COSÌ COME EGLI VOLLE SUO DISCEPOLO, ANCORA VIVENTE IN MEZZO A VOI.
MI CHIAMARONO GIOVANNI E LO SPIRITO DI GESÙ COABITÒ IN LETIZIA CON IL MIO SPIRITO PRIMA DI RIPRENDERE IL SUO CORPO, RESO IMMORTALE DALLA DIVINA LUCE DI "CRISTO".
PRIMA DI ESSERE QUELLO CHE IN QUESTO TEMPO SONO, FUI GIORDANO BRUNO, ILLUMINATO DI VERITÀ, PERSEGUITATO ED UCCISO.
OGGI SONO COLUI CHE VOI CONOSCETE PER ADEMPIERE QUANTO MI È STATO AFFIDATO DA COLUI CHE AMO PIÙ DI ME STESSO ED A CUI MI SONO DONATO INTERAMENTE PRIMA ANCORA CHE IO FOSSI.
QUESTO VI ANNUNCIO IN BREVE, AFFINCHÈ OGNUNO DI VOI SAPPIA CHE SONO PRONTO, UNITAMENTE ALLE ANIME DILETTE CHE, COME ME, SONO VIVENTI IN CRISTO ED OPERANTI ALL'UNISONO CON IL FIGLIOL DELL'UOMO GESÙ, MAESTRO DI VITA E DI VERITÀ.

EUGENIO SIRAGUSA

Valverde, 26 Febbraio 1972

logo

DAL QUOTIDIANO "IL CORRIERE D'INFORMAZIONE" DI SABATO 16 CORR. PAG. 13:
"RIVELATO CON GLI STRUMENTI DI "APOLLO" – FORSE SULLA LUNA C'È ACQUA SORGIVA – È STATA STABILITA LA PRESENZA DI VAPORE ACQUEO…."
A TUTTI I DIRETTORI DEI QUOTIDIANI E SETTIMANALI ITALIANI. LORO SEDI.

È NOSTRA INTENZIONE RICHIAMARE ALLA VOSTRA MEMORIA QUANTO COMUNICATOVI 28 MESI FA, IL 25 LUGLIO 1969, A PROPOSITO DELLA REALTÀ CHE SOLO ORA GLI SCIENZIATI TERRESTRI HANNO ACCERTATO.
CIÒ FACCIAMO NON PER PEDANTERIA, MA PER DARVI CONFERMA DELLA VALIDITÀ DEI COMUNICATI DIRAMATI DA QUESTO CENTRO STUDI FRATELLANZA COSMICA, CHE ATTINGE DA UNA FONTE ALTAMENTE RESPONSABILE E QUALIFICATA: GLI EXTRATERRESTRI.
IL COMUNICATO IN QUESTIONE, DIRETTO A TUTTI GLI SCIENZIATI E STUDIOSI DEL PIANETA, NONCHÉ A VOI, PER CONOSCENZA, INIZIA COSÌ:
"È VERO CHE A CIRCA 600 METRI SOTTO LA SUPERFICIE DELLA CROSTA LUNARE L'UOMO DEL PIANETA TERRA TROVERÀ GLI ELEMENTI NECESSARI PER LA SUA SOPRAVVIVENZA. PER LA NATURALE FUNZIONALITÀ DELLE STRUTTURE BIOFISICHE DELL'UOMO, È POSSIBILE RINTRACCIARE SOTTO LA SUPERFICIE LUNARE QUEGLI ELEMENTI (OSSIGENO, PRESSIONE, ACQUA) I QUALI SONO DISPONIBILI IN QUANTITÀ SUFFICIENTI PER OPERARE IVI UNA LUNGA PERMANENZA SENZA BISOGNO DI FARE USO DI SCAFANDRI, SCORTE DI OSSIGENO E COMPLICATE TUTE SPAZIALI…"
IL TEMPO È UN GRAN GALANTUOMO E SARÀ ESSO A PROPORVI, DI VOLTA IN VOLTA, LA VERIFICA DI TUTTO QUANTO A SUO TEMPO VI COMUNICAMMO CIRCA L'ASSOLUTA NECESSITÀ DI METTERE LE COSE AL GIUSTO POSTO SE VORREMO EVITARE L'AUTODISTRUZIONE INCONTRO ALLA QUALE STIAMO CORRENDO CON TANTA INCOSCIENZA.

