Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per migliorare la navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’uso del sito stesso. Per i dettagli o per disattivare i cookie consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque link del sito acconsenti all’uso dei cookie.

Italiano Español English Português Dutch Српски

intervista SanteDi Lisa Pisani

Un altro grande evento, un incontro autentico fra due anime speciali, un’intervista condotta dal nostro amico Alviano Appi dell’Associazione di promozione e divulgazione sociale: il Sicomoro.

Il tema da affrontare riguarda niente di meno che: Il Caos Planetario e la Visita Extraterrestre.

Partiamo da un’analisi dell’intervistatore, in premessa. Abbiamo da una parte la drammatica situazione che tutte le creature di questo pianeta stanno vivendo a causa dell’uomo che, quale essere narciso ed egoista, è incapace di relazionarsi con i propri simili e con il proprio habitat. Dall’altra abbiamo, da decenni, in forma oramai evidente a tutti, il manifestarsi palese nei cieli di tutto il nostro mondo, degli Esseri portatori di potenziali e salvifiche soluzioni a questa tragica situazione che stiamo vivendo.

In considerazione di ciò, si vuole sapere di più, affrontando il tema con il nostro Sante Pagano ricercatore e fondatore dell’Associazione Progetto Coscienza Cosmica.

L’intervista comincia con la prima domanda proprio sull’Associazione e Sante apre il suo cuore.

L’Associazione di cui è fondatore, è contraddistinta innanzitutto da un logo che graficamente riporta la figura di un individuo, con le mani aperte, che guarda verso il cosmo, con al petto l’aquila dorata che è il simbolo dell’Associazione e, a tutti gli effetti, conosciuto sin dai tempi del grande Maestro Eugenio Siragusa. Il significato più immediato del logo si riferisce al fatto che guardiamo al Cielo con questa Verità nel petto perché non vogliamo essere più uomini con una coscienza individualista bensì planetaria, con la volontà di spingersi verso altri orizzonti, altri cosmi, pensando ai nostri Fratelli che vengono e ci visitano da sempre, per ricevere da loro nient’altro che un nuovo Messaggio, un nuovo modus vivendi. Infatti questa è una realtà che la massa di governanti ed il popolo stesso rigetta, calpesta senza considerare che accogliere questa realtà ed il loro Messaggio altro non sarebbe che lo strumento per uscire da questo oblio dove l’umanità si è abbandonata e dove abbiamo perso ogni fondamento e collegamento con le radici e con il divino. Attraverso la coscienza cosmica vogliamo raggiungere la coscienza universale e farla nostra e metterla in pratica! Questo è il senso dell’Associazione.

(Come non rimanere colpiti da queste parole e sentire il proprio cuore sciogliersi per quanto Amore ardente per la Verità ne scaturisca. Una benedizione autentica.)

L’intervista continua, poi, ponendo un fascio di luce su un’altra questione e Sante spiega. In merito alla robustezza della presenza della realtà extraterrestre, è tutto documentato, le prove vi sono e a migliaia, manca, però, l’attenzione che vi rivolge la nostra fonte primaria di informazione, o meglio, di disinformazione. Purtroppo l’uomo ha rinunciato a studiare, a ricercare la vera fonte in ogni tematica. Questo è quello che accade anche nei confronti della realtà extraterrestre. L’ufologia moderna parte dagli anni cinquanta, quando questa venne resa pubblica con il primo avvistamento da parte di Kenneth Arnold (noto appunto per aver affermato di aver avvistato un UFO negli USA nel 1947). Da allora si è strutturato un lavoro di disinformazione da parte dei governi fantoccio che fanno le veci e si adoperano per altri. Questa disinformazione ha fatto un preciso lavaggio del cervello che mirasse a far sì che le persone fossero portate a credere nell’inesistenza degli Esseri del Cielo o comunque al fatto che per l’ipotesi esistessero, fossero negativi. Purtroppo noi, questo lavaggio del cervello, lo abbiamo consentito eh, i governi e i mass media sono colpevoli sì ma anche noi.

Come già accennato prima, è l’uomo che deve impadronirsi delle sue facoltà di ricerca, di intuizione, di discernimento, ha tutti gli strumenti a disposizione per addivenire alla conoscenza, siamo nell’era della rivelazione.

E comunque, la realtà extraterrestre viene comprovata proprio da quelli che hanno sempre negato la loro esistenza. La domanda dell’intervistatore sorge spontanea: “Questo establishment ha cambiato traiettoria. Cosa sta succedendo?”

