Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски
Francesca Panfili200DAL CIELO ALLA TERRA


HO SCRITTO IL 14 GENNAIO 2017:

LA VERITÀ, QUALE MAGNIFICA PAROLA PER CHI SÀ INTENDERLA.
GRAZIE FRANCESCA, SORELLA AMATA IN CRISTO.
E VOI TUTTI.
LEGGETE, MEDITATE E DEDUCETE.
IN FEDE
G. B.


CRISTO È LO  SPIRITO SANTO
Di Francesca Panfili

Ancora una volta il Verbo si è manifestato divenendo parola che guarisce e cura gli spiriti assetati di Conoscenza e devoti all'Unigenito.

Le realizzazioni spirituali, frutto di un laborioso processo di contemplazione che prevede deduzione, meditazione e  determinazione, sedimentano nella nostra coscienza e ci consentono di apprendere maggiormente quella natura divina che amiamo e che vorremmo conoscere ogni istante di più.

Mi trovo ora a trascrivere questi concetti di altissimo valore teologico spirituale che solo oggi il Cielo ci ha potuto rivelare perché ha sentito i nostri spiriti pronti al peso della potenza di una così grande rivelazione. Per non lasciare che la forza della Verba Tonante che rimbomba nel mio cuore e che tanta commozione mi procura, mi sfugga dal cuore e dalla mente, mi accingo a riportare quanto in parte ci è stato trasmesso oggi da Giorgio, sperando di non aver frainteso, tralasciato o distolto. Se così fosse mi scuso e rettifico.

La natura di Cristo e dello Spirito Santo

Cristo è lo Spirito Santo, il Poimandres, Colui che tutto permea e tutto genera pur non essendo generato. Il Creatore di tutto, l'ascoltatore silenzioso di ogni nostra intima conversazione, il manifesto e l'immanifesto, ogni espressione creativa, l'universo stesso.

Beati coloro i quali hanno pranzato alla Sua Mensa, mangiato il Pane della Vita, bevuto il Calice della Conoscenza, baciato i Suoi piedi. Beati i suoi fratelli e amici. Beati i figli di questa stirpe.

Gioiamo fratelli del mio spirito perché presto ritroveremo e rincontreremo il nostro Amato.

A differenza di Ermete e dei maestri antichi, Lui ci ha concesso di  vederlo e di conoscerlo. Il Santo Spirito si è mostrato a noi, umili e spesso incoerenti creature, con Cristo.

Ci potremmo mai rendere conto di chi fosse ed è Cristo? Potremmo mai contenere in noi tutta la Sua rivelazione e comprendere interamente la Sua natura?

A questo si riferiva il Maestro quando disse agli apostoli: "Beati  gli occhi che vedono ciò che voi vedete. Vi dico che molti profeti e re hanno desiderato vedere ciò che voi vedete ma non lo videro e udire ciò che voi udite". Il pastore di uomini, il Poimandres, è Cristo, il buon pastore di anime.

Una cosa è essere parte dello Spirito Santo, un'altra è essere il Santo Spirito. Cristo è l'unico essere dell'universo ad essere tutt'uno con lo Spirito Santo.

Vedere il sole è come vedere la manifestazione dello Spirito Santo ma non è lo Spirito Santo. Lo Spirito Santo è Cristo, il creatore della Legge, al di sopra della Legge stessa. Si tratta di una manifestazione unica all'interno dell'economia creativa. Per comprendere una simile rarità manifestativa nell'universo potremmo paragonare la consustanzialitá di Cristo allo Spirito Santo come alla perla più grande e rara di tutti gli oceani del pianeta.

Il Creatore oggi si è rivelato e poter conoscere la Sua rivelazione e natura è l'atto più bello che ci sia per noi creature.

Cristo è al di sopra di tutto ciò che è.  Al di sopra dei fratelli del cielo, del Padre e di ogni creatura e tutto contiene.

A questo si riferiva Cristo quando disse: "Io e il Padre siamo una sola cosa". Cristo e Adonay sono la stessa cosa.
Cristo è tutto, il Padre, il Figlio e lo spirito Santo.

Prima di questa rivelazione conoscevamo Cristo come il Figlio di Dio. Oggi conosciamo Cristo come il Tutto. Il Trascendente e l'Immanente, l'increato creatore, la causa prima, il motore immobile, la coscienza Onnicreante, onnisciente e onnipotente.

Mi sono sempre chiesta come poter realizzare la natura dello Spirito Onnicreante, come poter concepire meglio Poimandres e la risposta che oggi Dio mi ha dato è Cristo.