IL CENTRO STUDI FRATELLANZA COSMICA

Milano, 19 Ottobre 1971

DAL CIELO ALLA TERRA

MESSAGGIO DELL'EXTRATERRESTRE ADONIESIS PER TUTTI I GIOVANI DEL PIANETA TERRA

A VOI QUESTO MESSAGGIO, GIOVANI UOMINI DI QUESTO MONDO, A VOI QUESTO NOSTRO FRATERNO UNIVERSALE APPELLO, A VOI CHE SPERATE IN UN MIGLIORE DESTINO SATURO DI GIUSTIZIA, DI PACE, DI AMORE E DI FRATERNA CONCORDIA. A VOI QUESTO MESSAGGIO DI UNIVERSALE AMORE FRATERNO CHE CI AUGURIAMO GRADITO AI VOSTRI CUORI, AFFINCHÈ POSSIATE SENTIRVI UNITI ALL'ANSIA NOSTRA E DI TUTTI I GIOVANI CHE COME VOI VIVONO NEI MONDI DI ALTRE COSTELLAZIONI GIÀ COSCIENTI DEGLI ALTI VALORI SPIRITUALI E MATERIALI CHE PERVADONO IL MANIFESTATO SCATURENTE DALLA SUPREMA INTELLIGENZA CREATIVA.
A VOI, GIOVANI DEL PIANETA TERRA, CHE SARETE GLI ARTEFICI DEL TERZO MILLENNIO, LA LINFA SPIRITUALE E MATERIALE, DEL RINNOVAMENTO, LA FORZA INSOPPRIMIBILE DEL MUTAMENTO DEL MALE IN BENE, DELLA GUERRA IN PACE, DELL'ODIO IN AMORE, DEL DOLORE IN FELICITÀ, DELL'IPOCRISIA IN SINCERITÀ, DELL'INGIUSTIZIA IN GIUSTIZIA. IL MONDO, L'UMANITÀ, NOI E TUTTE LE CREATURE DELL'UNIVERSO, HANNO BISOGNO DI VOI, DEL PALPITO GIOVANE DEI VOSTRI CUORI, DELLE VISIONI DEI VOSTRI SPIRITI, DELLA POSSIBILITÀ ANIMICA DELLA VOSTRA UMANA NATURA. ANCHE LA NATURA VI CHIAMA IN QUESTO PERIODO DI TORMENTO PER OGNI COSA CHE AGONIZZA E SI SPEGNE LENTAMENTE PER SEMPRE.
TUTTO SULLA TERRA HA BISOGNO DI VOI PER METTERE LE COSE AL LORO GIUSTO POSTO E DARE UN VOLTO NUOVO AL MONDO CHE VI OSPITA. ANCHE LA LUCE DEL SOLE SI AFFIEVOLIREBBE SE VENISSE A MANCARE IL VOSTRO ENTUSIASMO, E SENZA IL VOSTRO GIOVANE AMORE OGNI COSA DISTESA DIVENTEREBBE UNA SILENZIOSA LANDA DI VITA. I VOSTRI SENTIMENTI SATURI DI DIGNITÀ SPIRITUALE, MORALE E SOCIALE, DEVONO DIMOSTRARE, A CHI ANCORA NON È IN GRADO DI COMPRENDERE, CHE LA VITA È LETIZIA SE AD ESSA VIENE DATA LA LUCE DELLA VERITÀ CHE È STATA PORTATA SULLA TERRA DA COLUI CHE RITORNERÀ SU QUESTO VOSTRO PIANETA TERRA PER PORTARVI LA NUOVA LEGGE.
ADOPERATEVI, GIOVANI UOMINI  DELLA TERRA, AFFINCHÈ IL MALE NON ABBIA A PREVALERE. GRAVE E MINACCIOSA È LA SCHIERA DEGLI EMPI PARTIGIANI DI UNA SCIENZA DISTRUTTIVA E MORTALE. MOLTI DI VOI SONO DIVENUTI STRUMENTI DEGLI EMPI CHE GODONO DEL VOSTRO DOLORE, DELLA VOSTRA DISPERAZIONE, DEL VOSTRO ACCECATO DESIDERIO DI AMARE, DI VIVERE IN PACE E DI GODERE DI UNA LIBERTÀ SANA E GIUSTA TESA VERSO LA RICERCA DEL SOMMO  BENE UNIVERSALE.
ADOPERATEVI, GIOVANI UOMINI DELLA TERRA, AFFINCHÈ IL BENE TRIONFI NEL GIUSTO DIRITTO E NEL GIUSTO DOVERE E AFFINCHÈ IL FRUTTO DEL PENSIERO SIA FRUTTO DI PROGRESSO, DI QUEL PROGRESSO DOVE NON VI È POSTO PER LA GUERRA, PER  L'ODIO, PER L'INGIUSTIZIA, PER IL DOLORE E PER L'IPOCRISIA.

Catania, 17 febbraio 1971
Ore 16:30
Eugenio Siragusa
logo

DAL CIELO ALLA TERRA

DALLA TERRA AGLI SCIENZIATI DELLA NASA
ADONIESIS, TRAMITE IL NOSTRO OPERATORE IN SERVIZIO SULLA TERRA

RESTA VALIDO IL NOSTRO INVITO A SUO TEMPO RIVOLTOVI, TRAMITE LO STESSO MEZZO. ABBIATE CURA DI RENDERE PIENAMENTE COSCIENTE LA VOSTRA SCIENZA, EVITANDO DI COMMETTERE AZIONI CHE POTREBBERO SERIAMENTE COMPROMETTERE LA VOSTRA ASCESA NEL CAMPO DELLE CONOSCENZE SPAZIALI.
EVITATE DI METTERE IN ATTO QUANTO VI SIETE PREPOSTI DI ATTUARE IN QUESTA IMPRESA E IN QUELLE FUTURE. NOI NON IGNORIAMO I VOSTRI PROGETTI, MIRANTI A PROVOCARE DISFUNZIONI SULLE STRUTTURE ENERGETICHE DEL SATELLITE LUNA.
IL NOSTRO CONTROLLO È ATTIVO, E NON PERMETTEREMO MAI LA REALIZZAZIONE DEI VOSTRI DISEGNI SCIENTIFICI, CHE PUNTANO A DISARMONIZZARE IL NATURALE PROCESSO CHE GOVERNA LA STABILITÀ DEL CORPO CELESTE.
NOI VI INVITIAMO AD ESSERE ACCORTI E RAVVEDUTI E, A DISTOGLIERE DALLE VOSTRE MENTI TUTTI QUEI PROGETTI NEGATIVI CHE POSSONO INCIDERE, DRASTICAMENTE, SULLE SANE CONQUISTE DEGLI SPAZI ESTERNI. NOI NON IGNORIAMO NULLA DEI VOSTRI PRESENTI E FUTURI PROGETTI, ANCHE SE QUESTI SONO ANCORA IN UNO STATO D'INIZIALE SVILUPPO. VOI, SIGNORI, SAPETE BENISSIMO A CHE COSA CI RIFERIAMO.
SE NON DESIDERATE CREARE SITUAZIONI ANGOSCIOSE, TENETE PRESENTE QUANTO VI ABBIAMO A SUO TEMPO COMUNICATO, ED ABBIATE RESPONSABILE E PIENA COSCIENZA. IL NOSTRO APPOGGIO, POTREBBE VENIRE MENO NEL MOMENTO CHE RITERREMO PIÙ IDONEO E PIÙ OPPORTUNO A PORVI IN SERIA COSTERNAZIONE.
NON DESIDERIAMO SCORAGGIARVI DAI SANI PROPONIMENTI, MA NON VOGLIAMO CHE LA VOSTRA SCIENZA PRODUCA DISQUILIBRI LÀ OVE GLI EQUILIBRI SIGNIFICANO SICUREZZA NELLA LEGGE DELL'ARMONIA CREATIVA.
VI SEGUIAMO E VI OSSERVIAMO, SIATENE CERTI!
È QUANTO DOVEVAMO DIRVI.