A questa domanda Sante pone immediata chiarezza. Sta succedendo che questa presenza, questa aviazione extraplanetaria che ci fa visita da sempre, da settant’anni, sta aumentando in modo esponenziale, tanto quanto sta crescendo in modo costante la potenza delle armi nucleari che sta nelle mani dell’Uomo. In virtù dell’esistenza di questa forza nucleare, gli Esseri cosmici sono pronti ad intervenire. Conseguentemente, i governi si stanno chiedendo come si possa correre ai ripari. Infatti ne parlano in modo rispettoso perché stanno costruendo una versione di una futura rivelazione, ma – attenzione- lo fanno a modo loro, tant’è che la loro esistenza viene spacciata per “minaccia”. Ma minaccia per chi? Per il potere, perché il sistema del Cielo è in netto contrasto con quello che governa questo mondo. Il loro sistema prevede che non esista il denaro, non esista la violenza, non esistano guerre ma siano vigenti l’amore, il rispetto, la giustizia, insomma un sistema civile che pensi al bene di tutti e non alla ricchezza dell’1%. Attenzione, pertanto, ci preparano alla realtà extraterrestre in modo distorto, quindi noi dobbiamo studiare, informarci bene perché il lavaggio del cervello cui mi riferivo prima, a lungo andare, può portare solamente a rendere l’Uomo impreparato al loro arrivo con gravi conseguenze contro se stesso.

Quindi stiamo parlando di disinformazione e deformazione dei fatti da parte dei potenti.

Potenti che già al tempo del Presidente Eisenhower sono stati contattati dagli extraterrestri, osserva l’intervistatore. Infatti una delegazione extraplanetaria ha fatto visita ai potenti della Terra. E questo non ha effetti sulla nostra vita? O meglio, invece di contattare i governanti, cercano di arrivare all’Umanità avvicinando quelli che noi chiamiamo i contattati. Come poter approfittare della presenza di questi esseri che vivono i contatti con la realtà extraterrestre?

Su questo ulteriore punto Sante approfondisce. Bisogna considerare che gli extraterrestri hanno fatto il primo passo partendo prima dall’apice (affrontando i potenti della terra) per poi arrivare ai contattati che non fanno parte delle istituzioni, infatti, se si pensa bene, il messaggio che i Fratelli del Cielo ci portano perché sia divulgato è apolitico, non è legato a religioni, è libero, per tutti, è un messaggio universale. La legge è legge. Per libero arbitrio (dei potenti però), quando è stata fatta la domanda: “volete la proposta (di cambiamento)”? La risposta (dei potenti) è stata “no!”. E nonostante ciò, i nostri Fratelli, seguendo i dettami dell’Onnipotente, vanno avanti lo stesso e per quando noi supereremo il limite mettendo a repentaglio non solo l’Umanità, il Creato, addirittura l’intero sistema, allora sì che interverranno, senza chiedere permesso. Ciò premesso, gli extraterrestri hanno iniziato a contattare profeti e messaggeri che, nella nostra epoca, sono i contattati. Persone come Eugenio Siragusa e Giorgio Bongiovanni che sono esempi straordinari di come si conduca una vita donando completamente se stessi al Cielo, dando frutti sempre in crescita per chi li segue. Io stesso, aggiunge Sante, abituato a ragionare non solo con i sentimenti ma anche con i dati, seguendo questo percorso, mi sento arricchito, mi sento una persona nuova. A livello oggettivo, nella mia vita, ho riscontrato un risvolto positivo, comprendendo che si diventa strumento e potenza in espressione di un atto diretto alla Giustizia che non ha misura di logica, si inizia a vedere la luce, le tenebre che vivevi prima e che vedi nel tuo prossimo, inizi ad amare la tentazione, la sfida e la missione. L’importanza del contattato, se slegata da tutto questo, non ha senso. Più precisamente, sento un grande amore che non mi appartiene, sento una fiamma di giustizia che non mi appartiene. Si tratta di una crescita potente che mi ha portato a provare empatia nei confronti degli altri esseri, con forza, libertà e responsabilità.

Continua l’intervista, stavolta toccando un punto di vista pratico, relativamente alla circostanza secondo cui l’essere umano che scopre l’energia atomica quale grande pericolo, pare non sia così tanto consapevole specialmente degli effetti che possono scaturire da un’esplosione e sorge un’altra domanda: “perché gli extraterrestri non intervengono”? E qui Sante prontamente replica. Perché non intervengono? Centinaia e centinaia di volte sono intervenuti per pulire il mondo da tutte quelle radiazioni sprigionate da tutte quelle sperimentazioni e test nucleari, radiazioni che non solo portano alla morte di milioni di persone ma che liberano nell’aria elementi devastanti che dilagano nel cosmo e purtroppo non ci sono dati che rivelino in quante migliaia di anni queste radiazioni andranno a scomparire.. . In sostanza, l’uomo continua a fare colui che ignora, è superficiale, agisce senza considerare le conseguenze delle sue azioni, ed è proprio questo atteggiamento che preoccupa: il virus, come la bomba atomica... siamo noi.