Quando parliamo dell'unigenito stiamo parlando del figlio di Dio cioè Gesù di Nazareth. Oggi sappiamo che Cristo è tutto: il padre, il figlio e l'unigenito.

Fino ad oggi sapevamo solo che era il Figlio di Dio. Lui ancora non poteva dire che era Dio, lo Spirito Santo. Oggi lo sta dicendo.

Adoriamolo, ascoltiamolo, contempliamolo, cantiamolo, studiamolo abbracciamo la sua filosofia, la sua causa, la Verità e la Conoscenza che ci ha donato, saldi con le mani sull'aratro.

Come diceva Giordano Bruno "Tutto in Tutto e Tutto in qualsivoglia parte". Questo è Cristo.

Oggi lo Spirito Santo per bocca di un devoto Profeta che ridesta dal sonno i nostri spiriti bambini, ci ha parlato dicendoci:

"Volevo ricordarvi che la cosa più importante per noi tutti oggi è prendere coscienza della nostra identità. ‘Voi siete dei e farete cose più grandi di me’ è stato detto, perché la cosa più grande che dà gioia infinita a Cristo, allo Spirito Santo, è che noi prendiamo coscienza della nostra eternità. Quando noi prenderemo coscienza della nostra eternità Lui diventa  nostro figlio, nostro fratello, nostro amico, nostro simile e quindi noi ameremo come ama Lui. Questo è il segreto.

La nostra meta deve essere la Conoscenza, il Sapere. Il Sapere giace nella Filosofia. Tutto nasce da lì.  Dio non ha creato con lo scalpello e il martello o con i robot. Dio ha creato con il pensiero e il pensiero è la Filosofia e la Filosofia è la Gnosi. La Conoscenza ci renderà simili a Poimandres e allora potremo dire IO SONO".    

Questo è il più grande regalo di Natale che il Cielo ci ha fatto.

Grazie a Cristo sempre. Non saremo mai degni di tutto questo amore eppure Lui continua ad amarci, continua a prendersi cura di noi, continua ad ascoltarci, continua ad interagire silenziosamente con noi, continua ad insegnarci, ma soprattutto continua ad essere nostro Padre, Amico, Fratello, Confidente, Innamorato.

Signore non vedo l'ora di rincontrarti. Vienimi a trovare. Benedicimi con il Tuo amore. Senza di Te tutto è niente.

Tu sei la ragione delle nostre vite. Tu sei la Luce del mondo. Nulla c'è al di fuori dei Tuoi occhi. In Te sono tutti gli infiniti. In Te è ogni forma di vita, ogni nostra singola cellula. Ogni respiro dei pianeti. Ogni colore della creazione.

Poimandres si è fatto carne ed è venuto tra noi. Questo dono potremo onorarlo solo con la vita.

Cammina sempre tra noi Signore. Rendici degni di mangiare alla Tua mensa.

Solo in Te noi siamo.

Ti prego di non farmi cadere nel torpore dello spirito. Ti prego di farmi avere sempre nel cuore e nella mente le parole che oggi ho ascoltato. Desidero che Tu sia la mia causa prima ed ultima di ogni mio gesto. Desidero glorificarti ogni attimo della mia vita. Desidero conoscerTi in ogni aspetto della Tua creazione. Esplorare ogni ambito del Tuo amore. Servirti con ogni parte del mio essere per avere il coraggio di incrociare di nuovo il Tuo sguardo profondo quanto l'infinito, quanto tutto l'amore del cosmo, quanto tutta la creazione e la conoscenza.

Grazie Cristo per esserti manifestato a noi. Grazie per averci donato la Tua Legge e per spiegarcela tramite lo Spirito di Verità che plasma i nostri cuori del Tuo amore.

Quando Tu ci parli, nel mio petto brucia la Fiamma della Gnosi, la Tua Filosofia fa ribollire le vene del mio corpo. È come un calore che incendia. Un'estasi incontenibile. Una frazione infinita. Un atto d'amore che si rinnova. È la rinascita e il risveglio di ogni mia parte dormiente.

Ti amo immensamente.

Tu sei Tutto, il Tutto è Cristo.

Grazie, grazie, grazie.

Adonay Adonay Adonay

Francesca Panfili
14 Gennaio 2017

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea cd-viaje-bg

Siti amici

220X130_mystery

ban3milenio

ILSICOMOROA

Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

Libri

ilritorno1 tapa libroGB Giovetti1
cop dererum1books11
  libroicontattiuniti139copertina italiano140