PER ADONIESIS

EUGENIO SIRAGUSA
Catania, 15 Novembre 1969
Ore 24:00

logo

ADONIESIS MI HA PREGATO DI DIVULGARE QUANTO APPRESSO COMUNICO:
"È VERO CHE A CIRCA 600 METRI SOTTO LA SUPERFICIE DELLA CROSTA LUNARE, L'UOMO DEL PIANETA TERRA TROVERÀ GLI ELEMENTI NECESSARI PER LA SUA SOPRAVVIVENZA."
ADONIESIS MI HA DETTO ANCORA:
"PER LA NATURALE FUNZIONALITÀ DELLE STRUTTURE BIO-FISICHE DELL'UOMO È POSSIBILE RINTRACCIARE SOTTO LA SUPERFICIE LUNARE QUEGLI ELEMENTI (OSSIGENO, PRESSIONE, ACQUA) I QUALI SONO DISPONIBILI IN QUANTITÀ SUFFICIENTE PER OPERARE IVI UNA LUNGA PERMANENZA E SENZA BISOGNO DI FARE USO DI SCAFANDRI, SCORTE DI OSSIGENO E COMPLICATE TUTE SPAZIALI.
ANCORA LA SCIENZA TERRESTRE NON È IN GRADO DI POTER CONOSCERE LE PARTICOLARI CONDIZIONI IN CUI SI VENGONO A TROVARE I CORPI CELESTI, QUANDO QUESTI HANNO PERDUTO UNA CONSIDEREVOLE MASSA DEL NUCLEO IGNEO-COSMICO.
È ANCORA VERO CHE LA SCIENZA TERRESTRE SCONOSCE IL RADICALE MUTAMENTO CHE SI PRODUCE NELL'ANELLO MAGNETO-SFERICO QUANDO QUESTO SUBISCE IL PROGRESSIVO ASSORBIMENTO VERSO IL CENTRO DI TUTTA LA MASSA DEL CORPO CELESTE.
L'ASSORBIMENTO DELL'ANELLO MAGNETO-SFERICO VERSO IL CENTRO È DOVUTO ALLA PERDITA PROGRESSIVA DELLA MASSA DEL NUCLEO IGNEO-COSMICO. TALE ASSORBIMENTO, OLTRE A PROVOCARE LA COMPENETRAZIONE DEGLI ELEMENTI ATMOSFERICI SUL PIANO FISICO, PRODUCE PURE UNA MODIFICA SOSTANZIALE DELLE FORZE COESILI DELLA MATERIA E UNA CONSEGUENTE CONTRAZIONE DI TUTTA LA MASSA VERSO IL CENTRO.
QUELLE PERFETTE FIGURE GEOMETRICHE SONO VISIBILI SULLA SUPERFICIE LUNARE E CHE SULLA TERRA CHIAMATE "CRATERI", ALTRO NON SONO CHE CONI PROVOCATI DA SPROFONDAMENTI CAUSATI DAL DETERIORAMENTO DELLE NUMEROSE CAVERNE ESISTENTI NEL SUB-STRATO DELLA CROSTA LUNARE.
SPESSO SUCCEDE CHE LA CONTRAZIONE DELLA MASSA IGNEO-COSMICA SUBISCE DELLE FORTISSIME OSCILLAZIONI DOVUTE ALLE LINEE MAGNETICHE DI NOTEVOLISSIMA INTENSITÀ CHE SI SVILUPPANO TRA L'EMISFERO VISIBILE DEL VOSTRO SATELLITE E LE VASTE SUPERFICI DEGLI OCEANI CHE PERIODICAMENTE OFFRE IL GEOIDE DEL VOSTRO PIANETA. TALI OSCILLAZIONI PRODUCONO MOVIMENTI SISMICI DI VASTE PROPORZIONI, CON CONSEGUENTE USCITA DI GAS IN SUPERFICIE E SPROFONDAMENTI.
SONO QUESTI GAS A PROVOCARE ALCUNI CRATERI A FORMA CUPOLARE E A PRODURRE ESTESE LINGUE DI FUOCO, ALCUNE DELLE QUALI BENE VISIBILI DALLA TERRA.
LE NOSTRE BASI SPAZIALI INSTALLATE DA MILLENNI SUL VOSTRO SATELLITE, SI TROVANO NELL'EMISFERO LUNARE VISIBILE DALLA TERRA.
LE ZONE CHE OFFRONO MAGGIOR SICUREZZA SONO QUELLE SUPERFICI CHE SULLA TERRA CHIAMATE "MARI."
IN QUESTE ZONE VI SONO SCARSE POSSIBILITÀ DI SPROFONDAMENTI PER LA PARTICOLARE NATURA DEGLI ELEMENTI CHE NE COMPONGONO LA SUPERFICIE E LE STRUTTURE INTERNE DEL SUBSTRATO DELLA CROSTA, PARTICOLARMENTE PRESSATA DALLE CITATE LINEE MAGNETICHE."

QUESTO MI HA DETTO ADONIESIS PER ESSERE DIVULGATO, ED ALTRO CHE, PER IL MOMENTO, NON È DIVULGABILE.

EUGENIO SIRAGUSA

Etna, Valle delle Aquile
16 Luglio 1969. Ore 02:00

logo

DAL CIELO ALLA TERRA.

DALLA TERRA A TUTTI GLI UOMINI
SONDAGGIO P.E.S. SOLEX. COMUNICAZIONE
 
 
“ORA, QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA D’ESERCITI, SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE È VICINA”.

FRATELLI DELLA TERRA,
MEDITATE SU QUANTO PRIMA AVETE LETTO E SU QUANTO QUESTO SERMONE PROFETICO CONTIENE PER CARITÀ FRATERNA DI COLUI CHE IN TERRA FU CHIAMATO LUCA E UNTO DALLA DIVINA SAPIENZA DI DIO.
NOI VI DICIAMO CHE I DODICI APOSTOLI HANNO PRESO NUOVO CORPO E VIVONO IN MEZZO AGLI UOMINI CON I SEGNATI E I CHIAMATI DELLE DODICI TRIBÙ, FIGLI DELLA FIAMMA DELL’AMORE SACRO DI CRISTO.
VOI NON LI RICONOSCERETE, MA ESSI SONO COSCIENTI ED ILLUMINATI DI DIVINA SAPIENZA, AFFINCHÈ SIANO ANCORA TESTIMONI VERACI DELLA GLORIA DEL FIGLIUOL DELL’UOMO NEL MONDO.
LE ULTIME TROMBE STANNO PER SQUILLARE E IL GRAN GIORNO DEL DIVINO GIUDIZIO DI DIO È GIÀ SULLE ALI DORATE DELL’AURORA DI QUESTO TEMPO.
“IO VI DICO IN VERITÀ, CHE QUESTA ETÀ NON PASSERÀ, FINCHÈ TUTTE QUESTE COSE NON SIANO AVVENUT.” (S. LUCA 21-32).
“IL CIELO E LA TERRA PASSERANNO; MA LE MIE PAROLE NON PASSERANNO” (S. LUCA 21-33).
SE VOI, FRATELLI DELLA TERRA, AMATE CON CUORE APERTO LA VERITÀ CHE QUESTE PAROLE RACCHIUDONO E SE VI RISVEGLIERETE NELLO SPIRITO DI QUESTA PROFEZIA, NON POTRÀ SFUGGIRE DALLE VOSTRE MENTI IL SENSO PROFONDO DELLA NOSTRA OPERA RIVELATRICE NÈ VI SARÀ POSSIBILE IGNORARE CHE IL TEMPO È QUESTO E LA GENERAZIONE LA VOSTRA.
NON PENSATE CHE VI SIA ULTERIORE TEMPO PER PLACARE LA SANTA IRA DI DIO.
LE VOSTRE OPERE HANNO RAGGIUNTO I LIMITI ESTREMI DELLA SUA SANTA TOLLERANZA. I SUOI CELESTI ESERCITI SONO SCHIERATI CONTRO IL GRANDE MALE CHE LE VOSTRE INSANE OPERE HANNO MOSTRUOSAMENTE EDIFICATO IN OGNI ANGOLO DELLA TERRA. NULLA! NULLA! POTRÀ FERMARE LA POTENZA DELLA CELESTE GIUSTIZIA CHE LI ANIMA! SE VERAMENTE VOLETE ESSERE CONSAPEVOLI DELLA REALTÀ CHE GRAVITA SU TUTTO IL GENERE UMANO PER CAGIONE DELLA SUA DEGENERE OPERA, VI INVITIAMO A CERCARE IL TEMPO DI PREGARE AFFINCHÈ ABBIATE SALVE LE ANIME VOSTRE.
MA POICHÉ È STATO DETTO E SCRITTO CHE “SE NON VEDRETE NON CREDERETE”, È VERO PURE CHE PRESTO VI APPARIRÀ IN TUTTA LA SUA GRANDIOSITÀ DIVINA LO SPIRITO PROFETICO DELL’ETERNA VERITÀ CHE LA VOSTRA PALLIDA ANIMA E LA VOSTRA DEBOLE FEDE HANNO SEMPRE RIFIUTATO.
ORA È GIUNTO IL TEMPO DEL COMPIMENTO DEI DISEGNI DI DIO, E MALGRADO I SEGNI SI SONO PALESEMENTE MANIFESTATI, POCHI, ANZI POCHISSIMI, SONO STATI COLORO CHE SI SIANO RISVEGLIATI E PICCOLO È RIMASTO IL GREGGE DI DIO.