Ad un’altra domanda, Sante precisa. Gesù Cristo era il capo delle civiltà e lo è ancora adesso. La vita in un altro mondo si basa sul concetto: ama il tuo prossimo come te stesso. Stessa filosofia dei nostri Fratelli del Cielo. Gesù altro non è che il re di queste civiltà, infatti nella Bibbia viene scritto: “se io solo volessi, potrei inviare a difendermi decine di legioni…”. Allora Cristo venne come Uomo, Gesù, ci diede l’esempio di come si debba spogliarsi di se stessi, se la Verità ce lo richiede, Verità che, sia chiaro, non vuole confini, a costo della nostra stessa vita. Noi dobbiamo uscire da quegli schemi mentali che la religione ha voluto costruire, la Bibbia cui si accennava, essendo un libro storico, va letto in altro modo, senza sovra strutture, tramite esempi vivi come il Cristo e gli Apostoli, porta con sè un messaggio di Verità che, tra poco, si rivelerà.

Ma noi siamo in guerra da sempre, a noi non interessa la salvezza ma, contrariamente a quanto ci chiede il Cristo, a noi interessa essere protagonisti, a noi interessa perseguire un individualismo altamente pericoloso.

(E a fronte di tutto questo vuoi che i governanti di questo anti-sistema di valori non si sentano minacciati dall’arrivo dei nostri Fratelli del Cosmo e dalla seconda Venuta di Gesù Cristo in potenza e Gloria? Certo che sì! Ed è giusto così).

E prosegue Sante: il progetto Blue Beam esiste. E’ una soluzione altamente possibile cui il sistema è disposto a ricorrere con tutta la tecnologia a disposizione. Proiettare nel cielo la presenza di un disco che, con all’interno un drone armato di missili, insceni un attacco ad una città. I potenti sono disposti a tutto, anche a sacrificare il proprio popolo, (e non sarebbe la prima volta..), pur di ottenere il loro obiettivo.

E quindi, all’ultima domanda: “quale sentiero seguire nei prossimi anni”? Sante conclude. Facciamo ricerca seria, usciamo dalle case, vediamo con i nostri occhi perché è l’unica analisi che ci porterà alla Verità. Dobbiamo agire e preservare la Verità con l’opera e sacrificio, l’azione verso il nostro prossimo deve essere normalità. Informiamoci con fonti adatte perché l’informazione è l’unica che ci salverà… L’informazione siamo noi.

Con profonda umiltà.

Lisa Pisani.
11 Aprile 2021

sante radio saiuz

Allegati:

- 20-03-22 Urgente! L'umanità è chiamata a salvarsi. Risponderà all'appello?
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9384-urgente-l-umanita-e-chiamata-a-salvarsi-rispondera-all-appello.html

- 15-02-22 L’alta finanza, urge celare la verità sugli extraterrestri
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9343-l-alta-finanza-urge-celare-la-verita-sugli-extraterrestri.html

- 27-01-22 La realtà extraterrestre. Muoversi in era apocalittica
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9326-la-realta-extraterrestre-muoversi-in-era-apocalittica.html

- 24-01-22 Usa-Russia: Altro che pazzia, 4000 testate nucleari
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2022/9314-usa-russia-altro-che-pazzia-4000-testate-nucleari.html

- 30-07-21 La realtà extraterrestre. Intervista a Sante Pagano
https://www.thebongiovannifamily.it/cronache/cronache-dalle-arche/cronache-dalle-arche-2021/9142-la-realta-extraterrestre-intervista-a-sante-pagano.html

DVD - CD

mensajes_secretos

dvd-lacrima

CD MUSICALI PER SOSTENERE FUNIMA INTERNATIONAL
cd-alea 

Siti amici

220X130_mystery





Collaboratori

unpunto_boxdelcielo_box
logofunimanuevo2015crop_box
catania3banner flavio ciucani 125

LIBRI

banner libri marsili

lavocedelsole200 1

 

 


 

 

 

tapa libroGB Giovetti1

cop dererum1

ilritorno1

books11copertina italiano140