Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

locandina guerra mondiale 30 gennaio

PRESENTAZIONE INTERVISTA A GIORGIO BONGIOVANNI DEL 30 GENNAIO 2022
Di Pier Giorgio Caria

Viviamo tempi molto difficili, in mezzo al caos sociale ed economico oltre che sanitario, generato dal virus SarsCov-2. Mentre i media italiani si occupano principalmente di questo argomento o di altri non così fondamentali per i futuri destini dell’Italia e dell’intera umanità, la crisi internazionale tra i paesi aderenti alla NATO, Stati Uniti in primis e l’Europa a seguire, contro la Russia, ha generato nuovamente in molti il timore che queste tensioni possano portare ad uno scontro armato tra i due blocchi contrapposti.

Il pericolo non è da sottovalutare e, ovviamente, in caso si realizzasse tale scenario, potrebbe degenerare in uno scontro nucleare tra le potenze coinvolte. Il che, visto l’enorme arsenale atomico esistente, significherebbe la sicura estinzione di tutta la vita presente sul pianeta Terra. Stranamente, se andiamo a dare uno sguardo al corpus profetico, soprattutto a quelle profezie lasciateci da Gesù Cristo, troviamo una citazione specifica nel Capitolo 24 del Vangelo di Matteo, esattamente al versetto 6: “6 Sentirete poi parlare di guerre e di rumori di guerre. Guardate di non allarmarvi; è necessario che tutto questo avvenga”. Perché il Signore dice che è necessario che tutto questo avvenga?” Cosa ci vuole trasmettere?

In questo fosco panorama da Armaghedon finale, però, c’è un terzo protagonista e cioè gli Extraterrestri, i visitatori provenienti dal cosmo che sin dai primi contatti hanno messo in guardia l’umanità verso il terribile rischio rappresentato da uno scontro mondiale combattuto con armi atomiche. Come coniugare le due cose? Per approfondire gli aspetti profetico-spirituali, umani e cosmici su questo scottante tema, il 30 gennaio 2022, verrà intervistato Giorgio Bongiovanni, stigmatizzato e contattato dagli esseri provenienti dal cosmo, che ci darà una visione alternativa e di più ampio respiro rispetto alle mere analisi geopolitiche.

Quanto a lui trasmesso dal mondo cosmico e divino potrà acclarare meglio la drammatica situazione in oggetto, attraverso i diversi temi sopra citati.

Un appuntamento da non perdere per trovare la via in uno dei tempi più oscuri dell’umanità.

Pier Giorgio Caria
26 Gennaio 2022

Link: https://youtu.be/EvTjzXH9scw

Messaggi allegati all'interno:

- Guerra mondiale: il mondo sull’orlo dell’abisso

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140