I SEGNATI SARANNO CHIAMATI E I CHIAMATI SARANNO INVITATI AD ESSERE ELETTI DA COLUI CHE DAL CIELO È PROSSIMO A VENIRE SULLA TERRA PER GIUDICARE E PER INSTAURARE IL REGNO DELLA GIUSTIZIA, DELLA PACE E DELL’AMORE FRATERNO UNIVERSALE CHE È IL REGNO DI DIO.
“ORA, QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA D’ESERCITI, SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE È VICINA” (S. LUCA 21-20).
“E ALLORA VEDRANNO IL FIGLIUOL DELL’UOMO VENIRE IN UNA NUVOLA, CON POTENZA E GRAN GLORIA” (S. LUCA 21-27).
“ORA, QUANDO QUESTE COSE COMINCERANNO AD AVVENIRE, RIGUARDATE AD ALTO, ED ALZATE LE VOSTRE TESTE; PERCHÈ LA VOSTRA REDENZIONE È VICINA.”
MA VOI NON ALZATE LA TESTA, NON VI CURATE DEI SEGNI, PREFERITE IGNORARE!
MEDITATE, MEDITATE, FRATELLI DELLA TERRA, SU QUANTO ABBIAMO VOLUTO BREVEMENTE RICHIAMARE ALLA VOSTRA MEMORIA ED ABBIATE CURA DI ARRICCHIRE LA LUCE DEI VOSTRI SPIRITI, PERCHÈ IN VERITÀ VI DICIAMO CHE IL GIORNO DELLA GLORIA DI DIO NEL MONDO È PROSSIMO E IL SUO GIUDIZIO SEVERO!
AI GIUSTI, AI PURI DI CUORE E AI MANSUETI, A COLORO CHE EREDITERANNO IL REGNO DI DIO IN TERRA DICIAMO: INIZIATE IL VOSTRO CAMMINO E SIATE SICURI CON LA PACE NEI CUORI CHE NOI E LA LUCE CRISTICA VI SAREMO VICINI PER PORVI IN SALVEZZA PERCHÈ DI VOI DIO SI SERVIRÀ PER LIEVITARE E MOLTIPLICARE IN ABBONDANZA LA SUA FIAMMA DI AMORE CREATIVO NEL SUO ETERNO REGNO CELESTE IN TERRA.
SIATE PRONTI, ATTENTI E RAVVEDUTI PERCHÉ IL TEMPO È VENUTO.


DAL CIELO ALLA TERRA
DALL’ASTRONAVE CRISTAL-BELL. PAX.
ASHTAR
 
CATANIA 1.6.1967. ORE 10:00

logo

I SEGNATI SARANNO CHIAMATI E I CHIAMATI SARANNO INVITATI AD ESSERE ELETTI DA COLUI CHE DAL CIELO È PROSSIMO A SCENDERE SULLA TERRA, PER ISTAURARE LA GIUSTIZIA, LA PACE E L’AMORE DEL REGNO DI DIO. “ORA, QUANDO VEDRETE GERUSALEMME CIRCONDATA DI ESERCITI, SAPPIATE CHE ALLORA LA SUA DISTRUZIONE È VICINA.” - (S. Luca 21-20)
“GLI UOMINI, SPASIMANDO DI PAURA E D’ASPETTAZIONE DELLE COSE CHE SOPRAGGIUNGERANNO AL MONDO, PERCIOCCÉ LE POTENZE DEI CIELI SARANNO SCROLLATE”. - (S. Luca 21-26)
E ALLORA VEDRANNO IL “FIGLIUOL DELL’UOMO” VENIRE IN UNA NUVOLA, CON POTENZA E GRAN GLORIA.” - (S. Luca 21-27)
“ORA, QUANDO QUESTE COSE COMINCERANNO AD AVVENIRE, RIGUARDATE IN ALTO ED ALZATE LE VOSTRE TESTE, PERCIOCCHÉ LA VOSTRA REDENZIONE É VICINA”. - (S. Luca 21-28)
MEDITATE, MEDITATE, FRATELLI DELLA TERRA, SU QUANTO ABBIAMO VOLUTO BREVEMENTE RICHIAMARE ALLA VOSTRA MEMORIA ED ABBIATE CURA DI ARRICCHIRE LA LUCE DEI VOSTRI SPIRITI NELLA CONSAPEVOLEZZA.

E. S.
 
Catania, anno 1967.

DAL CIELO ALLA TERRA

DELL’ESISTENZA DEL MACROESSERE DI CUI NOI SIAMO PARTE COSTITUENTE, E DELLA ESISTENZA SUPERIORE IN CUI EGLI VIVE. (VOI SIETE A MIA IMMAGINE E SOMIGLIANZA.)

1) SI NOTANO FORME BIOLOGICHE NEL MACROCOSMO.
2) ANALOGIA FRA CELLULA-UOVO E NEBULA PLANETARIA.
3) ANALOGIA FRA SPERMATOZOO E COMETA.
4) ANALOGIA FRA LE SOSTANZE CINETICHE BIOLOGICHE E I CORPUSCOLI IRRAGGIATI ASTRONOMICI.
5) ANALOGIA FRA L'ACQUA BIOLOGICA E IL COSMOETERE ASTRONOMICO.
6) LA QUANTITÀ DI MOTO DEI PIANETI NON SONO TUTTE EQUIPARATE: E CIÒ INDICA VITA.
7) IL SISTEMA SOLARE VIVE PERCHÈ LA SUA QUANTITÀ DI MOTO NON È UGUALE A QUELLA DEI SINGOLI PIANETI.
8) IL SISTEMA TERRESTRE VIVE PERCHÈ LA SUA QUANTITÀ DI MOTO NON È UGUALE A QUELLA DELLA LUNA.
9) I SISTEMI DEGLI ALTRI PIANETI VIVONO PERCHÈ LA LORO QUANTITÀ DI MOTO NON SONO UGUALI A QUELLE DEI PROPRI SATELLITI.
10) LE QUANTITÀ DI MOTO DELLE STELLE NON SONO EQUIPARATE: PERCIÒ LA GALASSIA VIVE.
11) LE QUANTITÀ DI MOTO DELLE NEBULE DIFFUSE NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DELLE STELLE, PERCIÒ LE NEBULE DIFFUSE SONO VIVE.
12) LE QUANTITÀ DI MOTO DELLE NEBULE PLANETARIE NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DELLE STELLE, PERCIÒ LE NEBULE PLANETARIE SONO VIVE.
13) I SISTEMI NEBULOSI EXTRAGALATTICI VIVONO PERCHÈ LE LORO QUANTITÀ DI MOTO NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DEI LORO COSTITUENTI.
14) GLI AMMASSI NEBULARI SONO VIVI PERCHÈ LE LORO QUANTITÀ DI MOTO NON SONO EQUIPARATE A QUELLE DEI LORO COSTITUENTI.
15) IL COEFFICIENTE DI SQUILIBRIO DEI MOVIMENTI ASTRONOMICI È SUPERIORE A UNO COME NEI MOVIMENTI BIOLOGICI.
16) NEL MONDO BIOLOGICO VI È SCAMBIO DI RADIAZIONI COME IN QUELLO ASTRONOMICO
17) ESISTENZA DI MATERIA CAOTICA NEL MONDO BIOLOGICO E IN QUELLO ASTRONOMICO.
18) ANALOGIA NELLA STRUTTURA FRA ASTRI E CELLULE.
19) STRUTTURA A SUPERFICI UNITE STACCATE DELLA MATERIA BIOLOGICA E DI QUELLA ASTRONOMICA.
20) ANALOGA COSTITUZIONE A GRADINI DI MOVIMENTI SOVRAPPOSTI TANTO DEL MICROCOSMO QUANTO NEL MACROCOSMO.
21) REAGIBILITÀ ELEVATE PER STRUTTURA TANTO NELLA MATERIA BIOLOGICA QUANTO IN QUELLA ASTRONOMICA.
22) L’ESPANSIONE O CRESCITA DELL’UNIVERSO ANALOGA ALLA CRESCITA BIOLOGICA.
23) LA LEGGE DELLA CRESCITA BIOLOGICA CORRISPONDE A QUELLA CHE REGOLA LA DILATAZIONE DEL MACROCOSMO.
24) ANALOGIA FRA FLUSSI NEBULOSI E FLUSSI BIOLOGICI, AMBEDUE MOVENTISI CON VELOCITÀ SUPERIORE A QUELLA DI CRESCITA.
25) L’ETÀ DEL MACROCOSMO DEDOTTA DALLA RADIOATTIVITÀ E DALLA CRESCITA DÀ LO STESSO ORDINE DI GRANDEZZA.
26) LA VEGGENZA DEI SENSITIVI DIMOSTRA L’ESISTENZA DI UN CERVELLO MACROCOSMICO CHE TRASMETTE ONDE CEREBRALI RIFERENTISI AD AZIONI CHE IL MACROESSERE COMPIE O HA COMPIUTO.
27) LE PREVISIONI DEI SENSITIVI DIMOSTRANO L’ESISTENZA DI UN CERVELLO MACROCOSMICO CHE INDICA L’INTENZIONE DEL MACROESSERE DI COMPIERE AZIONI FUTURE.
28) LA CONOSCENZA DI EPISODI DELLA VITA DEI TRAPASSATI DA PARTE DEI SENSITIVI DIMOSTRA L’ESISTENZA DI UN CERVELLO MACROCOSMICO CHE RICORDA LE IMPRESSIONI RICEVUTE PER OPERA DEL TRAPASSATO DURANTE LA VITA DI QUEST’ULTIMO.
29) L’ANALOGIA FRA GLI INDIVIDUI UMANI CHE ATTIVANO UNA GHIANDOLA INCRETRICE DEL MACROESSERE E GLI ORGANISMI CELLULA CHE ATTIVANO LE GHIANDOLE BIOLOGICHE, DIMOSTRA L’ESISTENZA DELLA VITA MACROCOSMICA.

EUGENIO SIRAGUSA

Etna, 05 Luglio 1966.
Ore 03:15

logo

DA FONTE EXTRATERRESTRE.
 
IMPORTANTISSIMA COMUNICAZIONE
 
SI INFORMANO TUTTI GLI STUDIOSI DELLA PIÙ GRANDE REALTÀ DEL NOSTRO TEMPO CHE È STATO DECISO, DA PARTE DEGLI EXTRATERRESTRI, DI METTERE IN FUNZIONE UNA PROGRESSIVA ATTIVITÀ OPERATIVA ATTA AD EDIFICARE I PRESUPPOSTI IDEALI, GIÀ A SUO TEMPO ANNUNCIATI, PER UN CONTATTO UFFICIALE CON GLI ABITANTI DELLA TERRA.
LE MANIFESTAZIONI MIRERANNO A DETERMINARE, IN LARGHISSIMI STRATI DELL’OPINIONE PUBBLICA MONDIALE, UNA DECISIVA E COSCIENTE CONSAPEVOLEZZA SULLA REALE ESISTENZA E PRESENZA SUL PIANETA DI ESSERI INTELLIGENTI ED EVOLUTI PROVENIENTI DA ALTRI MONDI CON PRECISI PROPONIMENTI DI PACE E DI AMORE FRATERNO UNIVERSALE.
A TALE SCOPO, LA FLOTTA COSMOAEREA EXTRAPLANETARIA,SECONDO PRECISE INFORMAZIONI RICEVUTE RECENTISSIMAMENTE, HA POSTO IN ORBITA NELLO SPAZIO ESTERNO DELLA TERRA E IN QUELLO DEL SATELLITE LUNA, ALCUNE GRANDISSIME NAVI SPAZIALI PARTICOLARMENTE ATTREZZATE PER TALE OPERAZIONE.
L’ATTIVITÀ IMMEDIATA CHE GLI EXTRAPLANETARI SI PREFIGGONO DI RAGGIUNGERE, ATTRAVERSO UNA PIÙ CHIARA DIMOSTRAZIONE, È QUELLA DI PROVOCARE NEL GRANDE AMBIENTE UMANO LA CERTEZZA ASSOLUTA DELLA LORO PACIFICA E FRATERNA OPERA IN PERFETTA ARMONIA CON GLI ALTI VALORI DELLA VERITÀ RIVELATA CIRCA VENTI SECOLI OR SONO.
GLI EPISODI CHE EDIFICHEREMO SARANNO CARICHI DI EFFETTI DI FRATERNA BENEVOLENZA IN TUTTI I SENSI ED I LORO MEZZI PREPOSTI A TALE SERVIZIO DIMOSTRATIVO, ALTRO NON POSSEGGONO CHE MEZZI DI DIFESA PER CHI MIRASSE AD IMPEDIRE CON LA FORZA DELLE ARMI I LORO UNIVERSALI DISEGNI DI PACIFICA RIVELAZIONE DELLA VERITÀ DEL TEMPO DI TUTTI I TEMPI.
È BENE CHIARIRE, DICONO GLI INFORMATORI, CHE LA LORO OPERA, ESSENDO OPERA DI PACE, DI GIUSTIZIA E DI AMORE FRATERNO UNIVERSALE, È, NEL MODO PIÙ ASSOLUTO PRIVA DI INTENZIONE DI CONQUISTA E DI DOMINIO.
IL LORO INTERVENTO È IN PERFETTA SINTONIA CON LE BIBLICHE RIVELAZIONI E MIRA SOLO ED ESCLUSIVAMENTE A PRODURRE UN INDISPENSABILE E VASTO RINNOVAMENTO ED IL RAGGIUNGIMENTO DI ALCUNE METE FONDAMENTALI CHE VALGONO A RIDIMENSIONARE LE CONCEZIONI CHE ANCORA DOMINANO LA ESISTENZA DEGLI UOMINI PONENDOLA SEMPRE PIÙ SU UN PIANO DI PERICOLOSA NEGATIVITÀ.
È QUINDI VERO CHE I LORO EVENTI SONO IN STRETTA COLLEGANZA CON LA GRANDE E DIVINA OPERA DI SALVEZZA TENTATA VENTI SECOLI OR SONO.
COME ALLORA, OGGI SI RIPETE IL TENTATIVO DI INVITARE GLI UOMINI DELLA TERRA ALL’UBBIDIENZA IN QUELLE LEGGI UNIVERSALI CHE VOGLIONO ESSERE LE SOLE INSOPPRIMIBILI FORZE EVOLUTIVE CHE AFFRATELLANO NELL’AMORE, NELLA PACE E NELLA GIUSTIZIA TUTTE LE CREATURE DEL COSMO IN UN’ARMONICA ALLEGREZZA CON LO "SPIRITO CREATIVO".
L’UNIONE DI TUTTI GLI UOMINI DELLA TERRA IN FRATERNA CONCORDIA E IN RECIPROCO AMORE, È UNA NECESSITÀ INSCINDIBILE DAI VALORI ORIGINARI CHE LEGANO INDISSOLUBILMENTE GLI ESSERI DI QUESTO PIANETA AGLI ESSERI DI MILIARDI DI ALTRI PIANETI SPARSI NEGLI UNIVERSI.
ORA, IL TEMPO DI QUESTA GRANDE CONSAPEVOLEZZA È VENUTO! ORA GLI UOMINI DELLA TERRA DEBBONO DEFINITIVAMENTE  COMPRENDERE LA LORO REALE OPERA NELL’ETERNO EDIFICIO CREATIVO.
ORA, È VENUTO IL TEMPO DI CONOSCERE LA "VERITÀ".
IL DISPOSITIVO CHE METTE IN PROGRESSIVA ATTIVITÀ I PREANNUNCIATI EVENTI È SCATTATO. L’INVITO ALL’INTELLIGENZA UMANA SARÀ CHIARO, PIÙ DECISO, PIÙ DETERMINANTE.
A COLORO CHE SI NUTRONO DI BASSI ISTINTI AGGRESSIVI, CHE MIRANO A CONSERVARE GLI EGOISTICI POTERI DI DISTRUZIONE E DI MORTE, CHE OPERANO PER DISUNIRE E PER METTERE IL FRATELLO CONTRO L’ALTRO IN DUELLI DI ODIO MORTALE, SI INDIRIZZA QUESTO MONITO: RAVVEDETEVI! RAVVEDETEVI!
A COLORO CHE MIRASSERO DI ATTACCARE I LORO MEZZI PER FINI DI BELLICOSA VELLEITÀ DISTRUTTIVA O PER IMPEDIRE QUANTO È NELL’ORDINE DEI LORO DISEGNI, L’INVITO DI DESISTERE DA TALI PROPOSITI, PERCHÉ È VERO, CHE QUALUNQUE SIA L’ARMA RIVOLTA CONTRO DI LORO, SARÀ TEMPESTIVAMENTE ANNULLATA CON I PACIFICI E PRODIGIOSI MEZZI DI DIFESA A LORO DISPOSIZIONE.
I PROSSIMI AVVENIMENTI VI DIRANNO CHE QUESTA "VERITÀ" È SEMPRE ESISTITA, ANCHE SE OSTINATAMENTE L’AVETE SFUGGITA!
 
EUGENIO SIRAGUSA

Catania, 25 Marzo 1965
logo
L’AMORE CREATIVO

 

L’ISTITUZIONE PIÙ IMPORTANTE PER GLI EXTRATERRESTRI È “L’AMORE CREATIVO”.
TALE DELICATO DIVINO COMPITO – DICONO GLI EXTRATERRESTRI – È IL PILASTRO BASILARE SU CUI POGGIA L’EVOLUZIONE PSICO-FISICA E SPIRITUALE DEGLI ESSERI UMANI.
LA NOSTRA SCIENZA DOVREBBE ISITITUIRE UN TALE ORDINE DI VITA QUALORA VOGLIA FARE SPARIRE FINALMENTE DALLA RAZZA TERRESTRE ESSERI INFELICI, MENOMATI DA UN INCOSCIENTE E DELITTUOSO CONCEPIMENTO.
AI FUTURI SPOSI E PADRI E ALLE FUTURE MADRI QUESTO DICONO GLI EXTRATERRESTRI:

-TESTO-

“NOI ESORTIAMO I GOVERNANTI E GLI SCIENZIATI DELLA TERRA A TENERE IN MASSIMA CONSIDERAZIONE L’ATTO DIVINO DEL COMCEPIMENTO PERCHÈ, IN VERITÀ, È LA PIÙ SUBLIME DELLE OPERE DINAZI AL GRANDE PADRE CREATORE ED A TUTTE LE COSCIENZE UNIVERSALI.
NOI CI SFORZIAMO PER FARVI COMPRENDERE LA GRANDE IMPORTANZA CHE RIVESTE QUESTO NOSTRO SAGGIO CONSIGLIO. PERCIÒ VI DIAMO UN QUARTO SINTETICO, CON NOSTRA DEVOTA PASSIONE, SU TALE DELICATA ESPERIENZA MATERIALE E, NELLO STESSO TEMPO, SPIRITUALE E DIVINA QUALE IL CONCEPIMENTO, O MEGLIO, L’AMORE CREATIVO.
GLI EXTRATERRESTRI MI HANNO ANCORA DETTO:
“COMPRENDIAMO QUANTO SIA DIFFICILE DEDICARSI AL BENE DEI NASCITURI, MA SE VERAMENTE AMATE LE VOSTRE CREATURE E AD ESSE VOLETE DARE UN’ESISTENZA SERENA, ATTREVERSO LA SANITÀ DI CORPO, DELLA MENTE E ALL’ALLEGREZZA DELLO SPIRITO DESTINATO A VIVIFICARE GLI ABITACOLI MATERIALI, DOVETE CONSIDERARE L’OPERA DELL’AMORE CREATIVO UN ATTO DI GRANDE RELIGIOSITÀ DINAZI A DIO ED AGLI UOMINI. IN CIÒ CONSISTE IL SEGRETO DELLA PERFETTA EVOLUZIONE DELLA RAZZA UMANA SIA NELLA MATERIA CHE NELLO SPIRITO.
I NOSTRI SCIENZIATI SONO INSIGNI MAESTRI DELLA SCIENZA PURA SVILUPPATA ED ATTUATA IN MIGLIAIA DI SISTEMI SOLARI DELL’UNIVERSO A CUI APPARTIENE PURE IL VOSTRO SISTEMA SOLARE. ALCUNI PIANETI DEL VOSTRO SISTEMA SOLARE. ALCUNI PIANETI DEL VOSTRO SISTEMA SOLARE FANNO ATTIVAMENETE PARTE DI QUESTA GRANDE CONFEDERAZIONE INTERSTELLARE E APPLICANO IN PIENO, CON SCRUPOLOSA ESATTEZZA E PIENA CONSAPEVOLEZZA I POSTULATI DELLA SCIENZA CHE I NOSTRI SAGGI ED INSIGNI MAESTRI EDIFICANO PER IL SUPREMO BENE COLLETTIVO ED UNIVERSALE”.
ALLE FUTURE SPOSE E MADRI GLI EXTRATERRESTRI QUINDI COMUNICANO:
“VOI DONNE TERRESTRI NON IMMAGINATE NEMMENO LONTANAMENTE LA GRANDE RESPONSABILITÀ CHE VI SIETE ASSUNTE DINANZI AL SANTISSIMO PADRE CREATORE ED ALLE LEGGI UNIVERSALI, QUANDO LA DIVINA FIAMMA DELLA MATERNITÀ HA INVASO DI SOAVE TENEREZZA LE VOSTRE ANIME
IL PIÙ ALTO CONCETTO CHE NOI EXTRATERRESTRI ONORIAMO, È APPUNTO L’AMORE CREATIVO, CHE INNALZA, IN UN PIANO PERFETTAMENENTE DIVINO, IL CUORE, E LO SPIRITO DI UNA DONNA.
NOI E LE NOSTRE DONNE SAPPIAMO QUESTO ED ONORIAMO CON PROFONDA DEVOZIONE E CON SCRUPOLOSA ATTENZIONE IL PROCESSO CHE COMPORTA L’EDIFICAZIONE DI QUESTA OPERA DIVINA.
PER NOI IL CONCEPIMENTO È UN ATTO, PIÙ CHE FISICO, SPIRITUALE; ESSO È INFATTI AL DI SOPRA DI OGNI NOSTRO PENSIERO PER UNA LEGGE INSITA IN NOI CON QUELL’AMORE PURO CHE NON AMMETTE ALTRE CONDIZIONI ALL’INFUORI DELLE MEDESIME CHE VALGONO A RENDERE PERFETTO LO SDOPPIAMENTO DELLA NOSTRA PERSONALITÀ IN UN CORPO PIENO DI SANITÀ,IDONEO ABITACOLO PER UNO SPIRITO EVOLUTO”.
RICORDATE DONNE DELLA TERRA:
"MARIA, LA DOLCISSIMA MADRE DI GESÙ, EDIFICÒ CON GRANDE CONSAPEVOLEZZA E PER DIVINA ISPIRAZIONE IL TEMPIO FISICO SU CUI DOVEVA ADAGIARSI CRISTO, SPLENDORE ETERNO DI DIO.
ORA CHE SIETE CRESCIUTI ANCHE SPIRITUALMENTE, VI È FACILE COMPRENDERE QUANTO GRANDE E SUBLIME SIA QUESTO INCOMPARABILE SENSO DI RESPONSABILITÀ DI FRONTE A DIO E A TUTTI GLI ESSERI DELL’UNIVERSO.
LA VOSTRA, IN VERITÀ È UN’OPERA SANTA CHE IN OGNI CIRCOSTANZA DEVE ESSERE CIRCONFUSA DI SAPIENTE PREMURA SE VERAMENTE DESIDERATE CHE LE VOSTRE CREATURE ABBIANO LA GRATISSIMA POSSIBILITÀ DI DIVENIRE ABITACOLI IMMACOLATI DI ANIME ELETTE, SPIRITI PERFETTI DI BELLAZZA E SAPIENZA ANGELICHE.
UNA TALE CONSAPEVOLEZZA RAGGIUNTA CON AMORE, SENSO DI RESPONSABILITÀ E PERSEVERANZA, MODIFICHEREBBE POSITIVAMENTE LE VOSTRE STRUTTURE PSICO-FISICHE IN UNA EFFETTIVA FORMA EVOLUTIVA, EQUILIBRATA, SANA ED IDONEA AD ALBERGARE IN ALLEGREZZA LO SPIRITO SANTO DEL PADRE CREATIVO.
È PER QUESTO CHE NOI VI ESORTIAMO AD OSSERVARE E SPERIMENTARE QUANTO APPRESO VI INDICHIAMO, CERTI DI AVERVI SUGGERITO ANCHE SE IN STRETISSIMA SINTESI, I VALORI BASILARI CHE PIÙ E MEGLIO VARRANNO A PROCURARVI LA SUPREMA GIOIA DI UNA SANA MATERNITÀ E DI UN PREZIOSO CONTRIBUTO PER LA PIÙ RAPIDA E SICURA ASCESA EVOLUTIVA DELLA RAZZA UMANA DI QUESTO PIANETA.
SE, IN VERITÀ, VI ATTERRETE A QUANTO NOI VI CONSIGLIAMO, I NASCITURI SOMIGLIERANNO PIÙ AD ANGELI CHE AGLI UOMINI DI OGGI.
ED ECCO RAGRUPPATE IN SETTE PUNTI FONDAMENTALI CIÒ CHE VOI DONNE DOVETE SAGGIAMENTE OSSERVARE PER ESSERE SEMPRE PIÙ DEGNE DEL COMPITO CHE DIO VI HA AFFIDATO:
A) L’ATTO CREATIVO DEVE SVOLGERSI IN UN CLIMA DI SPIRITUALE PASSIONE EVITANDO IL PIÙ POSSIBILE, LA COMPLETA PARTECIPAZIONE A QUEL SENSO DI MATERIALE EROTISMO.
L’UOMO DEVE ANCHE PIENAMENTE PARTECIPARE A TALE PREDISPOSIZIONE E CONDIVIDERLA
B) LA DONNA CHE È GIÀ IN STATO DI CONCEPIMENTO DEVE ABITARE, PER TUTTO IL PERIODO DELLA GESTAZIONE IN UN LUOGHI SALUBRI OVE ABBONDI UNA RICCA VEGETAZIONE E, NEL SOAVE SILENZIO DELL’ANIMA ASSORTA, CONTEMPLARE IL SUO SUBLIME ATTO CREATIVO.
DEVE NUTRIRSI IN LETIZIA DI SPIRITO, SERENA COME UNA SPENSIERATA FANCIULLA RAPITA DALLA BELLEZZA DELLA NATURA CHE LA CIRCONDA AFFINCHÈ LEI, COME ESSA, POSSA IN PERFETTA DISTENSIONE PERPETUARE LA SPECIE.
C) PER LA PARTICOLARE SITUAZIONE DELLA VOSTRA ATMOSFERA ASSAI INQUINATA DA ELEMENTI TOSSICI E SPESSO LETALI, SONO PREFERIBILI LE ZONE ALTE DEI MONTI OVE L’ARIA È ANCORA PURA ED OLEZZANTE DI AROMATICA VEGETAZIONE
D) NESSUNA EMOTIVITÀ DEVE TURBARE IL SUO CUORE, LA SUA ANIMA ED IL SUO SPIRITO.
TALE FELICITÀ DEVE ESSERE SEMPRE PRESENTE IN LEI IN UN PERIODO COSÌ DELICATO ED ESTREMAMENTE IMPEGNATIVO.
E) IL NUTRIMENTO DEVE ESSERE IN CARATTERE DI PERFETTO EQUILIBRIO NATURALE-EVOLUTIVO.
IL LATTE, LA FRUTTA E LE VERDURE FRESCHE DEI CAMPI COLTIVATE CON SOLERTE COMPETENZA COSTITUISCONO I VOSTRI ALIMENTI IDEALI PERCHÈ LEGGERI AD ASSIMILARSI E RICCHI DI VITAMINE.
NON CIBI GROSSOLANI, MA ALIMENTO NATURALMENTE PURO E SOSTANZIALMENTE EVOLUTO.
F) I MOVIMENTI GINNICI SIANO ARMONIOSI, AGGRAZZIATI ED ESEGUITI CON DOLCEZZA SPIRITUALE AL SORGERE ED AL TRAMONTO DEL SOLE. RIPOSO E PROFONDA RESPIRAZIONE ALLO SPUNTAR DEL GIORNO.
G) EVITARE SEMPRE ED IN MODO ASSOLUTO IL FUMO DELLE VENEFICHE SIGARETTE PERCHÈ VEICOLI DI PARECCHI MALI CHE VI PROSTRANO E FACILMENTE SI TRASMETTONO ALLA GENERAZIONE FUTURA. NIENTE MEDICINALI, SFORZI INCOLSULTI, ECCITAZIONI PSICO-FISICHE E QUANT’ALTRO POSSA INFLIURE NEGATIVAMENTE AL VOSTRO STATO PUERPERALE.
QUESTI SETTE PRINCIPI, SE OSSERVATI CON SERENA COSCIENZA, VI DARANNO CERTAMENTE L’IMMENSA GIOIA D’AVERE FIGLI CHE SOMIGLIERANNO MOLTO AGLI ANGELI DI NOSTRO SIGNORE.
SUI NOSTRI NUMEROSSIMI MONDI, TALE ISTITUZIONE È IL PRIMO ED IL PIÙ IMPORTANTE FATTO SOCIALE, A CUI LA NOSTRA SCIENZA DÀ IL PIÙ GRANDE VALORE, NOI CONSIDERIAMO QUESTO DELICATO COMPITO LA PRIMA LEGGE DIVINA DEL PADRE CREATORE E PER QUESTO VI SIAMO MASSIMAMENTE LIGI CON RISPESTO INCONDIZIONATO.
GRAZIE ALL’OPERA SANTA DEI NOSTRI DIVINI RETTORI, CONOSCITORI DELLA SCIENZA PURA ED EDIFICATORI DEL BENE SUPREMO, CI RENDIAMO DEGNI DELL’AMORE E DELLA VOLONTÀ DI DIO, VOSTRO E NOSTRO PADRE.
NOI VI INVITIAMO O DONNE, AD ASCOLTARE QUANTO VI ABBIAMO, CON FRATERNO AMORE CONSIGLIATO.
ESORTIAMO PARTICOLARMENTE I VOSTRI GOVERNANTI ED I VOSTRI SCIENZIATI A TENERE IN SERIA CONSIDERAZIONE TALE NECESSARIA ISTITUZIONE CHE, PIÙ DI OGNI ALTRA COSA, POTRÀ DARE AL MONDO INTERO FRUTTI MERAVIGLIOSI, PIENI DI STUPENDA SAGGEZZA.
NOI VI PREGHIAMO DI CREDERCI E DI TENERE CONTO DI QUESTO NOSTRO FRATERNO AMORE VERSO DI VOI CHE, OLTRE A RAPPRESENTARE UN AMORE PURAMENTE CRISTIANO, VUOLE ESSERE LA PASSIONE SPIRITUALE DEL NOSTRO E VOSTRO PADRE CELESTE."
 
DAL CIELO ALLA TERRA
GLI EXTRATERRESTRI
 
IN FEDE
EUGENIO SIRAGUSA

 

Catania, 14 Settembre 1963.
Ore 12:00

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140